Genere
Gioco di Ruolo
Lingua
ND
PEGI
16+
Prezzo
ND
Data di uscita
1/6/2012

Game of Thrones - The Game

Game of Thrones - The Game Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Focus Home Interactive
Sviluppatore
Cyanide
Genere
Gioco di Ruolo
PEGI
16+
Data di uscita
1/6/2012

Hardware

Game of Thrones - The Game sarà disponibile su PS3, Xbox 360 e PC.

Modus Operandi

Siamo stati a Milano e abbiamo provato il gioco per potervi offrire il nostro punto di vista.

Link

Anteprima

L'inverno sta arrivando...

E ci sarà da combattere.

di Marco Ravetto, pubblicato il

Per quanto riguarda la struttura di gioco, Game of Thrones non si discosterà molto da quanto visto in numerosi action-RPG. Oltre all’interazione con gli NPC, gestita attraverso i già citati dialoghi a scelta multipla, saranno presenti fasi di esplorazione e numerose sequenze di combattimento. Gli scontri con i nemici adotteranno una meccanica di gioco in tempo reale, con gli attacchi base associati alla semplice pressione dei tasti del pad. Inoltre sarà possibile fermare lo scorrere del tempo e, mediante un apposito menu, selezionare tre mosse da eseguire in successione. Questa opzione introdurrà un elemento strategico nei combattimenti e, nelle situazioni in cui saranno disponibili due personaggi contemporaneamente, permetterà di dare vita ad attacchi coordinati che consentiranno di sfruttare le caratteristiche peculiari degli eroi. La gamma di azioni a disposizione sarà piuttosto ampia, con un classico sistema di evoluzione che consentirà di migliorare caratteristiche base quali potenza, agilità e resistenza e di sbloccare nuove abilità e poteri. La fase di creazione del proprio personaggio, nella quale sarà preclusa qualsiasi modifica a livello estetico, non dovrebbe invece presentare spunti originali.

Cersei Lannister, Varys e Jeor Mormont sono solo alcuni dei personaggi che avremo modo di incontrare nel corso del gioco - Game of Thrones - The Game
Cersei Lannister, Varys e Jeor Mormont sono solo alcuni dei personaggi che avremo modo di incontrare nel corso del gioco

COME ALLA TV... O QUASI
In un contesto generale piuttosto promettente, l’elemento di Game of Thrones che ha destato maggiori perplessità è senza dubbio la realizzazione tecnica. La volontà del team di Cyanide di mantenere una certa continuità con la serie HBO è confermata dall’acquisizione dei diritti della stessa (fatto che si ripercuoterà sulle fattezze/voci dei personaggi principali e sulla possibilità di utilizzare la colonna sonora originale), ma l’impressione ricavata da una prima visione del gioco è che l’impatto globale non sia all’altezza della concorrenza più agguerrita. L’espressività dei volti e le animazioni non sono parse pienamente convincenti, sia nelle sequenze in-game che negli intermezzi, mentre le ambientazioni hanno mostrato una discreta qualità di luci e ombre, con zone discretamente rifinite che si alternavano a scenari che necessitavano di un maggior livello di dettaglio. Bisognerà comunque attendere una versione completa per valutare quanto le lacune a livello grafico inficeranno l’esperienza di gioco. In questo momento, tuttavia, è difficile immaginare un netto miglioramento, vista l’imminente uscita del gioco. Chissà se la fedeltà all’originale e l’attenzione ai dettagli saranno sufficienti a immergere gli appassionati nell’universo creato da George R.R. Martin.


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!