Resident Evil Gaiden

Resident Evil Gaiden: un bel pasticcio di pixel informi
Naviga la galleria
◄ Torna all'articolo

Commenti

  1. mauriziorpg75

     
    #1
    resident evil per gamecube e' un capolavoro assoluto.... quando giocai alla versione psx gia' gridai al miracolo per come "rendeva" la villa ....:" this mansion is gigantic".. ma quando vidi le prime foto del "remake" su cubo davvero la mascella mi cadde per terra ... onore al capolavoro
  2. Jet Black

     
    #2
    Ho comprato il Cubo solo per il remake del primo RE, e già che c'ero ho preso lo 0 e il 4. Capolavoro assoluto con la grafica pompata, e non ha perso il minimo di atmosfera.
  3. falinovix

     
    #3
    Il remake di RE è un gioco obbligatorio (cioè che va giocato a tutti i costi) e anche io mi sono comprato il cubo, ovviamente nero, per rigiocarmi tutti i RE più lo 0 in attesa del 4...
  4. Zendo

     
    #4
    Jet BlackHo comprato il Cubo solo per il remake del primo RE, e già che c'ero ho preso lo 0 e il 4. Capolavoro assoluto con la grafica pompata, e non ha perso il minimo di atmosfera.

    pur'io sapendo che qualche nintendaro sfegatato amico mi avrebbe perculato e non capito...non importa...alla fine ho giocato il quarto in tutte le salse ,pure su ps2 con gli extra..e gli altri 2 appunto sul cubetto
  5. roccy

     
    #5
    L'articolo dedica l'attenzione ai spin off della saga, a mio parere, avendoli giocati tutti in modo più o meno approfondito, gli imperdibili per i fan e non sono, The umbrella chronicles (per me molto meglio del secondo) e Resident evil deadly silence per ds (ottimo remake portatile). Gli outbreak rimangono dei bellissimi esperimenti clamorosamente falliti. Il death aim è un discreto prodotto, il resto è roba marrone fumante.
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!