The Last of Us

Fra le nuove leve assoldate per The Last Of Us figurano professionisti provenienti da team come Ninja Theory e Visceral Games
Naviga la galleria
◄ Torna all'articolo

Commenti

  1. Nick_Storm

     
    #1
    Insomma del tipo.

    L'importante non è il traguardo della corsa, ma quello che si prova durante.
  2. Solidino

     
    #2
    beh dai l'e3 è !vicino", perchè a parole son bravi, ma i fatti contano alla fine. ^^
  3. drmanhattan

     
    #3
    Ashley Johnson sarà davvero orgogliosa. Di sapere che il personaggio da lei interpretato COMUNQUE c'ha la faccia di Ellen Page, intendo.
  4. digimau

     
    #4
    Beh anche vero che i ND hanno sempre confermato le loro parole con i fatti al contrario di molte SH di questi anni.. troppe...
  5. Zendo

     
    #5
    ''Fra le nuove leve assoldate per The Last Of Us figurano professionisti provenienti da team come Ninja Theory e Visceral Games''
    allora sarà un gran gioco di sicuro!
  6. brema82

     
    #6
    Piena fiducia in Naughty Dog.
    Mi incuriosisce il fatto che vogliano spingere forte sull'acceleratore dal punto di vista narrativo/emozionale; non c'è intervista in cui non sottolineino 'sto fatto.

    Curiosissimo di vedere cosa tireranno fuori dal cilindro, e come detto fiducia assoluta. :)
  7. Gidus

     
    #7
    Dai migliori sviluppatori della generazione non posso che aspettarmi grandi cose...
  8. utente_deiscritto_137207

     
    #8
    e chi diavolo sarebbe ellen page?...mai sentita.
  9. wzer0

     
    #9
    sempre più perplesso, le parole dei nd non mi convincono. se pensano che inserendo tanti filmati (ben girati e con ben dialoghi, ci mancherebbe) allora questo è bel gioco emozionante, stanno sbagliando. di fatto, l'utente si trova con la sensazione di aver visto un film e di aver giocato ad un gioco mediocre. non penso che il futuro dei giochi siano i film interattivi e se alla nd la pensano così, sono messi molto male. eppure tanti team hanno dimostrato che se si vuole far emozionare il pubblico attraverso i vg, la soluzione è che i filmati bisogna eliminarli proprio perchè creano una barriera tra utente e vg. l'emozione si ha quando c'è un valido e solido gameplay, sorretto da precise scelte di design,stile, tematiche affrontate e sensibiltà. l'esempio lampante è ico: un capolavoro con zero dialoghi, zero trama, zero musica ma tanto tanto coraggio.
  10. Nick_Storm

     
    #10
    vallo a dire alla saga di unchy o mgs... proprio brutte, non caèisco come mai le ho giocate più volte :$
Continua sul forum (47)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!