Il blog di Videogame.it

Sommario Blog

  1. utente_deiscritto_116

    Cartoline dall'E3

    Foto dall'E3, prima che lo spettacolo avesse inizio...

    di utente_deiscritto_116 - 5/6/2012 10:42

    Il vostro prode Alessandro "Duffman" De Vita è in quel di Los Angeles, ormai già travolto dal vortice di eventi e giochi da provare. Ma prima che tutto avesse inizio, ha avuto il tempo di mandarci una serie di immagini che mostrano l'esterno del complesso che ospita l'E3 2012, avvolto in quella calma quasi soprannaturale che precede l'inizio di ogni evento storico. O qualcosa del genere...


  2. giopep

    Zelda in concerto

    Cronaca di una serata a teatro. A Londra.

    di Andrea Maderna - 27/10/2011 11:47

    Se venticinque anni fa mi avessero detto che un giorno sarei andato a teatro per assistere all'esibizione di un'orchestra sinfonica che interpretava le musiche dei videogiochi, beh, non so se ci avrei creduto. A parte il fatto che all'epoca avevo nove anni e non so quanto me ne sarebbe fregato ...


  3. Stefano Castelli

    "Perché non parli?"

    Ovvero: la sindrome dell'eroe muto.

    di Stefano Castelli - 25/10/2011 09:29

    Toccare il tema della disabilità nei videogame è sempre qualcosa che avviene raramente, vuoi per sensibilità e "politicamente corretto", vuoi perché di fatto gestire protagonisti con problemi fisici può essere controproducente per il gioco, a meno che non si tratti di qualche bella mutazione ...


  4. Fotone

    L'uomo che visse nel futuro

    Thank you Steve, goodbye and rest in space.

    di Lorenzo Antonelli - 7/10/2011 10:12

    Sei ottobre duemilaundici - Lo scritto che segue non è il tipico coccodrillo di commiato e non intende affatto raccontare per l'ennesima volta di schede perforate e vecchi garage. Non parla affatto di Steve e Woz, della Xerox, del celebre spot pubblicitario mandato in onda durante il SuperBowl ...


  5. Fotone

    Fanaticamente Fanatec

    Un volante, un saldatore, un flessibile e lo stuzzicadenti in bocca.

    di Lorenzo Antonelli - 3/10/2011 07:50

    "Some say... he wasn't convinced by Forza Motorsports 4 ... and he wouldn't part with his Logitech's G25 EVER... and he doesn't understand driving games at all. All we know is... he's called FOTONE!" ...


  6. teoKrazia

    Febbre a 90

    La FIFA-mania impazza a Milano.

    di Stefano F. Brocchieri - 30/9/2011 17:35

    Ok, per noi che viviamo e respiriamo i videogiochi e il gioco ce l’abbiamo già in tanti forse non era necessario un reminder, ma ieri a Milano si è tenuto un evento che ha ricordato in pompa magna al mondo intero l’uscita di FIFA 12, il diciottesimo episodio della serie di Electronic Arts. Un appuntamento ormai irrinunciabile per scaldare ancora di più l’avvio della stagione calcistica virtuale, specie se come al solito EA le cose le fa proprio alla grande. Poi sì, se vi dice bene vi beccate un inviato che ne sa, come giopep, e un coverage degno di ...


  7. teoKrazia

    Sony United

    Cronaca di quella che doveva essere un'anteprima di Uncharted 3 e invece…

    di Stefano F. Brocchieri - 21/9/2011 14:34

    Ieri a Milano si è tenuta la nuova edizione del Sony United, manifestazione con cui il colosso giapponese permette in un colpo solo di toccare con mano praticamente tutte le novità in arrivo dai suoi svariati reparti, e quindi TV, macchine fotografiche, tablet, e-reader, videocamere, servizi di fruizione di contenuti multimediali e chi più ne ha più ne metta. Naturalmente c’erano anche i videogiochi, e di conseguenza anche noi. Che sarà pure un evento aperto al pubblico, ma magari ci scappa la prova in anteprima qualcosa di sfizioso, chessò, tipo una bella demo giocabile di Uncharted 3. Ed ecco che ...


  8. teoKrazia

    Il tocco della medusa #4 e qualcosa

    Ennesima vittima del massacro di sviluppatori.

    di Stefano F. Brocchieri - 15/9/2011 09:44

    Era il febbraio 2010, mi trovavo in Inghilterra, però un’Inghilterra diversa dal solito. Anziché fermarmi a Londra o giù di lì, stavo infatti proseguendo in macchina verso il suo interno, il suo cuore, il suo essere Inghilterra vera. Anche se in realtà la direzione era sud e mi stavo perciò spostando ai margini del paese, mi ritrovavo infatti nell’Inghilterra con gli interni felpati di moquette, invasi dalla puzza d’aglio, il riscaldamento sparato a palla e le tendacce di pessimo gusto. Un po’ come Londra, ma col 100% di Londra in meno e il 120% di campagna, di vita provinciale, statica, ...


  9. chrono

    L'amore ha i suoi comandamenti

    Scartando l'edizione "Love is Over" di Catherine.

    di Vincenzo Ercole - 30/8/2011 09:16

    Attendere un videogioco ordinato per corrispondenza è un piacere acre e sottile che non mi stufo di provare. Da ragazzino contavo impaziente i giorni, perché allora vivevo il "momento", l'attualità del gioco comprato, mentre oggi mi limito a sbirciare di tanto in tanto nella cassetta della posta, sperando di scorgere la fatidica cartolina color ocra. Anche se ciò che più desidero e farmi trovare a casa dal postino, il campanello ...


  10. Fotone

    Giostrai del gameplay

    La tragica epopea del logorroico ciarliere Pocoto.

    di Lorenzo Antonelli - 24/8/2011 12:04

    Hanno appioppato a quest'individuo di poco(to) conto etichette orribili e malevoli, sicché nessuno gli vuole veramente bene e tutti lo tengono in sospetto. L'hanno tacciato di possedere un'anima trash che, riconoscendosi tale e forte di una memoria enciclopedica, sogghigna dal profondo della sua amara solitudine udinese. L'hanno emarginato, sbolognato al vicino come si fa nel Monopoli con Vicolo Stretto e vieppiù irriso, mettendolo alla berlina (o sotto una berlina). Raccontano che disponga di un clone di sé stesso in scala 1:8 (Mini Pocoto), d'un sottomarino antropomorfo a sua perfetta e subacquea somiglianza e persino di un testicolo in più, che ...


  11. giopep

    Ultima notte a Colonia

    Pensierini dal cuscino verde e un po' di cose che non capirà nessuno.

    di Andrea Maderna - 21/8/2011 06:49

    È l'una di notte, qui a Colonia. Sono l'unico ancora in piedi (non è vero: sono seduto), anche se probabilmente almeno Pocoto e Fotone sono ancora svegli e si chiedono che cacchio stia scrivendo. Fotone, fra l'altro, si è dimenticato di passarmi le sue fotografie. Adesso vado a tirargli il collo. Fatto. Oggi si è chiusa la nostra Gamescom, domani si riparte. La giornata è stata piuttosto serena: in mattinata, Sole e Scamu sono andati in fiera a fare cose brutte e sconce in sala stampa, mentre quelli dell'albergo svernavano e il quartetto Falinovix-Fotone-giopep-Pocoto si aggirava a caso per Colonia, ...


  12. giopep

    Viva viva GDC!

    Un po' meno più meglio, ma comunque più meglio.

    di Andrea Maderna - 18/8/2011 09:10

    Ieri si è chiusa l'edizione 2011 della GDC Europe e si è aperta l'edizione 2011 della Gamescom, con un intreccio ormai tradizionale e che anche quest'anno si porta dietro quel sapore un po' agrodolce di “si stava meglio quando si stava peggio”. La GDC Europe si è confermata sorella minore, ma pur sempre sorella, e ha ancora una volta offerto un bel po' di appuntamenti interessanti... ma (quasi) solo quando non c'era Fotone. Della sua jella nel sorbirsi solo le conferenze più puzzone dell'intera manifestazione ve ne ha parlato nel suo post. A me preme invece sottolineare come, invece, la ...