Indice Trigger

  1. Trigger

    Oltre il confine

    Oltre il confine - Trigger

    Quando tutto è concesso...

    Si stava accoccolati sul divano, gli ultimi giorni di marzo, io e la mia ragazza. Una bella coperta, che il caldo non era ancora arrivato, un televisore da inaugurare e Ichi the Killer come piatto forte della serata: nuovo appuntamento della nostra personale rassegna cinematografica. Lei propone Kusturica, Özpetek, Kieślowski e le pellicole italiane, io affastello Von Trier, Bergman, Jodorowsky e il meglio dell’avanguardia asiatica. Siamo passati attraverso la trilogia della vendetta di Park Chan-Wook, ...

    Leggi ► di Vincenzo Ercole

  2. Trigger

    Amore mio, dove sei?

    Amore mio, dove sei? - Trigger

    Passeggiando nel limbo dei desideri...

    Quante volte è capitato di imbattersi in articoli, scritti da giornalisti, psicologi, sociologi o esperti di qualsivoglia materia, che trattano il videogioco in relazione alla sua capacità di influenzare negativamente i comportamenti di chi li utilizza? O, ancora, in quanti servizi televisivi si è visto accostare il videogioco a eventi per lo più drammatici, con il neanche tanto velato tentativo di creare una certa causalità fra l'utilizzo degli stessi e i fatti in questione? Ecco, ...

    Leggi ► di Vincenzo Ercole

  3. Trigger

    Freestyle

    Freestyle - Trigger

    L'era di mezzo e i nuovi cercatori d'oro.

    Spostiamo le lancette dell’orologio e torniamo indietro nel tempo di almeno venticinque anni, in un’epoca in cui Internet era ancora un lontano miraggio e le fonti di informazione relative ai videogiochi erano assai poche: gli opuscoli contenuti nell’ultimo titolo comprato, qualche sporadica pubblicità, il dotto proprietario del negozio di giocattoli di fronte alla scuola e l'immaginazione, quella con cui il pionieristico appassionato riusciva a vedere in un anonimo videogioco di baseball, i personaggi di Tommy ...

    Leggi ► di Vincenzo Ercole

  4. Trigger

    Da 3 a 99 anni

    Da 3 a 99 anni - Trigger

    Generazioni di giocatori impenitenti.

    C'è un momento in cui si smette di giocare con i videogiochi? O per meglio dire, quando si spegne la passione per gli stessi? E se questa non dovesse mai esaurirsi, fino a quando avremo voglia di continuare a spenderci davanti a uno schermo? Chi siamo? Dove andiamo? Pulsante rosso, energia! Quando eravamo piccoli c'erano i soldatini di piombo, i Lego, i Transformers, i Cavalieri dello Zodiaco e tanti altri giocattoli che ci hanno appassionato ...

    Leggi ► di Vincenzo Ercole

  5. Trigger

    La dimensione portatile del gioco

    La dimensione portatile del gioco - Trigger

    Da appendice a universo indipendente.

    Non è difficile tornare con la memoria al Game Boy originale. Le prime immagini a comparire sono lo schermo monocromatico e i pezzi del Tetris che lo riempiono: qualche centinaia di ore di gioco. Poi i frammenti di altri gloriosi titoli e, per ultimo, pure lui, il vecchio adagio: giocare con le console portatili è un intrattenimento di Serie B. Sono passati quasi vent’anni dall’uscita in Giappone della piccola console Nintendo e nonostante i cambiamenti ...

    Leggi ► di Vincenzo Ercole

  6. Trigger

    Il collezionista di videogiochi

    Il collezionista di videogiochi - Trigger

    Io vorrei, non vorrei, ma se vuoi…

    Il collezionista di videogiochi è un maniaco. La conclusione è facile, quasi scontata. Parlarne non ha senso. Soprattutto se ad ascoltare c’è qualcuno che dei giochini non sa che farsene. Una smorfia compassionevole e il discorso è chiuso, mai aperto. Ma non c’è salvezza: anche fra gli habitué il collezionista è un alieno. Troppo fissato, stordito, stranito: entità indecifrabile. Assillato dalle rarità, mutilato dai servizi postali, minacciato delle sue stesse mani (i polpastrelli sudati sulle ...

    Leggi ► di Vincenzo Ercole

  7. Trigger

    Una vita a caselle

    Una vita a caselle - Trigger

    Simulation RPG: un pizzico di ordinaria follia.

    Lo aspetto. Non che lo voglia. Lo aspetto, semplicemente. Sarà un giorno come un altro: la sveglia, un raggio di sole, i soliti cinque minuti, la quotidianità da costruire e il tumulto dei pensieri, quello che ti butta giù dal letto. Ecco, in quel momento la sentirò, la griglia sotto i piedi. Sarà un bel giorno. Vedrò la vita a turni e a caselle, l’immedesimazione sarà totale. Ed è una storia: dentro i Simulation RPG. ...

    Leggi ► di Vincenzo Ercole

  8. Trigger

    A qualcuno piace morire?

    A qualcuno piace morire? - Trigger

    Divertirsi giocando... Oppure no?

    Mi capita a volte di ripensare ai giochi che ho provato nel tempo: alcuni emergono come ricordi indelebili, altri si perdono in immagini indistinte. Se ci rifletto mi accorgo che esiste un punto di contatto fra le esperienze più care: sudavo, sbraitavo, morivo, ricominciavo, urlavo di gioia quando arrivavo alla fine, mi divertivo. Non è che fossi più giovane, nemmeno un entusiasta, il fatto è che ancora oggi mi diverto giocando. Non sempre però. Questo ...

    Leggi ► di Vincenzo Ercole