Indice

  1. Pro Evolution Soccer 2017

    X360 XBO PC PS4 PS3

    Prime partite a PES 2017

    Prime partite a PES 2017 - Pro Evolution Soccer 2017

    Scende in campo la nuova versione della saga calcistica di Konami

    PES 2017 si è presentato per la prima volta alla stampa specializzata, e lo ha fatto con un evento incentrato esclusivamente sulla parte giocata. Nessuna informazione sulla data d’uscita (che, previsione personale, non dovrebbe comunque discostarsi più di tanto da quella tradizionale), nessuna notizia sulle modifiche apportate alle modalità di gioco, ma solo una rapida introduzione per sottolineare quali sono le principali novità a livello di gameplay e poi una sessione di gioco che mi ha permesso di scendere in campo per alcune partite. GIOCO DI SQUADRA L’elenco delle modifiche che dovrebbero caratterizzare PES 2017 è, a ben vedere, tanto ...

    Leggi ► di Marco Ravetto

  2. TurnOn

    PC XBO

    Quando tutto diventa buio, ci pensa l’alieno di Brainly Studio

    Quando tutto diventa buio, ci pensa l’alieno di Brainly Studio - TurnOn

    Un action platformer che vuole divertire, ma anche “dare una scossa” alle coscienze

    Il 29 marzo 2014 si è tenuta l’Ora della Terra, una manifestazione globale organizzata ogni anno dal WWF per aumentare la consapevolezza del mondo riguardo il pericolo dei cambiamenti climatici. Oltre 170 città in tutto il globo vi hanno partecipato, spegnendo per un’ora tutte le luci per ridurre (in maniera simbolica) la produzione di anidride carbonica, prima responsabile dell’effetto serra. Quel giorno, il game designer Ilia Antonov e gli altre tre membri del team indie Brainly Studio LLC hanno deciso di creare un progetto che, divertendo, potesse raccontare quanto sia importante l’energia per la nostra società, in quanti modi essa ...

    Leggi ► di Gianluigi Villecco

  3. One Piece: Burning Blood

    PC XBO PS4 PSVITA

    Botte da pirati!

    Botte da pirati! - One Piece: Burning Blood

    Pronti a picchiare come dei veri filibustieri?

    Di videogiochi ispirati ai manga più famosi al mondo ne abbiamo visti parecchi, basti pensare a tutti quei titoli dedicati a Dragon Ball o Naruto di cui alcuni, obiettivamente, avremmo fatto anche a meno. Ultimamente le cose sono andate, per nostra fortuna, diversamente e grazie al lavoro di ottimi sviluppatori come Cyberconnect la saga del ninja della foglia ha trovato probabilmente il suo punto più alto. Dopo diversi musou dalla qualità altalenante, era giunto il momento di dedicare a One Piece di Eiichiro Oda il giusto titolo in grado di rappresentare al meglio quello che è ancora oggi il manga ...

    Leggi ► di Andrea Vizzari

  4. Overwatch

    PC XBO PS4

    Un nuovo modo di intendere gli fps online

    Un nuovo modo di intendere gli fps online - Overwatch

    Combattimenti a squadre nel nuovo titolo Blizzard

    Mischiare, molto spesso, fa bene. Lo sa bene la Blizzard che con Overwatch ha creato un qualcosa di “nuovo” e fresco nel panorama videoludico, tutto grazie alla commistione di generi e di alcune caratteristiche che tanto sono in voga in questi ultimi anni. Con il media videogioco che, in certi ambiti, sembra più guidato dalle mode del momento, tanti sono stati i cambiamenti (positivi e negativi) che abbiamo vissuto in questi anni in questo campo. Quando Overwatch venne mostrato al BlizzCon 2014 in tanti iniziarono a pensare che non si sarebbe trattato “solo” di un comune fps. La conferma avvenne ...

    Leggi ► di Daniele Di Benedetto

  5. Resident Evil 6

    PC XBO X360 PS4 PS3

    Infezione ad alta definizione

    Infezione ad alta definizione - Resident Evil 6

    Una remaster di cui non sentivamo davvero il bisogno.

    Se a livello cronologico è Alone in the dark il primo esempio di “survival horror” in ambito videoludico, è con Resident Evil di Capcom che il genere ha trovato probabilmente la sua massima espressione. Il capostipite della serie, uscito originariamente nel 1996 sull’allora neonata Playstation, ha rivoluzionato l’intero panorama videoludico con le sue atmosfere lugubri, gli spazi angusti e quel senso di impotenza verso le creature partorite dalla mente del mastermind Shinji Mikami. Il successo della serie è stato tale tanto da superare, ad oggi, le 60 milioni di copie vendute, espandendo il franchise anche in altri ambiti quali fumetti, ...

    Leggi ► di Andrea Vizzari

  6. The Detail

    PC

    Fumo di china in punta di mouse

    Fumo di china in punta di mouse - The Detail

    Tre episodi per il gioco di debutto dei finlandesi di Rival Games

    Reggie Moore, Joe Miller e Kaye Hayes. Un veterano a capo di un’unità speciale anticrimine, un informatore sotto copertura ed una nuova recluta sono i protagonisti di The Detail, avventura grafica ed opera prima dello studio finlandese Rival Games. Gli autori cercano di farsi largo nell’affollato panorama delle avventure grafiche ad episodi con un’ambientazione e una storia hardboiled. I poliziotti non dicono mai addio Prima di analizzare l’opera è importante ricordare che, inizialmente, essa avrebbe dovuto comporsi di cinque episodi. Gli sviluppatori non hanno reso pubbliche le motivazioni del “taglio” di due episodi, ma presumo che la scelta sia stata ...

    Leggi ► di Dario Oropallo

  7. Fallout 4 Far Harbor

    PC XBO PS4

    Una gita al largo delle coste del Maine

    Una gita al largo delle coste del Maine - Fallout 4 Far Harbor

    Una nuova regione da esplorare nel terzo DLC di Fallout 4

    I primi due DLC di Fallout 4 (Automatron e Wasteland Workshop) non possono fregiarsi certo del fatto di proporre dei contenuti particolarmente esaltanti, a parte l’aggiunta di qualche meccanica che, a mio parere, sarebbe dovuta essere inserita nel gioco base. Far Harbor, fortunatamente, si discosta da questa tipologia di DLC, andando ad aumentare le ore di gioco con una espansione questa volta degna di nota grazie a un’ambientazione e un’atmosfera di pregevole fattura, a cui sommare una quest principale che merita finalmente questo appellativo. Ma andiamo avanti con ordine. Tra le nebbie del New England La nostra (piccolo spoiler) agenzia ...

    Leggi ► di Daniele Di Benedetto

  8. Face of War

    PC

    Intervista a BaAlengo Software

    Intervista a BaAlengo Software - Face of War

    Abbiamo incontrato i ragazzi dietro Face of War, un piccolo progetto tutto italiano che si rifà ai classici

    Settimana scorsa nelle nostre news vi abbiamo parlato per la prima volta di face of War, un indie sviluppato da un nuovo team italiano, la BaAlengo Software, dietro cui si cela il trio composto dal Lorenzo "LPf" Pisaneschi, Alessio "Shinichi" Pisaneschi e Dario "Darish" Rossi, rispettivamente grafico, programmatore e autore della colonna sonora. Ho assistito in prima persona alla presentazione del gioco, avvenuta nella cornice del Pistoia Non Solo Comics ...

    Leggi ► di Claudio Magistrelli

  9. Project CARS GOTY Edition

    PC XBO PS4

    Un anno a tutta velocità

    Un anno a tutta velocità - Project CARS GOTY Edition

    L'edizione Game of the Year racchiude al suo interno tutto quanto pubblicato da Slightly Mad negli ultimi 365 giorni

    Project CARS torna sui nostri schermi con una edizione Game of The Year che ha tutte le carte in regola per catturare l’interesse degli appassionati di corse automobilistiche che non sono ancora entrati in contatto con il titolo sviluppato da Slightly Mad e distribuito da Namco Bandai. Dopo una genesi piuttosto travagliata, che tra le altre cose è sfociata nella cancellazione della versione Wii U, la situazione è però costantemente migliorata e ora ci troviamo per le mani un prodotto discretamente ricco e piuttosto divertente. UN ANNO DI LAVORO È trascorso circa un anno, giorno più giorno meno, dall’uscita di ...

    Leggi ► di Marco Ravetto

  10. Uncharted 4: La Fine di un Ladro

    PS4

    Cacciatori di tesori… ma non solo!

    Cacciatori di tesori… ma non solo! - Uncharted 4: La Fine di un Ladro

    A una decina di giorni dalla sua uscita, un breve commento sul multiplayer di Uncharted 4

    La serie di Uncharted è storicamente nota per la sua componente single player, ma è stata comunque caratterizzata (almeno per quanto riguarda il secondo e il terzo episodio) anche da una parte online che ha sempre offerto spunti interessanti. Uncharted 4 presenta una sezione multigiocatore discretamente corposa, che ho giocato nell’ultima decina di giorni dopo aver portato a termine l’avventura di Nathan. Combattimenti a squadre Le due sessioni di beta pubbliche organizzate da Naughty Dog a dicembre e a marzo hanno permesso a tutti i giocatori di avere un assaggio di quanto avrebbe offerto il comparto online di Uncharted 4, ...

    Leggi ► di Marco Ravetto

  11. Fire Emblem Fates

    3DS

    Di amore, strategia e destino

    Di amore, strategia e destino - Fire Emblem Fates

    Tre giochi, un avatar, una scelta. Da che parte vi schiererete nell’ultimo strategico di Intelligent System e Nintendo SPD?

    In occasione dell’uscita di Fire Emblem Awakening, Nintendo era stata esplicita con Intelligent System e Nintendo SPD: nel caso in cui le vendite fossero state insoddisfacenti, quello sarebbe stato l’ultimo episodio della serie. Gli sviluppatori hanno così lavorato ad un’opera che riunisse il meglio dei suoi predecessori e contemporaneamente riuscisse ad attrarre un pubblico nuovo, da cui l’introduzione della possibilità di disattivare la morte dei personaggi, la presenza di un sistema di classi più flessibile, l’aggiunta di missioni secondarie attraverso le quali “allenare” il proprio esercito ed il coinvolgimento dell’artista Yūsuke Kozaki (No More Heroes, Half-minute Hero, Liberation Maiden). Il ...

    Leggi ► di Dario Oropallo

  12. DOOM

    PC XBO PS4

    Il ritorno di un classico

    Il ritorno di un classico - DOOM

    DOOM è di nuovo tra noi... che il massacro abbia inizio!

    Dodici anni. È questo il lasso di tempo che è passato da quando ho giocato l’ultima volta ad un capitolo di DOOM. Ero estasiato dalla grafica, come tutti d’altronde, per quelle ombre e quella illuminazione in tempo reale e un’ambientazione troppo cupa nella quale dovevi per forza di cose utilizzare la tua fida torcia. Gli ambienti eccessivamente stretti e la “virata horror”, se così si poteva definire, non me lo fecero apprezzare poi tanto. Attenzione, non sto dicendo che era un brutto gioco, ma solo che non pizzicò le mie corde. Dodici ore. Queste sono “bastate” per farmi ri-innamorare del ...

    Leggi ► di Daniele Di Benedetto