Genere
Azione
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
18+
Prezzo
€ 69,90
Data di uscita
19/2/2010

Aliens Vs Predator

Aliens Vs Predator Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Sega
Sviluppatore
Rebellion
Genere
Azione
PEGI
18+
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
19/2/2010
Data di uscita americana
16/2/2010
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
18
Prezzo
€ 69,90
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Surround 5.1

Hardware

Aliens Vs Predator è in arrivo su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Multiplayer

Sono previste diverse modalità multigiocatore: le trovate descritte diffusamente in questo nostro recente articolo di anterprima "hands on".

Link

Intervista

A colloquio con l'alieno

Intervista al Lead Project di Aliens Vs Predator.

di Andrea Maderna, pubblicato il

Nextgame.it: Avete utilizzato un motore grafico proprietario? È nuovo di zecca?

Tim Jones: Sì e no. Si tratta del nostro engine ed è un motore che stiamo utilizzando da tempo, quindi non l'abbiamo creato per l'occasione.
Ma l'abbiamo talmente potenziato, riadattato e modificato, che è come se fosse nuovo. Abbiamo lavorato molto per renderlo più versatile e adatto alle tre piattaforme, anche per fare in modo di non avere problemi con le caratteristiche più particolari del gioco.
Penso per esempio al fatto di utilizzare tre razze dal comportamento diverso, con alieni che saltano in giro e si arrampicano dappertutto, e all'uso che facciamo dell'illuminazione dinamica, fondamentale per creare l'atmosfera giusta.

Nextgame.it: Avete realizzato tre campagne per lo Story Mode: una per ciascuna razza. Avete valutato la possibilità di realizzare qualcosa di simile a quanto è stato annunciato per Starcraft II, con tre giochi venduti separatamente, uno per ciascuna razza?

Tim Jones: In questo abbiamo voluto mantenerci fedeli a quanto accadeva nel gioco originale: tre campagne intrecciate fra di loro, che mostrano lo stesso racconto da tre punti di vista differenti, attraverso approcci completamente diversi. La campagna dell'Alien inizia prima delle altre e fa anche un po' da prologo, rendendo il giocatore in un certo senso il motore alla base del disastro che si manifesta sul pianeta.
Le campagne di Predator e umani sono invece parallele, ma in ogni caso tutte e tre finiscono allo stesso punto del racconto.

Nextgame.it: Ci saranno collegamenti o riferimenti specifici ai film o ai fumetti?

Tim Jones: Abbiamo cercato di mantenere il più possibile la coerenza coi film e con i fumetti, o comunque con quelli più importanti. Il gioco è ambientato circa trent'anni dopo la fine di Alien 3, quindi molto prima degli avvenimenti visti poi in Alien La Clonazione. Questo anche per rimanere ancorati a quel design sporco, industriale, ruvido. In più, ovviamente, ci siamo ispirati moltissimo al lavoro di James Cameron, dato che i Marine sono fondamentali nell'economia globale del gioco. Però abbiamo anche aggiunto qualcosa di nostro, non ci siamo limitati a riciclare il design altrui.

Nextgame.it: Possiamo attenderci qualche alieno recuperato dai film? Per esempio l'Alien "canino" di Alien 3, o magari l'ibrido di Aliens Vs Predator 2?

Tim Jones: Beh, l'ibrido l'abbiamo già utilizzato nell'originale Aliens Vs Predator e certamente tornerà qui, ma non posso svelarti il suo ruolo all'interno del gioco o della storia.

Nextgame.it: Sarà giocabile?

Tim Jones: No, anche perché ha caratteristiche comportamentali totalmente diverse da quelle di Alien e Predator "regolari", quindi avremmo dovuto creare una modalità apposita.

Nextgame.it: Hai visto i due film Aliens Vs Predator? Ti piacciono?

Tim Jones: Beh, dunque, diciamo che contengono un sacco di belle idee, poi è chiaro che io sono cresciuto guardando e amando i film originali delle due saghe e ci sono affezionato. Però va anche detto che se il primo film Aliens Vs Predator non avesse rilanciato i due marchi, rendendoli famosi presso le generazioni più giovani, probabilmente non avremmo avuto la possibilità di realizzare questo nuovo gioco. Insomma, sono grato a questi due nuovi film, perché ci hanno fornito degli spunti e perché hanno reso nuovamente famose quelle due razze di alieni.


Commenti

  1. LoryLory

     
    #1
    Mi sembra davvero che questa volta ci hanno centrato. Un gameplay studiato fin nei minimi dettagli.
  2. teoKrazia

     
    #2
    Nextgame.it: Hai lavorato sui precedenti episodi della serie?

    Tim Jones: Sì, mi sono unito al team Rebellion nel 1997 e ho lavorato sulla serie fin dal primo episodio, uscito solo su PC.

    Nextgame.it: Quindi non hai lavorato sull'episodio per Atari Jaguar?

    Tim Jones: No, hai ragione, in effetti su quello non ho lavorato.


    XD
  3. SixelAlexiS

     
    #3
    teoKrazia ha scritto:
    XD
    ahahaha, credo di non aver mai letto un figura di mmè così fine in un'intervista... :rotfl:
  4. giopep

     
    #4
    SixelAlexiS ha scritto:
    ahahaha, credo di non aver mai letto un figura di mmè così fine in un'intervista... :rotfl:
     Hahahaha, in effetti forse non l'ho ben disposto trollandolo in apertura. :D
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!