Genere
Avventura
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
ND
Prezzo
39,90 Euro
Data di uscita
6/7/2005

Another Code: Two Memories

Another Code: Two Memories Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Nintendo
Sviluppatore
Cing
Genere
Avventura
Data di uscita
6/7/2005
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
1
Prezzo
39,90 Euro

Link

Notizia

Cing rischia di chiudere i battenti

Quasi 3 milioni di dollari "di troppo" per i conti della società.

di Jacopo Mauri, pubblicato il

Non senza un certo e considerevole rammarico si sta diffondendo sulla Rete la notizia della pessima situazione finanziaria di Cing, software house ricordata dagli appassionati per giochi quali Another Code, Little King's Story e Hotel Dusk: Room 215.

I preparativi per la procedura di bancarotta sono partiti lo scorso 1 marzo, a circa 11 anni dalla fondazione della società, avvenuta nel 1999. Il destino si è dunque mostrato particolarmente avverso alla società, che ora ha 2,8 milioni di dollari insoluti e si appresta pertanto a cessare le attività. Con la speranza che il talento dei suoi programmatori non vada sprecato, ma sia magari raccolto dalle case maggiori (Capcom e Nintendo in primis) per cui Cing ha avuto modo di lavorare in passato.




Commenti

  1. Tristan

     
    #1
    Speriamo che N compri la società, è un team che merita e soprattutto ci sono persone che rischiano di trovarsi senza lavoro, è un periodaccio anche per i VG poco da fare :'(
    Ma che poi non stavano lavorando al seguito di hotel dusk?

    [Modificato da Tristan il 08/03/2010 13:07]

  2. Max-Payne

     
    #2
    Mi spiace, Little King's Story è un gioco straordinario, che ogni possessore del Wii dovrebbe avere (anche a chi non piace il genere). E' un peccato che sia stato snobbato in modo così ignobile.
  3. utente_deiscritto_30725

     
    #3
    hotel dusk poi mi è piaciuto troppo..questi ragazzi hanno un ottimo potenziale imho
  4. Jacky

     
    #4
    Infatti io spero che Nintendo se li compri inglobandoli direttamente così da salvare teste & progetti..
  5. Tristan

     
    #5
    Jacky ha scritto:
    Infatti io spero che Nintendo se li compri inglobandoli direttamente così da salvare teste & progetti..
      Ma infatti i soldi non gli mancano, speriamo che l'assemblea degli azionisti metta una mano sul cuore e una sul portafoglio. :sbam:
  6. Della64

     
    #6
    Visto che non ti manca, cara Nintendo, caccia il grano e salva questi bravissimi ragazzi permettendo loro, non solo di completare Hotel Dusk 2, ma anche di lavorare su prossimi progetti ^^
    E' veramente uno schifo ciò che è diventato il mercato: non è possibile che una soft co che ha prodotto titoli così belli ed appassionanti, debba fare una fine simile.
  7. Sinister

     
    #7
    Jacky ha scritto:
    Infatti io spero che Nintendo se li compri inglobandoli direttamente così da salvare teste & progetti..
     io non ci conterei troppo.
  8. Stefano Castelli

     
    #8
    Jacky ha scritto:
    Cing rischia di chiudere i battenti: Quasi 3 milioni di dollari "di troppo" per i conti della società.
    Cinicamente non posso non ammettere che se non fosse per Little King Story non sentirei troppo la mancanza di Cing.
    In effetti mi pare ASSAI improbabile che Nintendo muova un dito (200 milioni di yen cosa sono per loro?) per acquisire/salvare uno sviluppatore che, a livello di popolarita e vendite, a DS e Wii ha dato davvero poco.
  9. Unbeatable Babyface

     
    #9
    Della64 ha scritto:
    Visto che non ti manca, cara Nintendo, caccia il grano e salva questi bravissimi ragazzi permettendo loro, non solo di completare Hotel Dusk 2, ma anche di lavorare su prossimi progetti ^^
    E' veramente uno schifo ciò che è diventato il mercato: non è possibile che una soft co che ha prodotto titoli così belli ed appassionanti, debba fare una fine simile.
      Ma il seguito di Hotel Dusk è già uscito in Giappone.
    Credo che anche i ragazzi di Cing ne abbiano piene le tasche di complimenti dati a vanvera e magari preferirebbero una clientela più informata e pagante.8-(
  10. Della64

     
    #10
    Unbeatable Babyface ha scritto:
    Ma il seguito di Hotel Dusk è già uscito in Giappone.
    Credo che anche i ragazzi di Cing ne abbiano piene le tasche di complimenti dati a vanvera e magari preferirebbero una clientela più informata e pagante.8-(
     Si ma io non parlo e non scrivo giapponese ^^ Se non fanno in tempo a distribuirlo sul mercato europeo, ce lo perdiamo sto gioco.
    Non è nemmeno entrato nella top 10 nipponica, che roba. E' un vero peccato che questi titoli così di nicchia, non abbiano la benchè minima visibilità e non siano apprezzati nemmeno da tutti gli utenti hardcore che possiedono il DS.
    PAradossalmente, ho parlato di Hotel Dusk a diversi clienti occasionali del negozio, che giocavano con giochi con piccoli enigmi e cose mooooooolto tranquille, e hanno apprezzato tantissimo questo gioco. Il problema è che se non c'è qualcuno a dare l'input, solitamente, un gioco così non ha molte possibilità di saltare via dallo scaffale.
Continua sul forum (32)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!