Genere
Azione
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
9,99 euro
Data di uscita
5/3/2014

Awesomenauts Assemble!

Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Sviluppatore
Ronimo Games
Genere
Azione
Distributore Italiano
PlayStation Store
Data di uscita
5/3/2014
Prezzo
9,99 euro

Lati Positivi

  • Divertente e competitivo al punto giusto
  • Ottima varietà dei personaggi...

Lati Negativi

  • ...ma non sempre ben bilanciati
  • Intelligenza artificiale dei bot da scuola materna

Hardware

Awesomenauts Assemble! è già disponibile dallo scorso 5 marzo su PlayStation Store. Richiesti 1.7GB di spazio libero su disco.

Multiplayer

Il MOBA di Ronimo Games offre una modalità multiplayer online per sei giocatori. Disponibile una modalità split-screen con cui si possono ingaggiare sfide online.

Modus Operandi

Ci siamo avventurati nel mondo di Awesomenauts Assemble! su PS4 grazie a un codice fornitoci da Ronimo Games.
Recensione

Minatori spaziali

Arrivano anche su PlayStation 4 gli astronauti da combattimento di Ronimo Games.

di Piersandro Guerrera, pubblicato il

Con il lancio di PlayStation 4 i videogiocatori che attendevano con ansia la nuova generazione di console sono rimasti un po' spiazzati: al di là di qualche sparuta novità, la maggior parte dei titoli giunti sulla quarta evoluzione della stazione di gioco firmata Sony sono prodotti riproposti e graficamente migliorati grazie all'hardware più prestante a disposizione degli sviluppatori.

Il primo aggiornamento di PS Store del mese di marzo non cambia di molto questa triste consuetudine e, insieme al già visto Dead Nation, una delle ultime "novità" di PS4 è l'altrettanto già visto Awesomenauts.A dire il vero si tratta in entrambi i casi di versioni rielaborate, con qualche aggiunta rispetto agli originali, ma le novità saranno sufficienti per chi ha già provato in passato lo stesso gioco?

CACCIA AL SOLAR

Disponibile da quasi due anni su PS3 e Xbox 360, Awesomenauts è un gioco online nato espressamente per il multiplayer cooperativo che prevede lo scontro di due fazioni, composte da tre giocatori ognuna, che si sfidano per conquistare un conteso giacimento di Solar in uno dei pianeti che compongono la colorata galassia in cui è ambientata la nostra avventura. Il Solar, a metà strada tra combustibile e un materiale prezioso, oltre a rappresentare l'oggetto su cui si basano le battaglie del gioco, è la moneta virtuale con cui potrete potenziare le caratteristiche dell'eroe che sceglierete di impersonare.

I personaggi che ci permetteranno di affrontare le diverse arene di gioco non sono dei principi azzurri a cavallo ma particolarissimi mercenari provenienti da ogni angolo dell'universo ognuno dotato di particolari caratteristiche sia fisiche sia nel combattimento. La prima novità rispetto all'edizione PS3 riguarda proprio il numero di personaggi utilizzabili, che passa da otto a quattordici, mentre la seconda è legata al nome che diventa Awesomenauts Assemble!. Appena avviato il gioco assistiamo a una presentazione in stile cartone animato che ci permette di comprendere perché il Solar è tanto importante e dare un senso alle scorribande che seguiranno. Il primo livello è un tutorial a tutti gli effetti che va giocato offline, vi scontrerete infatti con altri astronauti controllati dal computer (i classici bot) che ci permetteranno di apprezzare i diversi elementi che compongono le batteglie in Awesomenauts: attacco, difesa, raccolta, cura e strategia.

Le torri di guardia sono davvero ostiche da distruggere e con la loro artiglieria pesante vi impediscono uno scontro ravvicinato - Awesomenauts Assemble!
Le torri di guardia sono davvero ostiche da distruggere e con la loro artiglieria pesante vi impediscono uno scontro ravvicinato

UNA DOCCIA DI POWER-UP

L'area di gioco è composta da una mappa speculare che va affrontata da destra verso sinistra o viceversa a seconda della fazione a cui appartenete, distinguibile per colore tra rossi e blu. Si comincia da una zona di atterraggio su cui verrete lanciati dall'astronave che orbita intorno al pianeta. Lungo il percorso che vi separa dal suolo un centinaio di Solar galleggiano sospesi e dovrete raccogliere questi semini, cambiando leggermente la traiettoria della vostra capsula, per ottenere sufficienti crediti e migliorare le caratteristiche del vostro personaggio fin dall'inizio della battaglia. Appena giunti alla base, passerete attraverso una sorta di distributore di bibite misto a una doccia futuristica, che permette di recuperare le energie e acquistare dei gadget e armamenti grazie ai Solar raccolti: all'inizio potrete scegliere le armi secondarie a disposizione del personaggio e aumentarne l'efficacia in attacco, sia in potenza sia in velocità, o prediligere un aumento della salute del vostro astronauta incrementando l'energia a sua disposizione temporaneamente o per un periodo prolungato, ma naturalmente in percentuale minore.

Fatto anche questo passo verrete catapultati nell'arena per difendere la trivella della vostra fazione, che si trova vicino alla base, e le torrette di guardia poste in posizione strategica nei due corridoi che consentono l'accesso all'elemento più importante della missione. A questo punto, insieme ai due compagni della vostra squadra, dovete decidere la strategia d'azione: attaccare una o più torri di guardia, difendere le vostre o assalire indistintamente gli avversari sfiancandoli aspettando che dei mini robot facciano per voi, ma molto lentamente, il lavoro sporco.

Oltre l'arma principale è possibile associarne due secondarie, in questo caso la scimmia Yuri sgancia un grappolo di bombe a mano sui suoi avversari. - Awesomenauts Assemble!
Oltre l'arma principale è possibile associarne due secondarie, in questo caso la scimmia Yuri sgancia un grappolo di bombe a mano sui suoi avversari.

TATTICA SPAZIALE

A completare la squadra vi sono appunto dei piccoli robot che avanzano verso le torrette per danneggiarle. Trattandosi di un'attività svolta da entrambe le squadre, senza l'intervento del giocatore per spianare la strada all'assalto di questi comodi assistenti, nella maggior parte dei casi si assisterà a un combattimento alla pari che non porta ad alcun risultato utile. Distruggere i robot avversari tenendo occupati i nemici a non danneggiare i vostri è un'altra delle strategie da tenere a mente per riuscire ad abbattere una dopo l'altra le torrette nemiche e raggiungere la trivella nemica, ormai senza difese, per distruggerla e vincere la battaglia.

Come dicevamo, gli Awesomenauts hanno tutti caratteristiche differenti: troverete personaggi con armi da fuoco, alcuni più veloci dotati di spade o bastoni, altri più robusti e lenti capaci di assorbire più colpi dagli avversari. La scelta dell'astronauta è importante per il tipo di assalto che intendete fare, anche in funzione delle armi secondarie e dei miglioramenti che aggiungerete al personaggio nel corso della missione. Scagliarsi contro una torretta avversaria armati di una spada non è sicuramente la scelta più adatta, mentre avvicinarsi lanciando dei candelotti di dinamite per poi scappare ha già più senso.

La doccia energetica con distributore di gadget incorporato in tutto il suo splendore. - Awesomenauts Assemble!
La doccia energetica con distributore di gadget incorporato in tutto il suo splendore.

L'energia del vostro astronauta mercenario si ricarica lentamente quando siete lontani da una battaglia o con dei bonus sparsi lungo la mappa, riconoscibili per la tradizionale croce da "Pronto soccorso" racchiuse in alcune sfere verdi. All'interno delle mappe sono presenti delle aree adibite alla cura in cui è possibile ottenere rapidamente un po' di energia uccidendo piccolo abitanti del pianeta che state trivellando. In caso di emergenza potrete fare ricorso al teletrasporto che vi porterà alla base, nella doccia/distributore di cui vi abbiamo parlato in precedenza, per una ricarica più rapida e la possibilità di investire i Solar guadagnati in nuovi gadget e miglioramenti.

Il teletrasporto, così come l'uso di alcune armi secondarie, richiedono comunque un tempo di ricarica che, nelle fasi più concitate, potrebbero costarvi la morte: in situazioni come queste perderete buona parte dei Solar raccolti, preda dei voraci avversari, e verrete ricatapultati dall'astronave perdendo soprattutto tempo utile nelle fasi concitate di attacco o di difesa.

Giocando in tre sulla stessa console l'ultimo riquadro è dedicato alla mappa. Questa modalità è sconsigliata su TV con meno di 32". - Awesomenauts Assemble!
Giocando in tre sulla stessa console l'ultimo riquadro è dedicato alla mappa. Questa modalità è sconsigliata su TV con meno di 32".

La grafica del gioco è molto curata ma non si può di certo gridare al miracolo. Pur supportando nativamente i 1080p di risoluzione ci troviamo di fronte a un titolo con grafica 2D che, rispetto all'edizione di un anno fa, poco aggiunge in termini di novità estetiche rispetto al suo "quasi gemello" per PS3. Il concept di gioco è di per sé divertente e frenetico, e sa regalare in entrambe le versioni il giusto mix di adrenalina, arrabbiatura e divertimento catapultandovi subito nell'azione. L'ottimo sistema di matchmaking e l'efficace avanzamento dei livelli, che consentono di potenziare gli astronauti che utilizzate di più e sbloccarne di nuovi, aumentano la longevità e l'eventuale voglia di distinguersi rispetto agli altri avversari, personalizzando sempre più il vostro stile di combattimento.

Pur presentandosi con una grafica in stile cartoon e uno stile di gioco apparentemente semplice, in realtà il nuovo Awesomenauts Assemble! è un gioco in cui tempismo, padronanza delle armi, strategia e intesa con i vostri compagni, da cogliere al volo, sono elementi fondamentali per ottenere il miglior risultato possibile e sconfiggere gli avversari. Non fatevi ingannare, è più difficile di quanto possa sembrare.

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
Per chi non avesse mai provato la versione PlayStation 3, Awesomenauts Assemble! è una piacevole sorpresa. Ha un prezzo non eccessivo, racchiude tutti gli aggiornamenti dell'edizione lanciata oltre un anno fa, nuovi gadget e personaggi che rendono un po' diversa questa nuova proposizione per PlayStation 4. Non è sicuramente il gioco con cui potete sfoggiare la potenza di calcolo della vostra console, ma è comunque un passatempo inconsueto. Da segnalare la possibilità di partecipare alle sessioni di gioco online anche in modalità split-screen, permettendo ad altri due amici di diventare gli astronauti che vi affiancheranno all'interno dell'arena.

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!