Genere
Azione
Lingua
italiano
PEGI
16+
Prezzo
€ 2,99
Data di uscita
21/1/2012

Batman: Arkham City - Challenge Map Pack

Batman: Arkham City - Challenge Map Pack Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Warner Bros. Games
Sviluppatore
Rocksteady Studios
Genere
Azione
PEGI
16+
Distributore Italiano
Warner Bros
Data di uscita
21/1/2012
Data di uscita americana
18/10/2011
Lingua
italiano
Giocatori
1
Prezzo
€ 2,99

Lati Positivi

  • C'è la bat caverna!
  • Tre nuove mappe

Lati Negativi

  • Poca roba per essere a pagamento
  • Non si integra nel gioco principale
  • Non ci sono novità sostanziali

Hardware

Il pacchetto, disponibile su XBLA e PSN (non ancora su quello italiano nel momento in cui si scrive la recensione) richiede circa 119 MB di spazio su disco e ovviamente una copia del gioco completo.

Multiplayer

Le opzioni multigiocatore riguardano le classifiche online e i trofei sbloccabili.

Modus Operandi

Abbiamo acquistato una copia del codice dal PSN americano e abbiamo completato le tre sfide proposte (o tentato di) con vari personaggi (Batman, Robin, Catwoman) in un paio di ore.
Recensione

Platone e pipistrelli

Rocksteady affronta il mito della Bat Caverna.

di Francesco Alinovi, pubblicato il

C’era una volta un modo di fare videogiochi che ora sembra essere scomparso. Per premiare l’utente che arrivava fino in fondo al gioco c’erano segreti che si sbloccavano, come nuovi personaggi e nuovi livelli per restare ancora un po’ in compagnia di quel prodotto che tanto divertimento era già stato in grado di offrire. C’è stato poi qualche fan davvero convinto che ha azzardato: “Però, che bello sarebbe se del mio gioco preferito ogni tanto uscissero nuovi contenuti, così, magari, invece di finirlo per la diciassettesima volta, provo anche qualcosa di diverso”. Fantastico: l’idea piacque anche ai team di sviluppo che, con la complessità raggiunta dai nuovi engine di gioco mica riuscivano a buttare fuori un seguito ogni sei mesi o un prodotto nuovo in un anno, in tempo per le abbuffate natalizie. Chiaramente, questo sforzo di produzione non sarebbe potuto passare come beneficienza tout-court, ma il giocatore, si sa, è ben disposto verso qualsiasi sacrificio se si affeziona ad un personaggio, un marchio o un gioco in particolare. Ci fu così un primo periodo in cui si dimostrò come il DLC tanto agognato fosse cosa buona e giusta.

A quanto pare, anche Catwoman ha una copia delle chiavi della bat caverna...   - Batman: Arkham City - Challenge Map Pack
A quanto pare, anche Catwoman ha una copia delle chiavi della bat caverna...

Il meccanismo funzionava così bene che qualcuno cominciò velocemente a specularci sopra fuori misura, a volte esagerando un pelino di troppo. Neanche Capcom è riuscita ancora disgustare con le sue riedizioni tanto quanto Warner ha fatto con i DLC di Batman Arkham City, pubblicato già in origine con questa frenesia di scaricamento in mente, basti pensare alle mille edizioni con tutine alternative o ai capitoli di Catwoman, che chi si compra il gioco usato deve recuperare a parte. Però, in questo caso ci sta: il personaggio è ben diverso da Batman e i suoi capitoli sono integrati nella storia principale. Con Nightwing e Robin, invece, il discorso cambia: le mappe e i piccoli ritocchi nelle animazioni non bastano per giustificare il prezzo, pari a quello di un titolo indie pubblicato su XBLA o PSN. Insieme (ora a 14,99 o 1200 MS Points), comunque, costano più di Deux Ex Human Revolution preso sui siti di oltremanica, il che dovrebbe far riflettere.

Il pacchetto di mappe aggiuntive

E arriviamo così a questo nuovo DLC, il Challenge Map Pack, fresco di stampa al prezzo di 2,99 euro su PSN e 240 MS Point su XBLA. Certo, in questo caso non ci si svena, ma cosa contiene il pack? Tre mappe tre per la modalità sfida: due arene circolari (il Carnevale di Joker e l’Ice Lounge del Pinguino) e un livello un po’ più articolato, la mitica Bat Caverna. Trenta minuti di interazione complessiva a voler giocare distratti. Il lungo preambolo avrebbe dovuto darvi qualche indicazione sulla forza di questi contenuti… La Bat Caverna, che pure rappresenta il piatto forte, è organizzata come una qualsiasi altra area di gioco (ma con allarmi e sirene che fanno da accompagnamento per tutto il livello). È vero che ci sono la batmobile e pure un dinosauro animato (ma questo l’avevamo già visto, no?) ma non si può interagire: per esempio, non sarebbe stato male se per affrontare questa particolare mappa fossimo stati dotati di un telecomando per attivare a distanza trappole (tipo accendere i propulsori della batmobile per arrostire i nemici) e armi in modo da debellare gli scagnozzi intrufolati nel nostro nascondiglio, Ma così non è: ci si aggrappa alle travi sul soffitto, si rimuovono le protezioni dei condotti d’aria e si menano i cattivi prendendoli alle spalle.

Batman non perdona chi si intrufola nella sua grotta!  - Batman: Arkham City - Challenge Map Pack
Batman non perdona chi si intrufola nella sua grotta!

Questi 3 DLC insieme fanno il prezzo di un gioco usato o di un titolo nuovo uscito lo scorso quadrimestre comprato online. Davvero vi è piaciuto Batman Arkham City così tanto da voler continuare nell’interazione? Bene, noi vi abbiamo avvertito. Non c’è nulla di personale nei confronti di Rocksteady, che ha confezionato un titolo incredibile, ma la politica dei DLC ci ha veramente stancati (e non basta regalare ora una skin - la Batman Inc. Batsuit - per ringraziare chi ha supportato il gioco) e speriamo con queste continue ripetizioni di arrivare anche all’orecchio di altri team di sviluppo, che non incappino nello stesso “errore” (ovviamente noi li abbiamo già scaricati tutti i dannati DLC di Batman, per cui predichiamo bene, ma a conti fatti siamo stati al loro gioco…). Per chi ancora non è caduto in tentazione, il consiglio, ancora una volta, è quello di attendere a questo punto un pack finale a prezzo ribassato e mettersi a giocare a qualcosa d’altro nell’attesa, dato che a scaffale in questo periodo non dovrebbero mancare le alternative.

Voto 2 stelle su 5
Voto dei lettori
Tre mappe che non aggiungono sostanza all’esperienza complessiva. Un pacchetto consigliato solo ai fan più sfegatati dell’uomo pipistrello in versione digitale.

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!