Genere
Puzzle Game
Lingua
Inglese
PEGI
7+
Prezzo
ND
Data di uscita
Aprile 2011

Battle Slots

Battle Slots Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Sviluppatore
8monkey Labs
Genere
Puzzle Game
PEGI
7+
Data di uscita
Aprile 2011
Lingua
Inglese
Giocatori
1

Lati Positivi

  • Schema di gioco abbastanza immediato e accattivante
  • Campagna single-player piuttosto corposa e longeva

Lati Negativi

  • La fortuna pesa moltissimo sui combattimenti
  • Assenza di multiplayer

Hardware

Per giocare vi servirà un PC con processore Intel Pentium IV o AMD ad almeno 1.3GHZ e munito di un minimo di 512MB di Ram. Richieste anche una scheda video compatibile con DirectX 9 e un sistema operativo tra Windows XP, Vista o 7. Il gioco è disponibile sia in versione inscatolata su DVD, sia tramite digital delivery. Battle Slots occupa circa 550 MB su hard disk ed è giocabile unicamente tramite mouse e tastiera.

Multiplayer

Il gioco non include modalità multigiocatore.

Modus Operandi

Abbiamo affrontato la campagna di gioco progredendo prima con un personaggio più orientato al combattimento e poi ricominciando con altre configurazioni per verificare la versatilità del sistema. Il tutto su una versione in digital delivery per PC fornita dal publisher.

Link

Recensione

Una Las Vegas fantasy?

Il verdetto su questo mix di avventura e gioco d'azzardo.

di Stefano Castelli, pubblicato il

Come avrete capito, Battle Slots non si discosta molto dalla traccia indicata dai suoi predecessori, in particolare dallo stesso Puzzle Quest. Concentriamoci dunque sulle caratteristiche che distinguono il nuovo arrivato dalla concorrenza.

Tattica o Fortuna?

A differenza di quanto avviene in giochi come Puzzle Quest, non potremo selezionare una classe del personaggio (mago, guerriero e via dicendo) a inizio partita: al contrario, potremo scegliere che strada fargli intraprendere nel corso dell'avventura, semplicemente puntando verso le arti di combattimento (privilegiando cioè i simboli rossi), verso quelle magiche (simboli blu) o dedicandoci a un impegnativo mago-guerriero, bilanciando le quantità dei due colori. Per la recensione abbiamo provato a seguire tutte e tre le strade e bisogna dire che in effetti il livello di personalizzazione è tangibile, anche grazie alle rune magiche ottenibili ed equipaggiabili nel corso dell'avventura, in grado di caratterizzare ulteriormente il profilo del nostro eroe. Per contro, la natura puramente casuale dei turni di gioco si fa decisamente sentire e limita notevolmente le tattiche da adottare. Ci troveremo semplicemente ad incrociare le dita prima di premere il fatidico tasto Spin e a selezionare quale abilità utilizzare in caso avessimo la quantità di punti necessari per attivarla. Insomma, sotto l'aspetto prettamente ludico, in fase di combattimento Battle Slots è molto più limitato dei suoi colleghi Puzzle Quest, Gyromancer o Might & Magic: Clash of Heroes ed è sopratutto molto, molto più governato dalla dea bendata. In fase avanzata di gioco, l'arrivo di abilità e rune che in qualche modo mitigano la fortuna con la slot machine è piuttosto apprezzabile, ma di fondo l'esperienza rimane piuttosto invariata e i Game Over arriveranno principalmente a causa della cattiva sorte.

Niente jackpot?

Battle Slots è un videogame sviluppato piuttosto bene, ma basato su un'idea che non convince appieno. Sul fronte grafico, il gioco è abbastanza piacevole e sembra molto rifinito: quasi tutte le azioni sono accompagnate da effetti visivi simpatici e le varie schermate sono sufficientemente chiare. Anche l'interfaccia è abbastanza "amichevole", con numerose informazioni che vengono fornite semplicemente passando il puntatore del mouse sui vari elementi dello schermo (il tutto rigorosamente in inglese: niente traduzione in italiano). Anche il sonoro di Battle Slots è adeguato al gioco e sufficientemente corposo, ricco di frizzi, esplosioni e quei tipici rumori che fanno gli incantesimi quando vengono lanciati, unitamente a una colonna sonora discreta.

La grafica del gioco è molto chiara, con qualche effetto simpatico a sottolineare i vari eventi - Battle Slots
La grafica del gioco è molto chiara, con qualche effetto simpatico a sottolineare i vari eventi

A livello di contenuti non c'è da lamentarsi: una lunga campagna single-player, tante missioni secondarie e numerosi elementi da collezionare dovrebbero tenere i giocatori impegnati per almeno una ventina di ore, senza contare la possibilità di ri-affrontare il gioco impostando il personaggio in modo differente. I dubbi sulla qualità di Battle Slots sorgono quando si volge lo sguardo ai combattimenti e alla loro natura casuale: l'utilizzo di una slot machine è un'idea tanto originale quanto limitata in termini di meccaniche e abbassa notevolmente la complessità del gioco stesso, spostando di conseguenza il "target" di Battle Slots verso un profilo leggermente più "casual". Chi ha apprezzato le "combo" di Puzzle Quest o le coinvolgenti battaglie di Might & Magic Clash of Heroes rimarrà probabilmente deluso di fronte alle limitate possibilità offerte da Battle Slots, specialmente considerando che il gioco non offre varianti di sorta e rischia di diventare presto noioso. Bisogna però ammettere che la voglia di fare "un altro giro" e di riaffrontare un combattimento appena perso si fa sentire e il gioco risulta comunque abbastanza accattivante da motivare il giocatore. Con qualche opzione aggiuntiva, una valida componente multi-giocatore e magari una meccanica più interattiva, Battle Slots sarebbe stato certamente un videogame da consigliare ai patiti di questo particolare genere. Così com'è non va oltre un giudizio discreto, accompagnato da un classico "provare prima di comprare"

Voto 3 stelle su 5
Voto dei lettori
Ben sviluppato ma basato su una meccanica troppo schiava della fortuna, Battle Slots è un discreto discepolo di Puzzle Quest che potrà tenervi occupati per parecchie ore in caso vi riesca a ipnotizzare.

Commenti

  1. Tifa Lockheart

     
    #1
    Per me, in quanto fan di Puzzle Quest, potrebbe essere interessante, mi scaricherò la demo^^

    Per altro mi hai pure ricordato che devo ancora recuperrae Gyromancer!
  2. babaz

     
    #2
    dal momento che sono un "sucker" per tutto quello che ruota attorno al mondo PuzzleRPG, in download la demo... bella lì Castelli!
  3. Stefano Castelli

     
    #3
    Tifa LockheartPer me, in quanto fan di Puzzle Quest, potrebbe essere interessante, mi scaricherò la demo^^

    Per altro mi hai pure ricordato che devo ancora recuperrae Gyromancer!
    Ti sei giocata Clash of Heroes?
  4. Stefano Castelli

     
    #4
    babazdal momento che sono un "sucker" per tutto quello che ruota attorno al mondo PuzzleRPG, in download la demo... bella lì Castelli!

    A 'sto punto se hai una X360 prova Sequence.
  5. Origami

     
    #5
    Anch'io, fan di puzzle quest, ho scaricato al demo.... e ammetto che la somiglianza c'è. Questo battle slots è un bel gioco, ma al momento è ancora troppo caro per i miei gusti (20€ per la versione scatolata). C'era, a soli 6-7€, anche la versione digitale ma era coperta da drm che non mi piacevano affatto. pazienza, aspetterò qualche mese e vedrò di recuperarlo
  6. babaz

     
    #6
    Stefano CastelliA 'sto punto se hai una X360 prova Sequence.

    in download, grazie Ste
  7. Tifa Lockheart

     
    #7
    No, non ho giocato Clash of Heroes, ma ci stava giocando Ugo e non mi faceva impazzire... forse colpa anche della visuale.


    ps: ma per quale motivo non riesco a rispondere ai messaggi con il quote? Se premo "rispondi" non accade nulla.
  8. babaz

     
    #8
    Tifa Lockheart
    ps: ma per quale motivo non riesco a rispondere ai messaggi con il quote? Se premo "rispondi" non accade nulla.

    il "rispondi" non funziona dalla pagina della news, solo all'interno del forum... misteri italiani!
  9. Stefano Castelli

     
    #9
    Tifa LockheartNo, non ho giocato Clash of Heroes, ma ci stava giocando Ugo e non mi faceva impazzire... forse colpa anche della visuale.


    Guarda, è proprio bello bello bello.

    Provalo ora che è uscito su PSN/XBLA.
  10. babaz

     
    #10
    allora, provata la demo di Battle Slots
    idea simpatica, e in effetti pericolosamente "additiva". Certo il concetto automatico della slot al posto delle combinazioni di gemme (più controllabili) probabilmente assottiglia un po' troppo l'abilità strategica e riduce tutto ad un gioco di "preparazione".
    non apprezzo la cifra stilistica di contorno, audio e grafica sono al minimo sindacale ed assai poco ispirati (anche se le animazioni - capirai - sono fluide e dotate di buon ritmo).

    Ho il presentimento che possa venire a noia molto prima dei campioni del genere (Puzzle Quest, in primis) ma fino a quel momento è un bel viaggio

    Certo, a 20 dollari mi sembra che siano ben bene fuori target eh. Il suo prezzo è sub 10 dollari su Steam (non so cosa aspettino), e alla prima offerta con limata di prezzo sarebbe acquisto SICURO e RACCOMANDATO -- per ora mi godo la (lunga) demo
Continua sul forum (14)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!