Genere
Sparatutto
Lingua
Italiano
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
25 ottobre 2011

Battlefield 3

Battlefield 3 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
DiCE
Genere
Sparatutto
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
25 ottobre 2011
Data di uscita americana
25/10/2011
Lingua
Italiano
Giocatori
64

Hardware

Battlefield 3 uscirà il 25 ottobre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. L’attesa potrà essere ingannata partecipando alla beta, prevista per tutti e tre i formati a settembre. 

Multiplayer

Da sempre vera anima della serie, la sezione multigiocatore contemplerà le modalità Conquista, Team Deathmatch e Corsa, aperte fino a un massimo di 64 partecipanti su PC e 24 su console.

Modus Operandi

Abbiamo provato Battlefield 3 al recente E3 2011, partecipando a una partita di circa un quarto d’ora tenutasi su una pre-alpha della versione PC. 

Link

Hands On

Uber-FPS

Profondità, scala, completezza e qualità.

di Stefano F. Brocchieri, pubblicato il

Come anticipato, in Battlefield 3 le classi saranno quattro: Assaltatore, Supporto, Ricognitore e Geniere. Mentre gli ultimi due non hanno subito sostanziali modifiche rispetto a come si sono venuti a delineare negli ultimi episodi della serie, contribuendo al bene comune rispettivamente ordinando azioni di intel, come un bombardamento aereo, e danneggiando i mezzi nemici e riparando quelli alleati, qualche parola in più va spesa per gli altri. L’Assaltatore ora incorpora anche il Medico, e può dunque curare gli altri e verosimilmente curare sé stesso. Una scelta i cui esiti potranno essere valutati solo dopo decine di ore di gioco ma che, riflettendoci, potrebbe non risultare così avventata come appare di primissimo acchito. Il fatto che un soldato votato all’attacco possa rigenerare le proprie ferite potrebbe in realtà farne una macchina da guerra meno inarrestabile, rispetto a uno capace di rifornirsi all’infinito di munizioni ed esplosivi come accadeva in Bad Company 2. A queste risorse è ora possibile accedere esclusivamente chiedendo aiuto al ritrovato Supporto. Inoltre, il fatto che la vitalità dei suoi compagni dipenda da lui potrebbe tendere a farne un lupo meno solitario, riposizionandolo in un ruolo più vicino al branco.
Ciascuno tipo di soldato avrà accesso a quelle che DICE definisce con orgoglio le più vaste opzioni di personalizzazione che si siano mai viste in un FPS, già a partire da un biglietto da visita come le piastrine, che saranno altamente modificabili attraverso numerosi tipi di incisioni grazie cui dare immediatamente a intendere che genere di guerrafondai siamo. Il maggior prestigio attribuito alle dogtag farà il paio con modalità di cattura più restrittive, che impongono di pugnalare il nemico unicamente alle spalle, sorprendendolo. Delle opzioni di personalizzazione più in generale, purtroppo, non abbiamo potuto avere praticamente alcuna anticipazione, visto che per la nostra prova sul campo ciascuna classe è stata impostata d’ufficio da DICE, per permetterci un ingresso “nel vivo” della partita il più rapido possibile.

In fatto di sblocchi e personalizzazione, stando alle dichiarazioni, ci sarà da sbizzarrirsi - Battlefield 3
In fatto di sblocchi e personalizzazione, stando alle dichiarazioni, ci sarà da sbizzarrirsi

Gli sviluppatori svedesi ci hanno inoltre confermato che su PC Battlefield 3 contemplerà fino a 64 giocatori in mappe modulari, che modificheranno le loro dimensioni a seconda del tetto massimo di partecipanti previsto dal server. Allo scopo probabilmente di non confondere troppo le idee ai giornalisti (che mediamente hanno un livello di abilità paragonabile a quella del pincher nano del sottoscritto), la scala scelta per la partita in fiera era quella del 16 contro 16, un assetto che ci ha dunque permesso di avere un’anticipazione del gioco a “medi regimi” e con un approccio di massima tendenzialmente scorrevole.

Quale che fosse l’aspetto della formula di gioco che passava via via in rassegna di fronte a noi, c’era sempre una costante a unire ciò che succedeva nel monitor davanti ai nostri occhi e il mouse e la tastiera che avevamo per le mani: la nostra attenzione alla qualità degli scontri a fuoco. Le ultime produzioni DICE si sono difatti caratterizzate per algoritmi di rilevamento delle collisioni e degli effetti degli esplosivi a dir poco pessimi, che toglievano spessore ed equità al confronto armato con gli avversari, minando la bontà di un’esperienza FPS proprio dove fa più male. Problemi a cui sembra che si possa dire addio. Per quel che abbiamo provato, Battlefield 3 pare poter contare, finalmente, su un calcolo dell’impatto dei colpi preciso, accurato e appagante, che restituisce al gunplay la dignità che gli spetta, subordinando l’esito di uno scambio di raffiche all’abilità dei contendenti e ad eventuali variabili ambientali e non ai capricci di hitbox costruite malamente. La formula ad ampio respiro di Battlefield, fatta di collaborazione, uso di veicoli, gioco di squadra gomito a gomito e combattimento sembra perciò destinata a brillare a tutto tondo, compiendo un balzo di qualità che renderebbe la proposta di DICE un FPS competitivo sotto ogni punto di vista. Il che sarebbe davvero un gran bel modo di riprendersi il trono.

Ne vogliamo provare sicuramente di più e al più presto.


Commenti

  1. fashion

     
    #1
    Si è fatta aspettare qualche giorno in più, ma finalmente è uscita l'anteprima migliore e comleta che ho letto sul web.
    La parte più importante è sicuramente l'ultima dove parli di hitbox e il resto, ah anche la parte sulle nuove animazioni.
    Una domanda sciocca, ma che mi è venuta in mente solo ora, nella modalità rush che hai provato, ci sono ancora le casse da attivare per passare alla zona successiva come in BC2 o hanno cambiato?
  2. teoKrazia

     
    #2
    fashionUna domanda sciocca, ma che mi è venuta in mente solo ora, nella modalità rush che hai provato, ci sono ancora le casse da attivare per passare alla zona successiva come in BC2 o hanno cambiato?

    Non ricordo.
    Ricordo solo una gran bella luce che mi ha abbracciato quando dopo un'esplosione dal buio della metro di Parigi mi sono riversato all'aperto, in strada. :*)
  3. Bruce Campbell87

     
    #3
    bello dai. Come passatempo sembra fare al caso mio questo Battlefield 3.
  4. El_Maria

     
    #4
    Beh dai, ci sono 64 giocatori e c'è strike at karkand, questo è già un grosso plus rispetto a BC, se poi ci mettono anche Road to Jalalabad siamo a cavallo.
    Non mi convince molto la storia dell'assalto/medico invece, avrei preferito avessero lasciato le due classi distinte come nel prequel.
    A proposito di 64 giocatori, ma la mappa che hai provato te, era stata rimpicciolita per giocare in 32, oppure ci si ritroverà a giocare solo in alcune mappe in 64 (o ancora peggio a giocare in 64 su mappe pensate per 32 giocatori XD)?
  5. teoKrazia

     
    #5
    El_Maria1 - c'è strike at karkand

    2 - A proposito di 64 giocatori, ma la mappa che hai provato te, era stata rimpicciolita per giocare in 32, oppure ci si ritroverà a giocare solo in alcune mappe in 64 (o ancora peggio a giocare in 64 su mappe pensate per 32 giocatori XD)?

    1 - :nworthy: :nworthy: :nworthy:

    2 - Le mappe saranno modulari, come papà
  6. falcon1971

     
    #6
    teoKraziaTorna DICE, quella che fa sul serio, per non fare prigionieri.

    Sei anni fa cambiai il PC per giocare al 2 .....mi tocca rifare l'investimento per il terzo capitolo ......maledetti DICE , sono sempre troppo bravi ! :nworthy: :nworthy: :nworthy:
  7. teoKrazia

     
    #7
    A me aveva fatto comprare il secondo GB di RAM. :*)
  8. fashion

     
    #8
    Un altra cosa che sono curiosissimo di provare è la nuova gestione del fuoco di soppressione.
    Da quello che ho capito ci saranno delle reazioni a schermo quando inizieranno a piovere molti proiettili vicino a te, schermo che trema, difficoltà nel mirare e altre cose.
    In sostanza dovrebbe simulare lo scagazzo del soldato quando vicino a lui sibilano centinaia di proiettili nemici.
    Dovrebbe essere una peculiarità della classe supporto, questa gestione del fuoco di soppressione, se ho capito bene.
  9. babaz

     
    #9
    impressionante
  10. Madison045

     
    #10
    Tra questo impressionante BF3 e Gears of war 3 si prospetta una stagione fredda ricca di piombo caldo hahahahahaha nn vedo l ora, HYPE a 100000!
Continua sul forum (18)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!