Genere
Sparatutto
Lingua
Italiano
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
25 ottobre 2011

Battlefield 3

Battlefield 3 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
DiCE
Genere
Sparatutto
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
25 ottobre 2011
Data di uscita americana
25/10/2011
Lingua
Italiano
Giocatori
64

Link

Speciale

In cima alla biondezza

Cronache di una giornata in DICE.

di Stefano F. Brocchieri, pubblicato il

La sede di EA DICE, a Stoccolma, è tra i top - facciamo - cinque studi di cui si parla di più con toni leggendari, tra noi addetti ai lavori. Una fama meritatissima, come ti puoi accorgere quando poi ti capita di andarci. Posta nel centro di Stoccolma, che già di per sé è un gran bel posto, una specie di mix tra una versione gran più bella di Milano e una gran più bella di Venezia, con un gran bel quantitativo di gran belle ragazze e un gran bel livello di civiltà, il quartier generale dei creatori di Battlefield occupa gli ultimi piani di un palazzo imponente e moderno. Una facciata che sembra recitare con fierezza un po’ vichinga "siamo i patroni ti mondo". Il che mette anche un po’ di soggezione.

Ed eccola qua, la sede di DICE, vista da fuori - Battlefield 3
Ed eccola qua, la sede di DICE, vista da fuori

Mentre tutto il resto della città, con la sua biondezza geneticamente superiore, continua a mettertela, un po’ di soggezione, anche se in realtà gli svedesi sono tutt’altro che gli orsi xenofobi che ti immagini e si dimostrano spesso e volentieri così socievoli da meritare di entrare nella tua top - facciamo - tre dei popoli più socievoli, assieme agli spagnoli e agli abitanti di Cesano Boscone, una volta dentro gli uffici di DICE a sentirti patrone ti mondo cominci a essere tu. E già, perché ad attenderti c’è una vista a dir poco mozzafiato: le grandi vetrate della reception ti sparano in visione stereoscopica dall’alto del nono piano a cui ti trovi la crema di Stoccolma, che si lascia assaporare così, tutta assieme, a partire dalla Baia di Riddarfjärden sul Lago Mälaren (un grazie a Wikipedia e alla funzione copincolla di Windows), attorno a cui si sviluppa placidamente la capitale svedese. Uno scorcio che ti illumina, ti abbraccia, ti ispira di immenso.

Da qualsiasi lato la fotografi, hai sempre la sensazione che non sei riuscito a restituire l’impatto di questa veduta. Ci voleva il grandangolo, mannaggia! - Battlefield 3
Da qualsiasi lato la fotografi, hai sempre la sensazione che non sei riuscito a restituire l’impatto di questa veduta. Ci voleva il grandangolo, mannaggia!

Il lato opposto della reception è dominato da una gigantografia dell’AAA attualmente in sviluppo. Ah, segreto dei segreti: io qua dentro ci sono riuscito a entrare soltanto per merito dei poteri occulti della mia dogtag di BF3 raccattata all’E3 - Battlefield 3
Il lato opposto della reception è dominato da una gigantografia dell’AAA attualmente in sviluppo. Ah, segreto dei segreti: io qua dentro ci sono riuscito a entrare soltanto per merito dei poteri occulti della mia dogtag di BF3 raccattata all’E3

Che poi la cosa fantastica è che in DICE c’ero stato la prima volta tre anni e mezzo fa, quando ero andato a provare Mirror’s Edge (il sottoscritto, tra l'altro, è stato il primo italiano che c’ha messo su le mani, muahahahaha), con in allegato anche una prova multiplayer del primo Bad Company (echissene... ) e robe varie e assortite di Battlefield Heroes (e ancora più chissene... ), e nonostante fossi stracontento di vedere finalmente da vicino uno dei giochi che attendevo più spasmodicamente in quel periodo (vi lascio indovinare quale dei tre), non ero affatto sereno. Anzi, ero proprio irrequieto e giravo elettrizzato come una trottola nervosa di qua e di là, cercando di sfondare certe zone off-limits, delimitate con tanto di scotch modello polizia americana, e rompevo le palle a tutti, ma proprio tutti quelli che incontravo, chiedendo sempre la stessa cosa: "Battlefield 3 lo state facendo, vero? Dai, fatemelo vedere, tiratelo fuori!".
Dopo una nuova parentesi in DICE l’anno scorso per provare il multiplayer di Medal of Honor (e completamente chissene... ) pochi giorni fa ci sono tornato, e proprio per il MIO Battlefield 3. Avrei dovuto essere contento come una Pasqua, e lo ero, né, dovevate vedermi, ma ero comunque irrequieto, e stressavo le bolas a tutti. Indovinate per che cosa? Esatto, cercare di sgraffignare qualche informazione, fosse anche la minima traccia, sull’esistenza di Mirror’s Edge 2. La vita è proprio ‘na rota, come dicono a Roma.

Aaaaaaargh, anche questa volta zone vietate, con tanto di nastro dell’FBI, del NYPD, dell'Interpol, del... vabbé, facciamo della Caterpillar e non ne parliamo più - Battlefield 3
Aaaaaaargh, anche questa volta zone vietate, con tanto di nastro dell’FBI, del NYPD, dell'Interpol, del... vabbé, facciamo della Caterpillar e non ne parliamo più

Faaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaith! Ok, è semplicemente una litografia esposta “pubblicamente”, relativa al primo episodio, ma il colpo al cuore c’è comunque stato, fidatevi - Battlefield 3
Faaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaith! Ok, è semplicemente una litografia esposta “pubblicamente”, relativa al primo episodio, ma il colpo al cuore c’è comunque stato, fidatevi


Commenti

  1. Bruce Campbell87

     
    #1
    spettacolo, che foto. Pure le didascalie, mamma mia come buffoneggi :D
  2. efus

     
    #2
    "Le foto sono state prese tutte dal sottoscritto, in loco. Se le vedete su qualche sito di pagliacci come quaquaraqua.it o anche blablabla.com (come è successo ai miei zombi, finiti pure su IGN) sappiate che si tratta, appunto, di pagliacci del Web" AHAHAHAHAHAHAH mitico.....bellissimo articolo! invidia a mille per gli svedesi!
  3. Wishmaster

     
    #3
    L'invidia ormai è a livelli inimmaginabili.


    che storia cazzo!


    feel the Vista mare difference
  4. the TMO

     
    #4
    Sono deluso. Sono entrato immaginando foto di bionde altissime. :V ;)
  5. Andrea_23

     
    #5
  6. teoKrazia

     
    #6
    efus"Le foto sono state prese tutte dal sottoscritto, in loco. Se le vedete su qualche sito di pagliacci come quaquaraqua.it o anche blablabla.com (come è successo ai miei zombi, finiti pure su IGN) sappiate che si tratta, appunto, di pagliacci del Web" AHAHAHAHAHAHAH mitico.....

    Oh, quando ce vò, ce vò. :*)
  7. teoKrazia

     
    #7
    Andrea_23Io consiglio di non cliccare.

    http://www.next-gen.biz/reviews/review-mirrors-edge

    :O :O :O
  8. Marco Iannello

    #8
    Traduzione dei titoli sui giornali (quelli in "grosso"):

    - in alto a sinistra: Diventeremo grandissimi, migliori e bellissimi
    - in alto a destra: guerra totale a casa
    - in basso: trionfo per la Svezia - nella "guerra-gioco" (quindi "nei giochi di guerra")
  9. Marco Iannello

    #9
    Traduzione dei titoli sui giornali (quelli in "grosso"):

    - in alto a sinistra: Diventeremo grandissimi, migliori e bellissimi
    - in alto a destra: guerra totale a casa
    - in basso: trionfo per la Svezia - nella "guerra-gioco" (quindi "nei giochi di guerra")

    Altra foto:

    - in alto a sinistra: Giochi dalla Svezia di nuovo in pista
    - in alto a destra: Successo per Battlefield
  10. fortieTHief

     
    #10
    ma il premio pantegana a cosa era dedicato?
Continua sul forum (24)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!