Genere
Sparatutto
Lingua
Italiano
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
25 ottobre 2011

Battlefield 3

Battlefield 3 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
DiCE
Genere
Sparatutto
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
25 ottobre 2011
Lingua
Italiano

Hardware

Il DLC di Battlefield 3: Close Quarters sarà disponibile da giugno per PC, PS3 e Xbox 360. La versione PS3 sarà lanciata sul mercato con una settimana di anticipo rispetto alle altre.

Multiplayer

Close Quarters sarà un DLC incentrato sul multigiocatore.

Modus Operandi

Abbiamo affrontato un paio di partite a Close Quarters nel corso di un evento organizzato di recente da Electronic Arts.

Link

Hands On

Combattimenti ravvicinati

Dice mostra il nuovo DLC di Battlefield 3.

di Marco Ravetto, pubblicato il

Oltre a presentare le produzioni di prossima uscita, Electronic Arts ha sfruttato lo showcase londinese per fornire qualche informazione sui contenuti scaricabili che nei prossimi mesi arricchiranno l’offerta disponibile per Battlefield 3. Patrick Back, executive producer di Dice ha confermato l’uscita di tre DLC da qui alla fine dell’anno. Close Quarters, presente all’evento anche in versione giocabile (di seguito le impressioni ricavate dopo un paio di partite) sarà dedicato completamente alla fanteria e sarà disponibile da giugno, con una settimana di anticipo per i possessori di PS3. Armored Kill, incentrato invece sui mezzi corazzati e le mappe di enormi dimensioni sarà lanciato sul mercato a settembre, mentre dovremo attendere fino a dicembre per mettere le mani su End Game, DLC sui cui contenuti è stato ancora mantenuto il massimo riserbo.

In Close Quarters saranno disponibili dieci nuovi modelli di armi che comprenderanno tra l’altro fucili d'assalto (AUG e SCAR), carabine (CW-R e MTAR-21), fucili di precisione (M417 e JNG-90)… - Battlefield 3: Close Quarters
In Close Quarters saranno disponibili dieci nuovi modelli di armi che comprenderanno tra l’altro fucili d'assalto (AUG e SCAR), carabine (CW-R e MTAR-21), fucili di precisione (M417 e JNG-90)…

PICCOLE MAPPE, GRANDI SCONTRI A FUOCO

Close Quarters è un DLC studiato per offrire ai giocatori di Battlefield 3 qualcosa di differente, uno stile di gioco che si distacca leggermente da quanto visto fino ad ora e che abbandona alcuni degli elementi che hanno caratterizzato il titolo targato Dice. Pur avendo affrontato solamente un paio di partite in modalità Team Deathmatch, è stato impossibile non notare quale sia l’obiettivo del team di sviluppo con questo DLC, ovvero fornire un’esperienza di gioco sensibilmente più frenetica rispetto a quanto siamo stati abituati in passato. Per raggiungere questo traguardo è stata completamente eliminata la possibilità di controllare mezzi di trasporto e sono state ridotte in maniera sensibile le dimensioni delle mappe, che ora possono essere attraversate nella loro interezza in un lasso di tempo veramente breve.
Pur con un’area di gioco non particolarmente ampia, la mappa in cui ci siamo esibiti (Donya Fortress, mostrata per la prima volta nel corso dell’evento) presentava caratteristiche interessanti, con alcuni spazi aperti circondati da costruzioni che si sviluppavano su più livelli. Tra brevi corridoi, angusti sotterranei e ampie balconate si sono susseguiti una serie interminabile di scontri a fuoco, che ha visto oltre alla morte di numerosi nemici anche la quasi totale distruzione dell’ambiente circostante. Il Frostbite 2 è parso particolarmente a suo agio in ogni situazione, con un eccellente livello di dettaglio e una cura nei particolari ben sopra la media. In definitiva, seppure è prevedibile che una parte dei fan di Battlefield 3 possa storcere il naso di fronte a questa nuova espansione, Close Quarters è un DLC che mostra diverse potenzialità e che si rivolgerà a quella fetta di pubblico che desidera cimentarsi in combattimenti frenetici e incentrati sullo scontro tra soldati.

L'impatto visivo di Close Quarters è notevole, anche grazie alla possibilità di distruggere tutto ciò che ci circonda - Battlefield 3: Close Quarters
L'impatto visivo di Close Quarters è notevole, anche grazie alla possibilità di distruggere tutto ciò che ci circonda
Infine è doveroso concludere questa breve anteprima con un paio di righe che riassumono con qualche cifra quale sarà l’offerta in termini di contenuti di questo nuovo DLC. In Close Quarters saranno presenti complessivamente quattro nuove mappe, dieci nuove assegnazioni, cinque dogtag inedite e ben dieci nuovi modelli di armi che comprenderanno carabine, fucili d’assalto, fucili di precisione, mitragliatrici e shotgun.


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!