Genere
ND
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
ND
Prezzo
€ 64,90
Data di uscita
5/3/2010

Battlefield: Bad Company 2

Battlefield: Bad Company 2 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Data di uscita
5/3/2010
Data di uscita americana
2/3/2010
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
24
Prezzo
€ 64,90
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Surround 5.1

Hardware

Per giocare Battlefield: Bad Company 2 nella versione PS3 qui recensita è richiesta una console PlayStation 3 e un controller oltre al gioco e circa mezzo giga di spazio libero su disco fisso per l'installazione. Lo stesso gioco è disponibile in versione Xbox 360 e PC.

Multiplayer

Se presente una connessione Internet e un account PlayStation Network, possiamo recarci sulla rete e prendere parte alle battaglie in stile arena che si svolgono nelle apposite modalità multigiocatore: Corsa e Conquista (per un massimo di 24 giocatori in contemporanea).

Link

Recensione

Tutti in rete con l'esplosivo

Battlefield vuol dire multiplayer, anche su PS3.

di Alessandro Martini, pubblicato il

Battlefield è uno dei nomi "simbolo" per il gioco in multiplayer su PC e dopo vari tentativi più o meno riusciti sembra prossimo a diventarlo anche su console. Prima della pubblicazione, Electronic Arts ha infatti organizzato alcune giornate di test per la stampa attorno a questo lato del gioco, mettendo a disposizione tutte le mappe e armi realizzate dal team creativo (anche quelle accessibili solo tramite codice "VIP"). Ciò ha reso possibile valutare quello che, probabilmente, sarà l'aspetto più giocato di questo titolo nell'arco dei prossimi mesi.

corri o conquista la bandiera

Le due modalità principali, oltre al classico deathmatch, sono Corsa (Rush) e Conquest (Conquista) quest'ultima un vero "classico" per chi conosce da anni Battlefield su PC.
Si tratta di raggiungere e mantenere dalla propria parte una serie di basi distribuite sulla mappa e rappresentate dalla bandiera del proprio team, che sostituisce quella avversaria al momento del "takeover". La squadra che conquista per prima tutte le basi/bandiere o raggiunge il punteggio necessario alla vittoria, si aggiudica il match in un continuo susseguirsi di combattimenti per aggiudicarsi le postazioni strategiche da cui è più semplice attaccare o difendere un certo punto della mappa. Meno strategica, ma molto più frenetica e spettacolare, è la modalità Corsa, in cui le due squadre devono rispettivamente distruggere (solo con gli esplosivi) o difendere una serie di stazioni radio disseminate lungo un percorso che attraversa l'intera mappa. L'azione di gioco avviene in pratica come una maratona per chi attacca (che corre da una stazione radio all'altra) e una prova di resistenza per chi difende, che deve essere rapido a disinnescare l'esplosivo piazzato sulla "sua" stazione radio prima che esploda.
Entrambe le modalità hanno vari fattori aggiuntivi che arricchiscono l'esperienza nel suo complesso, iniziando da veicoli e gadget militari: oltre a carriarmati, ATV, elicotteri e torrette, troviamo anche droni (velivoli radiocomandati) che è possibile pilotare a distanza con tanto di "visuale da bombardamento" dall'alto e in bianco e nero.

velocità e resistenza con le medaglie

Complessivamente, il multiplayer funziona in modo preciso e privo di imprevisti anche con un alto numero di partecipanti (attorno alla ventina) e nelle fasi più caotiche, quando attorno a noi crollano edifici, esplodono veicoli e chi più ne ha più ne metta.
Il "lag" è praticamente bandito da Battlefield: Bad Company 2 se non in casi rarissimi mentre il design delle mappe punta sulla varietà sacrificando talvolta la funzionalità.
I livelli dedicati al gioco in rete si ispirano infatti alla campagna per giocatore singolo e offrono grossomodo lo stesso dettaglio, in maniera così consistente da risultare ogni tanto troppo particolareggiati e difficili da percorrere. Capita infatti di incastrarsi in qualche elemento dello scenario o finire "fuori dal seminato" perdendo un turno perché, semplicemente, non abbiamo capito in che zona della mappa fossimo arrivati.
Si parla comunque di questioni che emergono solo per chi cerca uno shooter "tecnico" mentre Battlefield: Bad Company 2 è mirato principalmente al grande pubblico con la potenza esagerata delle armi, i veicoli che dominano gran parte degli scontri e il caos generalizzato tipico della serie. Notevoli, nell'ottica di aiutare chi è alle prime armi, i vari stratagemmi e premi assegnati durante la partita, come le medaglie per l'uso abile di una sola arma che si traducono in punti esperienza (che a lungo andare sbloccano altre armi ed oggetti). In tal senso, la possibilità di cambiare classe "al volo" durante il match raccogliendo gli appositi kit dona ulteriore varietà all'insieme. Iniziando per esempio come medico, possiamo diventare cecchino per eliminare un avversario troppo distante, e poi tornare alla nostra classe preferita senza cambiare turno o match.


Commenti

  1. RALPH MALPH

     
    #1
    grande alez ;)
  2. drnext78

     
    #2
    Torna il mio gioco di guerra multiplayer preferito , questa volta in compagnia di una succosa campagna in single
    Molto bene :)
  3. Andreabbondanza

     
    #3
    Ehm, avevo intuito che puntavano molto sul multuplayer in questo capitolo, ma ho letto bene? la campania single player (che in BC1 ho amato per la libertà che offriva) è diventa lineare (spero non come i "corridoi" di MW2)? Questo non mina anche la longevità? Ricordo che in BC1 era ottima... Vabé comunque aspetto sempre con ansia la mia limited prenotata, se mi delude il single, il multi l'ho testato con la demo è l'ho amato :)
  4. RALPH MALPH

     
    #4
    beh dai la campagna del primo era molto superficiale, capisco gli spazi aperti, ma quando sono così vuoti e con obiettivi così ripetitivi lasciano il tempo che trovano
  5. RALPH MALPH

     
    #5
    dovrebbe arrivare domani, ma non so quale versione prendere, senza fare console war se qualcuno ha notizie su quale sia la versione migliore si faccia sentire, dalle demo la vers 360 sembrava più pulita
  6. SixelAlexiS

     
    #6
    RALPH MALPH ha scritto:
    dovrebbe arrivare domani, ma non so quale versione prendere, senza fare console war se qualcuno ha notizie su quale sia la versione migliore si faccia sentire, dalle demo la vers 360 sembrava più pulita
     Per ora c'è questo e questo.
  7. Meshuggah 81

     
    #7
    Cito dalla rece:
    Tornando a parlare di gameplay, la campagna per giocatore singolo risulta già impegnativa a livello di difficoltà medio per un utente più o meno esperto, ed è spesso caratterizzata da frequenti fenomeni di "muori e ricarica" (dal checkpoint).

    ma quando si muore, ai nemici viene rigenerata l' energia o come nel primo rimangono con quella che avevano?
    (per intenderci come la camera della vita di Bioshock)
  8. fashion

     
    #8
    Meshuggah 81 ha scritto:
    Cito dalla rece:
    Tornando a parlare di gameplay, la campagna per giocatore singolo risulta già impegnativa a livello di difficoltà medio per un utente più o meno esperto, ed è spesso caratterizzata da frequenti fenomeni di "muori e ricarica" (dal checkpoint).

    ma quando si muore, ai nemici viene rigenerata l' energia o come nel primo rimangono con quella che avevano?
    (per intenderci come la camera della vita di Bioshock)

    Dovrebbero rigenerarsi completamente, a differenza di quello che accadeva nel primo.
  9. Meshuggah 81

     
    #9
    fashion ha scritto:
    Dovrebbero rigenerarsi completamente, a differenza di quello che accadeva nel primo.
     Oh, grande notizia per quanto mi riguarda.
    nel primo sta cosa mi aveva scazzato al massimo..potevano almeno metterci un' opzione..
  10. fashion

     
    #10
    Andreabbondanza ha scritto:
    Ehm, avevo intuito che puntavano molto sul multuplayer in questo capitolo, ma ho letto bene? la campania single player (che in BC1 ho amato per la libertà che offriva) è diventa lineare (spero non come i "corridoi" di MW2)? Questo non mina anche la longevità? Ricordo che in BC1 era ottima... Vabé comunque aspetto sempre con ansia la mia limited prenotata, se mi delude il single, il multi l'ho testato con la demo è l'ho amato :)

    Sulla longevità del single ci sono pareri discordanti, una recensione parla di 10 ore, un'altra di 8/10 ore e un'altra ancora di 6 ore.
    Sarebbe interessante sapere da alez quanto ha impiegato a completarlo.
    Io lo giocherò subito al livello più difficile, come ho fatto per mw2, sperando di allungare il tutto.
    Anche se è il multi la cosa che più mi interessa. :sbav:
Continua sul forum (1231)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!