Genere
Sparatutto
Lingua
Italiano
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
25/2/2011

BulletStorm: Melodia Sanguinaria

BulletStorm: Melodia Sanguinaria Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
People Can Fly
Genere
Sparatutto
PEGI
18+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
25/2/2011
Data di uscita americana
22/2/2011
Lingua
Italiano
Giocatori
4

Hardware

Il pacchetto Melodia Sanguinaria richiede l'utilizzo di una copia originale di BulletStorm e occupa circa 500MB di spazio su disco. Oltre che per Xbox 360 è disponibile anche PC e, a breve, su PlayStation 3.

Multiplayer

L'unica modalità multigiocatore disponibile si chiama Anarchy e richiede a gruppi di quattro giocatori di cooperare per superare orde di nemici dalla difficoltà crescente. È anche possibile riaffrontare sezioni della campagna multigiocatore per migliorare i propri punteggi e poi inviarli alle classifiche online (modalità Echo).

Modus Operandi

Abbiamo scaricato il pacchetto in versione Xbox 360 tramite un codice fornitoci dal produttore e provato le varie mappe in diverse partite online.
Recensione

Ancora calcioni e skillshot

Recensiamo il secondo set di mappe per Bulletstorm.

di Stefano Castelli, pubblicato il

BulletStorm è sicuramente uno fra gli sparatutto più interessanti degli ultimi anni: incurante di seguire questa o quella moda specifica, il gioco di People Can Fly ha proposto lo scorso febbraio un'esperienza single-player frenetica e spensierata, includendo tra l'altro una modalità multiplayer online quantomeno atipica. Inutile stare a ribadire quanto è già stato vergato elettronicamente: sfruttando la sacra arte del rimando vi segnaliamo la nostra recensione della versione PC ad opera del vate sparacchino TeoKrazia e il seguente articolo scritto dal sottoscritto e relativo alla versione console. In questa sede vogliamo invece concentrarci su Melodia Sanguinaria, il nuovo DLC disponibile per Bulletstorm che alla modica (?) cifra di 800 Microsoft Point aggiunge una selezione di cinque nuove mappe in cui scatenare i nostri lerci scarponi.

Riecco Grayson Hunt

Melodia Sanguinaria è il secondo pacchetto di espansione rilasciato per BulletStorm e segue Gun Sonata, a sua volte contenente cinque mappe assortite tra le modalità Anarchia ed Echo. In dettaglio, una volta scaricati i circa 500 MB che componengono il pacchetto, avremo accesso a cinque aree di gioco inedite (più o meno), tre delle quali sono dedicate alla modalità Anarchia (il vero multiplayer di BulletStorm, in pratica). Come per il precedente set di mappe scaricabili, gli sviluppatori hanno ben pensato di adottare una metodologia di sviluppo ben precisa: il riciclo.

Le tre mappe riprendono infatti in modo abbastanza spudorato altrettanti passaggi della campagna single player del gioco. Ad esempio, Mini-Città è ovviamente uno scorcio (risistemato per l'occasione) del parco a tema visitato nei primi capitoli di BulletStorm (ricordate un certo Mechaton, vero?), ricchissimo di luci al neon su cui arrostire i nemici e di rettili giganti da usare come "hot spot" per alcune skillkill particolari. Analogamente, le altre due mappe Miniera e Ulysses sono ambientate in due precise ambientazioni della campagna single-player. Non sarebbe però giusto valutare queste nuove aree sulla base dell'originalità o meno del loro setting: purtroppo però dobbiamo anche aggiungere come in realtà nessuna delle tre aree aggiunga qualcosa di davvero innovativo o particolarmente memorabile all'esperienza multiplayer, specialmente se si è già in possesso di tutto il set base (Online Pass compreso, quindi) e del map pack Gun Sonata.


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!