Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Capcom

Capcom Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Capcom

Link

Notizia

Keiji Inafune lascia Capcom

Il creatore di successi come Dead Rising si dimette.

di Alessandro Martini, pubblicato il

Dal suo blog personale della sussidiaria Daletto, Koiji Inafune annuncia l'imminente dipartita dalle sedi Capcom, dopo 23 anni di attività e successi in serie come Resident Evil o Mega Man. I motivi dell'addio sono legati alla carriera e al fatto che Inafune cerca nuovi stimoli fuori dal suo ex datore di lavoro (avendo raggiunto le posizioni più alte presso Capcom).

L'attuale posizione di supervisore in Capcom, per varie sezioni tra cui Consumer e Ricerca & Sviluppo, verrà abbandonata tramite dimissioni a fine mese, quindi tra pochi giorni.

Il futuro del celebre game designer resta per ora un'incognita ma è lui stesso a precisare che non si prenderà "pause di riflessione" continuando a rimanere nel settore VG. Probabile, nei mesi a venire, l'annuncio di un nuovo studio o nuove collaborazioni con team già affermati, dato che un nome quale Keiji Inafune difficilmente resta senza lavoro...




Commenti

  1. Yuber

     
    #1
    ma se era nelle alte sfere, perchè licenziarsi? -.- Non credo che Capcom paghi poco...

    Cmq lasciano tutti capcom ultimamente...che è? c'ha la peste? :P
  2. Lylot72

     
    #2
    Era tutto gassato per Dead rising 2, parlava di seguiti se vendeva... e adesso che fa?
    lascia Capcom.
  3. Vento_del_Deserto

     
    #3

    Mi dispiace.

    Mi ritrovo molto nelle sue critiche al mercato giapponese, e in alcune sue uscite, come: "The protagonists of Japanese games all look the same; they're these "bishonen" pretty boys that look like they've never had to shave once in their lives." 

    Come si fa a non stimarlo :D

    In un'intervista precedente parlò del troppo stress nel realizzare videogiochi, ora afferma di voler partire da zero e fare una nuova vita. Mi ricorda il me stesso di sette anni fa. A me è andata male anche la nuova vita, spero che a lui vada un po' meglio, di certo non gli mancheranno le basi economiche per vivere dignitosamente.

  4. xPeter

     
    #4
    Beh, per criticare la situazione giapponese ha le sue belle ragioni, solo che come risposta ad una situazione di "crisi" uno, da videogiocatore, si augurerebbe l'annuncio di un nuovo progetto coraggioso per far vedere agli altri "come si fa" e tenere alta la bandiera, non il ritiro. Forse ha ritenuto che non ci siano proprio i presupposti per tentare un cambiamento, o forse son sopratutto motivi personali.
  5. utente_deiscritto_35795

     
    #5
    Yuber ha scritto:
    Cmq lasciano tutti capcom ultimamente...che è? c'ha la peste? :P
     Hanno visto il nuovo design di DMC
  6. SixelAlexiS

     
    #6
    xPeter ha scritto:
    Beh, per criticare la situazione giapponese ha le sue belle ragioni, solo che come risposta ad una situazione di "crisi" uno, da videogiocatore, si augurerebbe l'annuncio di un nuovo progetto coraggioso per far vedere agli altri "come si fa" e tenere alta la bandiera, non il ritiro.
     un po' come la fuga dei cervelli insomma :'D
  7. Mdk7

     
    #7
    Per me è veramente uno sopravvalutato: Capcom può solo guadagnarci.
  8. bibbi 76

     
    #8
    Chi cacchio rimane in Capcom della vecchia guardia? Ono e basta...
  9. Gatsu X

     
    #9
    azz un altro brutto colpo!!!ma che succede in Capcom?:-|
  10. cbm-amiga

     
    #10
    Notizia che proprio non mi aspettavo, sembrava che fossero in piena sintonia...
Continua sul forum (37)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!