Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Capcom

Capcom Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Capcom

Link

Notizia

Capcom a caccia di sviluppatori

La casa di Resident Evil vuole espandersi in occidente.

di Alessandro Martini, pubblicato il

In una nota a margine dei suoi ultimi annunci economici, Capcom riafferma l'intenzione di acquisire sviluppatori occidentali, al fine di espandere le proprie attività in Europa e Stati Uniti. L'ultima mossa di questo tipo, l'acquisizione del team canadese Blue Castle Games, ha creato una risorsa per lo sviluppo di altri capitoli nella serie Dead Rising.

Nella stessa nota, Capcom precisa che non intende fare acquisizioni "ostili" perché porterebbero a defezioni e addii, quindi allo svalutarsi del team interessato.

Da ricordare la partnership recente con Ninja Theory per il nuovo DmC anche se, probabilmente, si sta aspettando l'uscita del gioco (e i risultati che porterà) per valutare mosse di questo tipo.




Commenti

  1. SirMana

     
    #1
    mah che gli devo dire...se vogliono inseguire il trend facciano...
    ma per giove, mantenete i giochi e i team giapponesi distanti e separati da tutto ciò.
    A far uscire troiai e perdere clienti ci vuole niente.
  2. Stefano Castelli

     
    #2
    aleZLa casa di Resident Evil vuole espandersi in occidente.

    Beh, ci sarebbero i Grin, con cui avete già lavorato, che...

    Ah, no. Vero. Hanno chiuso...
  3. Sinister

     
    #3
    Stefano CastelliBeh, ci sarebbero i Grin, con cui avete già lavorato, che...

    Ah, no. Vero. Hanno chiuso...
    belin, non mi ci far pensare, va.
    ma poi che fine hanno fatto i ragazzi ex-grin?
    sono confluiti in qualche altro studio o sono dati per dispersi?
  4. SixelAlexiS

     
    #4
    Sinisterbelin, non mi ci far pensare, va.
    ma poi che fine hanno fatto i ragazzi ex-grin?
    sono confluiti in qualche altro studio o sono dati per dispersi?
    Si sono splittati in millemila studi diversi... in conclusione i Grin così com'erano son morti e sepolti.
  5. SixelAlexiS

     
    #5
    SixelAlexiSSi sono splittati in millemila studi diversi... in conclusione i Grin così com'erano son morti e sepolti.
    ecco, ritrovato un post in cui avevo raccolto solo alcuni degli studi che son nati dalle ceneri dei Grin:

    Overkill Software, Fatshark, Whiteout, Might and Delight, Bitsquid, Trinity QA Studio, Outbreak Studios.

    E ce ne saranno altri spari in giro per il mondo, indi ormai il termine "ex-Grin" vale ben poco.
  6. Stefano Castelli

     
    #6
    Sinisterbelin, non mi ci far pensare, va.
    ma poi che fine hanno fatto i ragazzi ex-grin?
    sono confluiti in qualche altro studio o sono dati per dispersi?

    In pratica sono confluiti in alcuni studi, dei quali il più interessante è BitSquid, fondato dallo stesso duo Andersson. Sul sito ufficiale hanno annunciato lo sviluppo di un gioco "high-end" basato su Direct X 11.
    Altro studio nato da GRIN è Might and Delight, già la lavoro su "chissà-cosa".

    Teniamoli d'occhio...
  7. Mdk7

     
    #7
    Ovvero: Capcom non ha capito una sega, e persevera nei suoi errori.
    Sempre più perplesso.
  8. Stefano Castelli

     
    #8
    Mdk7Ovvero: Capcom non ha capito una sega, e persevera nei suoi errori.
    Sempre più perplesso.
    Dipende. Finché trovi gente che "ne sa" (tipo, che so, Sumo Digital) allora va bene. Poi, ovviamente, dipende quello che vuoi fargli fare.
    Magari vogliono davvero uscirsene con uno sparatutto o roba simile...
  9. utente_deiscritto_35795

     
    #9
    Mdk7Ovvero: Capcom non ha capito una sega, e persevera nei suoi errori.
    Sempre più perplesso.


Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!