Genere
Azione
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
23/2/2007

Crackdown

Crackdown Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Microsoft Game Studios
Sviluppatore
Real Time Worlds
Genere
Azione
PEGI
18+
Distributore Italiano
Leader
Data di uscita
23/2/2007
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
2

Hardware

Per giocare Crackdown sarà necessaria una console Xbox 360 e il gioco, insieme a un controller compatibile.

Multiplayer

Due giocatori potranno prendere parte all'intera campagna single-player attraverso Internet, se iscritti alla versione Gold (cioè a pagamento) del servizio Xbox Live.

Link

Intervista

Real Time Worlds scende in strada

Uno sguardo alla prossima città "criminale" in arrivo su Xbox 360.

di Alessandro Martini, pubblicato il

XCN: Lo stile grafico da fumetto americano è molto particolare e separa il gioco dai concorrenti. Cosa vi ha portato a questa scelta e in che modo può migliorare la giocabilità?

Real Time Worlds: La grafica non può mai aggiungere nulla al gameplay nonostante ciò che altri dicono (ride)! Infatti il primo prototipo di Crackdown usava ambienti fatti a blocchi e personaggi realizzati con semplici colori primari. Proprio quel prototipo è riuscito a porre le basi per la struttura usata dal titolo completo. Quando ciò accade, capite che state realizzando qualcosa di veramente speciale! Ad ogni modo, siamo intenzionati ad accompagnare la giocabilità con una buona dose di spettacolo visivo. E siamo certi che Crakcdown riesca a fare entrambe le cose!

Come avrete notato, tutto in Crackdown è stato spinto al massimo. Infatti non abbiamo sprecato il nostro budget su una manciata di personaggi o veicoli molto dettagliati. Piuttosto, abbiamo creato un vero e proprio "mondo" dove in ogni momento è possibile vedere migliaia di persone e centinaia di veicoli contemporaneamente, grazie alla possibilità di raggiungere la cima dei tetti. Volevamo che Crackdown si fosse distinto dal punto di vista tecnico invece di seguire la massa: esagerando il livello dell'azione e inserendo i super-poteri, la grafica in stile fumetto è stata una scelta immancabile.

Le tecnologie usate per realizzare questo stile grafico sono in gran parte all'avanguardia e piuttosto complicate. Ci hanno messo in difficoltà, poichè dovevamo presentare nuovo materiale video e fotografico mentre la parte visiva era ancora in pieno sviluppo. Osservate più attentamente l'ultimo materiale distribuito e potete vedere qual è realmente il nostro obiettivo per la grafica: senza dubbio, siamo molto soddisfatti del risultato.

XCN: Ci sono tre gang che scatenano il caos in città: Asiatici, Russi e Messicani. Questi criminali potranno interagire tra loro?

Real Time Worlds: La divisione geopolitica di Microsoft andrebbe pazza per questa domanda! Ad ogni modo sì, talvolta le gang si scontrano nelle classiche scene di guerriglia urbana, benchè in città esista un certo equilibrio prima che le forze dell'ordine diano inizio alle loro operazioni. Quando prende il via una battaglia tra gang, vi si può prendere parte realizzando alcune uccisioni facili, o far da semplici spettatori aspettando che la natura faccia il suo corso.

Le gang parlano prevalentemente nella loro lingua originale: ad esempio Los Muertos in spagnolo e The Volk in russo. Bisogna precisare che sebbene gli Shai-Gen Corporation siano asiatici, il loro consiglio di amministrazione (ossia il vertice di comando) è del tutto multi-razziale. Per questo motivo, la loro lingua rimane l'Inglese.

XCN: puoi descrivere in che modo potremo sviluppare nuovi poteri e abilità avanzando nel gioco?

Real Time Worlds: Tutte le abilità si possono sviluppare realizzando delle uccisioni. Infatti, questo sistema è stato ribatezzato internamente come "skills for kills"! Ad esempio, il combattimento a mani nude è un modo per sviluppare la forza bruta, ma qualsiasi atto che comporti l'uso della violenza fisica farà crescere questo attributo (come abbattere i nemici lanciando un cassonetto, per poi usare uno dei corpi come arma per sistemare definitivamente il lavoro). Nel nostro caso l'obiettivo ultimo non è diventare più forti per semplificare le ultime missioni ma abbattere barriere invalicabili, sradicare lampioni e usarli come arma, oppure raccogliere camion e lanciarli sulle strade direttamente contro i mezzi delle gang. In fin dei conti, chiunque vorrebbe diventare un super-agente!
Per quanto concerne lo sviluppo delle altre abilità, uccidendo i nemici da una certa altezza sviluppiamo l'agilità fino al punto da poter saltare di tetto in tetto in stile Matrix. Allo stesso modo, investendo i criminali si sviluppa l'abilità della guida così da poter "stirare" i malfattori evitando in automatico gli innocenti. Ovviamente, le capacità legate al puntamento delle armi sono le più facili da prevedere. Inoltre, nelle nostre prove molte persone hanno speso tantissimo tempo con i veicoli: nei salti chilometrici, nelle evoluzioni o semplicemente nelle gare. Il punto focale è sempre stato quello di premiare con una maggiore abilità l'esecuzione di un compito che il giocatore ritiene divertente. Infatti, molte attività disponibili all'interno del gioco verranno premiate con appositi bonus dedicati al potenziamento del nostro personaggio. Tornando all'agilità, questa caratteristica si può migliorare anche recuperando apposite icone distribuite sui tetti della metropoli.