Genere
Sparatutto
Lingua
Tutto in italiano
PEGI
18+
Prezzo
34,99 Euro
Data di uscita
20/2/2009

Cryostasis: Sleep of Reason

Cryostasis: Sleep of Reason Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
1C Company
Sviluppatore
Action Forms Limited
Genere
Sparatutto
PEGI
18+
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
20/2/2009
Lingua
Tutto in italiano
Giocatori
1
Prezzo
34,99 Euro

Hardware

Tutti i titoli visti durante il Prague-n-Play 2007 sono in sviluppo per PC e vedranno la luce tra quest'anno e il 2008. Le specifiche tecniche variano da titolo a titolo e verranno rese disponibili al momento dell'uscita sul mercato.

Multiplayer

Per quanto riguarda i tre FPS presenti all'evento (NecroVisioN, You Are Empty, Cryostasis), per King's Bounty: The Legend e XIII Century: Death or Glory, non è ancora stato annunciato un eventuale supporto multiplayer. Fantasy Wars supporterà una modalità multiplayer via LAN o internet, mentre Death to Spies non avrà alcuna modalità multigiocatore.

Link

Speciale

L'invasione russa

1C Company si appresta a distribuire i suoi assi in tutta l'Europa

di Luca Airoldi, pubblicato il

Nonostante il suo nome non suoni familiare alla gran parte dei videogiocatori, 1C Company è a tutti gli effetti il maggior publisher, distributore e sviluppatore di origine russa. Fondato nel 1991, 1C Company ha esteso negli anni la sua influenza in tutta l'Europa dell'Est, distribuendo titoli delle maggiori software house russe, cece e polacche, e occupandosi di importare in questi territori una vasta quantità di prodotti per PC, PlayStation 2 e PSP di tutti i publisher internazionali. L'esperienza maggiore in ambito di sviluppo va ricercata soprattutto in titoli a sfondo bellico (tra cui spiccano Pacific Fighter, la serie IL-2 Sturmovik, Storm of War e l'imminente Theatre of War), anche se non mancano esempi di sicuro interesse anche nel campo degli sparatutto in prima e terza persona (El Matador) e degli strategici-RPG come UFO Afterlight e Star Wolves 2.
La partecipazione al Prague-n-Play 2007, organizzato a Praga dalla stessa 1C Company, ci ha permesso di dare uno sguardo ad alcuni titoli in sviluppo per PC destinati ad esordire sul mercato in un periodo che va da quest'anno fino al 2008, attraverso i quali la società russa mira adestendersi sempre più verso i mercati maggiori (l'apertura di una sede in Inghilterra e in Cina rientrano ovviamente in quest'ottica): parte di essi appartengono al genere shooter (NecroVisioN, You Are Empty, Cryostasis), altri agli strategici a turni (Fantasy Wars, King's Bounty The Legend e XIII Century: Death or Glory) e, per concludere, non manca un esempio di stealth-game indubbiamente interessante (Death to Spies).

SPARATUTTO PRIMA DI TUTTO

I tre FPS presenti all'evento dimostrano - benché non privi di rimandi ad altri titoli dello stesso genere - l'indubbia creatività che contraddistingue 1C Company. NecroVisioN ci farà vestire i panni di un giovane componente dell'esercito inglese impegnato al fronte durante la Prima Guerra Mondiale: nonostante il copione appaia già scontato, verremo ben presto catapultati in scenari tempestati da vampiri, demoni e creature dall'aspetto poco umanoide. Il gioco, in uscita prevista per il 2008 inoltrato, ha mostrato di essere già ben disposto all'occhio: le texture ben dettagliate di oggetti, armi e nemici, fanno coppia con una gestione dell'illuminazione ben calcolata.
Il breve livello iniziale di gioco ha messo in luce una pronunciata attenzione riposta nell'uso delle armi, rigorosamente storiche e pertanto sottoposte a un rinculo indubbiamente marcato; meno pungente è parsa invece l'intelligenza artificiale, troppo statica e avventata, che dimostra di necessitare ancora di un attento lavoro di rifinitura. L'atmosfera di gioco riporta infine alla mente gli horror di stampo lovecraftiano, promettendo di spaziare da scenari realistici ad ambientazioni quasi "visionarie", e un'azione che deve molto a titoli come Painkiller, dal quale NecroVisioN preleva tra l'altro il motore grafico.

SOTTO VUOTO SPINTO

Ancora più "spinto" sembra essere You Are Empty, sparatutto ambientato nella Russia degli ultimi anni '50 in cui la sperimentazione genetica, mirata alla creazione di "superuomini per il comunismo", prende una piega inaspettata: il risultato corrisponde a una cittadina infestata da esseri anormali da ripulire a suon di pallottole di piombo, nell'opprimente atmosfera tipica del totalitarismo sovietico.
Le sensazioni di gioco fanno intuire ancora una volta di essere di fronte a un gameplay frenetico in cui fanno bella mostra di sé ambientazioni indubbiamente ben progettate e ricche di elementi con cui interagire: a questo proposito la fisica del movimento è parsa ben riprodotta, mentre meno ispirato è sembrato il character design, senza dubbio divertente ma parimenti troppo ripetitivo. You Are Empty è già disponibile nell'Europa dell'Est e, proprio per questo, 1C Company intende distribuirlo al più presto anche nei nostri territori.