Genere
Azione
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
18+
Prezzo
€ 64,90
Data di uscita
5/2/2010

Dante's Inferno

Dante's Inferno Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
Visceral Games
Genere
Azione
PEGI
18+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
5/2/2010
Data di uscita americana
9/2/2010
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
1
Prezzo
€ 64,90
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Dolby Surround

Hardware

Dante's Inferno uscirà il 12 febbraio 2010 per PlayStation 3, Xbox 360 e PSP. A parte le ovvie differenze tecniche, il gioco sarà identico su tutte e tre le piattaforme. Per realizzare quest'articolo abbiamo provato le versioni PS3 e Xbox 360.

Multiplayer

Non è prevista nessuna modalità multiplayer.

Link

Hands On

Primi passi all'inferno

Provata la versione dimostrativa del gioco d'azione EA!

di Andrea Maderna, pubblicato il

Con quasi un mese d'anticipo sulla pubblicazione del demo, Electronic Arts ci ha fatto provare le fasi iniziali di Dante's Inferno, il nuovo gioco d'azione creato da Visceral Games. Pad alla mano, ci siamo avventurati per l'ennesima volta nelle demoniache ambientazioni create da Wayne Barlowe, appurandone nuovamente l'estrema pulizia del sistema di controllo e scoprendo qualche sanguinario dettaglio sull'avvio dell'avventura di questo Dante "un po' particolare".

liberamente tratto da

Le fonti d'ispirazioni principali per questa produzione EA sono due: la Divina commedia e God Of War. L'opera di Dante Alighieri è più che altro uno spunto, sul quale gli sviluppatori si sono basati per ideare una storia quasi del tutto inedita, che mette il giocatore nei panni di un Dante crociato in terra santa e particolarmente avvezzo alla disciplina del dolore (il filmato d'avvio lo mostra mentre si cuce un'enorme croce sul petto). Motore delle vicende sarà il "rapimento" dell'amata Beatrice - o, meglio, della sua anima - da parte di un seducentissimo Lucifero, talmente malizioso da mettere a rischio le grazie della bella donzella. Insomma, non sarà la Divina Commedia che ci hanno insegnato a scuola. Sviluppatori e designer hanno lavorato soprattutto sulle descrizioni dei cerchi infernali e di chi li popola, per distorcerli sotto una lente deformante e dare vita all'inferno più perverso che si possa immaginare. Tutto il resto sta lì apposta per chi vuole sentirsi offeso e far polemica.
L'altra fonte d'ispirazione, dichiarata, sostenuta a pieni polmoni da Visceral Games, al punto da far loro leggere come veri e proprio complimenti le accuse su una forse eccessiva aderenza al modello, è God Of War. S'è detto più volte, tanto vale ripeterlo: sotto questo punto di vista, Dante's Inferno è perfettamente fedele all'originale. Il sistema di controllo fa sentire subito a casa, sia per le meccaniche coinvolte, sia per la qualità della risposta alle sollecitazioni. Il giocatore esperto della serie Sony ci mette davvero poco a prendere dimestichezza con Dante, che ricorda Kratos anche nella scelta di alcune tinte dell'abbigliamento, e ancor meno fatica è richiesta per padroneggiare situazioni di gioco collaudate.

scampoli di distruzione

L'avvio di gioco piazza Dante nel bel mezzo della battaglia, alle prese con orde d'infedeli da convertire a mazzate sulla fronte. Dopo una breve sezione che aiuta a prender dimestichezza coi controlli, scatta subito il primo combattimento con un boss: la morte, cui Dante scipperà la falce che agita da mesi nei vari trailer. Eseguito il ratto, comincia il vero Dante's Inferno, col nostro eroe intento a cercare un accesso per il regno di Lucifero e a buttarcisi poi con tutto il cuore, pronto a far piazza pulita delle truppe demoniache.
Da questo spezzone di gioco emergono sì tutte le similitudini con le avventure di Kratos (o più in generale con tutti i giochi di questo genere, a cominciare dalle sezioni ristrette in cui ammazzare ogni nemico prima di poter proseguire, magari mentre si cerca di sopravvivere a una qualche spada di Damocle), ma anche le caratteristiche che distinguono Dante's Inferno dalla concorrenza.
Interessante, per esempio, il modo in cui si sviluppa tramite un doppio "albero" la crescita del personaggio attraverso i potenziamenti, che possono essere di natura benigna o maligna. Gli upgrade sono di vario tipo e includono nuove mosse così come miglioramenti nelle skill primarie di attacco e difesa. Non ci si aspetti una complessità da gioco di ruolo, ma fa piacere ritrovarsi comunque a dover decidere fra più potenziamenti del solito, quando si devono assegnare i canonici punti raccolti in giro.

il buio si avvicina

Arrivati alla sesta anteprima in otto mesi, diventa anche un po' difficile raccontare qualcosa di nuovo su Dante's Inferno. Certo, potremmo descrivere per filo e per segno tutto quel che si trova nel demo in arrivo fra due settimane, ma avrebbe davvero senso? Le meccaniche - o perlomeno quella parte di meccaniche mostrate fino adesso - le abbiamo esplorate in lungo e in largo, raccontando a più riprese quanto la produzione EA sembri in grado di riproporre il modello di God Of War in una maniera tutta sua. Altrettanto piacevole e funzionale da giocare, estremamente valido dal punto di vista tecnico, graziato da un design talmente sopra le righe ed esasperato da far diventare quasi un complimento eventuali accuse di cattivo gusto. Dante's Inferno si presenta così, fra un gommoso Cerbero, una gigantesca e pettoruta Cleopatra e una serie di inquietanti bambini sbattezzati che faranno gridare allo scandalo. Resta da capire quanta sostanza troveremo sotto a tutto ciò: lo scopriremo a febbraio.


Commenti

  1. robyjolly

     
    #1
    ma la demo su psn esce oggi?
    Sono in attesa di fare un bel paragone con GOW per scoprire da che parte schierarmi (e che serie scegliere)
  2. giopep

     
    #2
    La questione demo non mi è chiarissima: se ho capito bene, quella PSN esce oggi in America, il 24 in Europa. Però non ti fidare di me. :D
  3. Mdk7

     
    #3
    giopep ha scritto:
    La questione demo non mi è chiarissima: se ho capito bene, quella PSN esce oggi in America, il 24 in Europa. Però non ti fidare di me. :D
      è così.
    E io fino a domani sera non potrò provarlo, soffro cazzarola. |-[
  4. Meno D Zero

     
    #4
    io non la scarico neanche la demo, prenderò il gioco completo a febbraio.
    cosa MAI fatta, ma davvero ho tutta l'intenzione di arrivare al day one INTATTO.
  5. utente_deiscritto_19700

     
    #5
    giopep ha scritto:
    La questione demo non mi è chiarissima: se ho capito bene, quella PSN esce oggi in America, il 24 in Europa. Però non ti fidare di me. :D
     

    non mi pare un'ostacolo insormontabile........

    cmq scarichero' sia la demo Sony sia quella M$,tanto per essere certo di quale versione prendere.Casomai non capisco il motivo per cui la limited esce solo per 360.
  6. utente_deiscritto_8705

     
    #6
    Letta l'anteprima e aspetto la demo questa sera. Il gioco dal mio punto di vista esce proprio male in questo periodo. Le prende abbondantemente da Bayonetta sotto il sistema di combattimento e poi esce molto vicino a GOW di cui è il copia/incolla. Insomma fosse uscito in un altro periodo sarebbe stato un ottimo palliativo, ora come ora, salvo una demo che mi sorprende, difficilmente lo prenderò. Sicuramente non nuovo al D1.
  7. Bark

     
    #7
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    Letta l'anteprima e aspetto la demo questa sera. Il gioco dal mio punto di vista esce proprio male in questo periodo. Le prende abbondantemente da Bayonetta sotto il sistema di combattimento e poi esce molto vicino a GOW di cui è il copia/incolla. Insomma fosse uscito in un altro periodo sarebbe stato un ottimo palliativo, ora come ora, salvo una demo che mi sorprende, difficilmente lo prenderò. Sicuramente non nuovo al D1.
     Imho è il migliore tra i tre che hai citato
  8. utente_deiscritto_27962

     
    #8
    Mdk7 ha scritto:
    è così.
    E io fino a domani sera non potrò provarlo, soffro cazzarola. |-[


    Aaaaa... cavolo. Allora la giocherò anche per te. :*
  9. sigfrido

     
    #9
    oggi nla demo nel psn usa:sbav:
    bello malato sto gioco mi ricorda jericho
  10. utente_deiscritto_27962

     
    #10
    sigfrido ha scritto:
    oggi nla demo nel psn usa:sbav:
    bello malato sto gioco mi ricorda jericho


    Qualcuno di voi ha già controllato se è uscita ?
Continua sul forum (595)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!