Genere
Azione
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
5/2/2010

Dante's Inferno

Dante's Inferno Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
Visceral Games
Genere
Azione
PEGI
18+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
5/2/2010
Data di uscita americana
9/2/2010
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
1
Formato Video
HDTV

Link

Notizia

Visceral chiude a Melbourne?

Un gioco in lavorazione da tre anni sarebbe stato cancellato.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Come riassunto da Gamasutra l'altroieri, vari segnali e "rumori di fondo" portano a ritenere che domani sarà una giornata cruciale per gli uffici di Visceral Games con sede a Melbourne, in Australia, dal momento che la casa madre Electronic Arts sembra intenzionata a chiuderli o comunque a operare pesanti licenziamenti, cancellando al tempo stesso un progetto in lavorazione da più di tre anni ma non ancora svelato.

Questa sede "distaccata" di Visceral ha contribuito negli anni ai principali successi sviluppati nel quartier generale di Redwood Shores, tra cui Dead Space e Dante's Inferno. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti, speriamo positivi.




Commenti

  1. utente_deiscritto_5167

     
    #1
    Ma smantellano tutto, cazzarola? A me spiace sempre leggere notizie così. Non è demagogia: il mio migliore amico è rimasto a spasso a 40 anni ed è una tragedia.
  2. Do-You.Frank

     
    #2
    sarà passato teokrazia a salutarli...
    comunque dispiace sempre quando studi chiudono, e poi dopo tre anni di lavoro, a questo punto non credo avrebbero dovuto aspettare molto per pubblicarlo, sebbene ci sia la possiblità che il gioco facesse più pena del previsto,o che comunque erano indietrissimi con i lavori
  3. Tristan

     
    #3
    Dispiace anche a me, sia a livello di videogiocatore, sacrificare qualcosa dei visceral comunque è un peccato, ma soprattutto a livello umano, spero vengano ricollocati tutti in altri studi ma la vedo dura.
  4. babalot

     
    #4
    TristanDispiace anche a me, sia a livello di videogiocatore, sacrificare qualcosa dei visceral comunque è un peccato, ma soprattutto a livello umano, spero vengano ricollocati tutti in altri studi ma la vedo dura.
    più che altro... chissà che roba era: il padrino parte terza?
  5. Tristan

     
    #5
    Considerando che è in lavoro da 3 anni Dante e dead space si escludono a priori... Mmm boh, se EA, con tutto quello che ha investito nel marketing dei prodotti visceral (fumetti, anime, ecc.) ha deciso di cancellarlo vuol dire che c'erano GROSSI problemi.. Chissà :-/
  6. Stefano Castelli

     
    #6
    babalotpiù che altro... chissà che roba era: il padrino parte terza?

    Tale "The Ripper", pare.
  7. Solidino

     
    #7
    cioe jack lo squartatore?
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!