Genere
Azione
Lingua
ND
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
9/9/2011

Dead Island

Dead Island Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Deep Silver
Sviluppatore
Techland
Genere
Azione
PEGI
18+
Data di uscita
9/9/2011
Giocatori
4

Link

Notizia

Dead Island resuscita con Deep Silver

Il survival horror di Techland è ancora in lavorazione.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Dopo una corsa un po' accidentata, che l'ha visto sparire più volte dai radar negli ultimi quattro anni, Dead Island sembra ancora vivo, vegeto e pronto a uscire entro la fine dell'anno. È quanto hanno assicurato gli sviluppatori Techland e il (nuovo) publisher Deep Silver alla redazione di IGN, che ha avuto per prima l'onore di vedere il gioco nella sua attuale incarnazione - un po' diversa da quella dei primi annunci.

Non potendo al momento fornirvi alcuna immagine o trailer, essendo tutto il materiale esclusivo alla testata americana, riassumiamo brevemente le caratteristiche del gioco, che si configura come un survival horror cooperativo per un massimo di 4 giocatori, basato su combattimenti corpo a corpo - le armi da fuoco saranno pochissime - e con elementi di progressione in stile gioco di ruolo.

A quanto pare anche la trama avrà un ruolo centrale ma al momento non è dato sapere se siano previste altre ambientazioni oltre all'isola tropicale che ha sempre fatto da sfondo agli screenshot.




Commenti

  1. en3a

     
    #1
    Seguo questo gioco fin dall'inizio e mi è sempre sembrato interessante: free roaming, poche armi, combattimenti alla condemned, diverse possibilità di scelta per sopravvivere "all'isola"..insomma c'erano tutte le carte in tavola per diventare un VERO "SURVIVAL".

    Poi oggi leggo questo: "un survival horror cooperativo per un massimo di 4 giocatori"..la sua "attuale incarnazione" è una scopiazzatura di Left 4 Dead? Le caratteristiche che ho elencato sopra sono rimaste?

    Anche gli "elementi di progressione in stile gioco di ruolo" non mi convincono per niente.
  2. babalot

     
    #2
    da quello che ho capito hanno sostituito il "naufrago sull'isola" del concept originario con "quattro turisti di un valtour tropicale" ma di base il gioco è rimasto quello. non so quanto free-roaming, a questo punto.
  3. PaulVanDyk

     
    #3
    babalot ha scritto:
    da quello che ho capito hanno sostituito il "naufrago sull'isola" del concept originario con "quattro turisti di un valtour tropicale"  
     mmmm sento puzza di LFD..:(
  4. PaulVanDyk

     
    #4
    en3a ha scritto:
    Seguo questo gioco fin dall'inizio e mi è sempre sembrato interessante: free roaming, poche armi, combattimenti alla condemned, diverse possibilità di scelta per sopravvivere "all'isola"..insomma c'erano tutte le carte in tavola per diventare un VERO "SURVIVAL".
    Poi oggi leggo questo: "un survival horror cooperativo per un massimo di 4 giocatori"..la sua "attuale incarnazione" è una scopiazzatura di Left 4 Dead? Le caratteristiche che ho elencato sopra sono rimaste?
    Anche gli "elementi di progressione in stile gioco di ruolo" non mi convincono per niente.
     ah ecco, non ti avevo letto prima.. quoto ogni singola parola.
  5. DevilRyu

     
    #5
    4 giocatori + presenza di zombie = clone di l4d :DD
  6. babalot

     
    #6
    DevilRyu ha scritto:
    4 giocatori + presenza di zombie = clone di l4d :DD
     hanno anche detto che si potrà giocare da soli ma senza specificare se "soli soli" o "soli insieme all'IA". in ogni caso, c'è una bella differenza tra bilanciare un gioco per un singolo giocatore e bilanciarlo per quattro quindi non so come abbiano risolto questa variabilità. per lo meno, però, l'ambientazione è molto diversa da quella di L4D.
  7. en3a

     
    #7
    babalot ha scritto:
    da quello che ho capito hanno sostituito il "naufrago sull'isola" del concept originario con "quattro turisti di un valtour tropicale" ma di base il gioco è rimasto quello. non so quanto free-roaming, a questo punto.
      Sia mai che qualcuno qualche volta si lanci in qualcosa di originale 8-(
  8. utente_deiscritto_5167

     
    #8
    Ho l'impressione che il team abbia voluto creare una sorta di Dead Rising, ma privo di quella sottesa carica humor presente nel titolo Capcom. Certo, già il secondo episodio aveva avuto una sterzata in tal senso, ma rimaneva comunque una certa "goliardia" nello scenario. Insomma, tra psicopatici demenziali quanto il colonnello Hartman, e zombi da colpire con pistole ad acqua, piatti e puff al formaggio, tutta quest'atmsfera "torbida" non c'era.

    Il titolo è un sandbox horror (assoluta novità se si esclude il sorprendente Deadly Premonition), quantomeno su larga scala (un isola, non un centro commerciale). E strizza l'occhio in maniera evidente a Walking Dead. Se mi avessero detto che era il tie-in della serie\fumetto ci avrei creduto.

    Sono leggermente scettico per l'atmosfera un po' "solare"; e non parlo solo del fatto che ci sarà il ciclo giorno\notte. Spero riescano a creare pathos, facendo degenerare lentamente lo scenario, visto che alcune foto sembrano davvero rappresentare un'avventura grafica alle Maldive.
  9. Dna

     
    #9
    il trailer è bellissimo!!
    http://www.youtube.com/watch?v=ialZcLaI17Y

    io lo vorrei proprio davvero un dead rising serio!!!! e questo Dead Island ha tutte le carte in regola per sfondare
  10. PaulVanDyk

     
    #10
    Dna ha scritto:
    il trailer è bellissimo!!
    http://www.youtube.com/watch?v=ialZcLaI17Y

    io lo vorrei proprio davvero un dead rising serio!!!! e questo Dead Island ha tutte le carte in regola per sfondare
    In effetti anche a me l'umorismo alla dead rising ha stancato un pò, voglio solo tristezza, disperazione e violenza.
    Che i tempi siano maturi?
    Ribadisco che spero però non sia un clone di LFD
Continua sul forum (21)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!