Genere
Action RPG
Lingua
Italiano
PEGI
16+
Prezzo
ND
Data di uscita
15/5/2012

Diablo III

Diablo III Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Activision
Sviluppatore
Blizzard Entertainment
Genere
Action RPG
PEGI
16+
Data di uscita
15/5/2012
Lingua
Italiano

Link

Video Articolo

La videorecensione di Diablo III

Dopo dodici anni di oblio, il Signore del Terrore è tornato.

di Marco Locatelli, pubblicato il

NB: la presente recensione è fruibile in due formati diversi. Qui sotto trovate la videoreview, nelle due pagine successive dell'articolo la recensione tradizionale. Enjoy.


Commenti

  1. Fantasy Francy

     
    #1
    Non ho avuto ancora modo di giocarci, ma dai video che ho visto, sembra davvero molto bello.
  2. BrunoBiondo.

     
    #2
    mah... 12 anni di attesa per un gioco strutturato in quel modo mi sembra esagerato, a questo punto è meglio King Of Amalour Reckoning versione PC
  3. Skeptical

     
    #3
    @BrunoBiondo: concordo, alla lunga prendono alle palle tutt'e due...
  4. SuperBit

     
    #4
    adesso i giochi si stanno troppo adattando alle richieste di un mercato che vuole titoli più semplici, onestamente dalla video recensione non ho notato nulla di tanto particolare che potesse trattenere blizzard 12 anni nello sviluppo..ma per capire bisogna giocarci
  5. Atlas

     
    #5
    scaffale
  6. Sempavor

     
    #6
    Onestamente, anche dopo svariate (troppe...) ore di gioco, il nuovo sistema di crescita del personaggio ha il simpatico retrogusto di un possente colpo nelle gonadi. Per me, Diablo III è semplicemente una grossa, grossissima delusione.
  7. efus

     
    #7
    Ho amato la serie di Diablo...ma questo proprio non lo prenderò...un pò per le dinamiche di gioco, che si, saranno pure divertenti, ma la crescita guidata mi fa un pò cager...Comunque il motivo principe è la connessione permanente, come boicottai ubisoft per questo fatto, boicotto pure blizzard. SI SONO UN MALEDETTO INTEGRALISTA! ahahahah
  8. BrunoBiondo.

     
    #8
    @Skeptical: esattamente. Ho la versione pc e dopo 7 ore di gioco diventa tutto ripetitivo e monotono: corri sempre verso una zona inesplorata dove c'è il tuo obiettivo, parli con la persona-obiettivo e vai verso la zona piena di mostri per poi affrontare il boss. A meno che la trama non sia un capolavoro stile Rockstar, questi giochi non attireranno più di tanto.
  9. Skeptical

     
    #9
    @Bruno: purtroppo attira eccome, a giudicare dalle 6,3 milioni di copie vendute. Che dire? GG alla Blizzard per il marketing, per il gioco in sè una martellata negli zebedei... Tristezza vedere così tanto hype per questo tipo di giochi.
  10. Bigflorent

    #10
    ragazzi? ma tutti a dire sta cazzata dei 12 anni di sviluppo... non sono 12 anni di sviluppo, non è che hanno iniziato a creare diablo 3 appena uscito diablo 2! Lo sviluppo di D3 è partito 4-5 anni fa al massimo! C'è stata una pausa di quasi 8 anni!! Per questo è cambiato anche il team di sviluppo! La tecnica con cui è stato fatto D3 non rispecchia qualcosa di adatto a 12 anni di tempo orsono! Ma dai, dove l'avete il cervello? E' fatto bene sto gioco, riconosco varie pecche veramente non da poco, non gli posso dare il 10 e lode... ma un buon 9 si, graficamente, tecnicamente, a livello di gameplay e a livello di storia! E' un pochettino corto, lo ammetto, non ho ancora visto neanche tanti segreti come in D2... ma non esagerate, il gioco è stato venduto, io l'ho comprato il giorno che è uscito, al mattino, e sinceramente non me ne pento... e sono molto esigente... pur essendo cliente blizzard da almeno 8 anni... ma ritengo sia un ottimo gioco. Piantatela di lamentavi che la perfezione non esiste in alcun campo. E sopratutto, apprezzo le innovazioni, tutti a lamentarsi che non è come diablo 2... grazie, infatti si chiama D3.
Continua sul forum (19)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!