Genere
Gioco di Ruolo
Lingua
Tutto in Inglese
PEGI
12+
Prezzo
49,99 Euro
Data di uscita
14/12/2007

Disgaea: Afternoon of Darkness

Disgaea: Afternoon of Darkness Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Atlus
Sviluppatore
Nippon Ichi Software
Genere
Gioco di Ruolo
PEGI
12+
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
14/12/2007
Lingua
Tutto in Inglese
Giocatori
2
Prezzo
49,99 Euro
Formato Audio
Stereo

Lati Positivi

  • Ottimo aspetto tecnico
  • Trama originale e divertente
  • Struttura di gioco complessa
  • Appagante
  • Una nuova avventura tutta da scoprire...

Lati Negativi

  • ...alla quale si può accedere solo dopo aver completato la quest originale

Hardware

Per giocare a Disgaea: Afternoon of Darkness abbiamo bisogno di una copia del gioco, una PSP e 408 KB disponibili su Memory Stick per il salvataggio.

Multiplayer

La modalità multigiocatore, fino ad oggi inedita, permette a due utenti di sfidarsi stabilendo una connessione ad hoc. Oltre a sfidarsi nelle tre diverse modalità disponibili, denominate "Defeat the Leader", "Capture the Flag" e la classica "Battle", i due contendenti possono barattare gli oggetti in loro possesso.

Link

Recensione

Prinny alla riscossa!

Laharl e soci sul portatile Sony, per un divertimento senza confini.

di La Redazione, pubblicato il

Il tempo non è certamente galantuomo con alcuni giochi, li rende vecchi, indebolisce le fondamenta delle meccaniche ludiche e porta a evidenti cedimenti strutturali. Disgaea: Afternoon of Darkness invece è come una quercia secolare, con radici solide ben piantate dal 2003, anno in cui il titolo di Nippon Ichi fece la sua prima comparsa su PlayStation 2. I quattro anni passati non hanno intaccato minimamente la qualità di uno dei capolavori del genere, un degno esponente dell'Olimpo degli strategici a turni.

STRATEGIA AL POTERE!

Uno degli aspetti più interessanti di Disgaea: Afternoon of Darkness è quello di essere un gioco accessibile a diversi livelli. Lo strategico sviluppato da Nippon Ichi è forte di una struttura nella quale il novizio può tranquillamente dedicarsi alla quest principale senza grosse preoccupazioni, mentre l'utente smaliziato ha tante di quelle possibilità da poter letteralmente passare mesi interi all'interno del folle universo ideato dagli sviluppatori. I tutorial omnicomprensivi all'interno del gioco permettono comunque a tutti di fare "il salto di qualità" - basta un minimo di impegno -, assaporando così tutte le incredibili sfaccettature di questo meraviglioso strategico a turni.
In fondo non ci vuole certamente una laurea per riuscire a comprendere i punti di forza e di debolezza di ogni singola unità, ma riuscire a creare un party bilanciato per tutte le missioni richiede tempo e fatica.
Grazie alla curva di apprendimento sapientemente dosata, il giocatore all'inizio si limiterà a usare tattiche basilari, magari facendo affidamento sui personaggi più forti e potenti, per poi in seguito elaborare strategie complesse, armonizzando gli attacchi delle diverse unità. Il senso di appagamento che si ricava da una battaglia portata a compimento senza perdite nella compagnia, elementi del gruppo che comunque possono essere resuscitati in un apposita area previo pagamento, è incredibile.
Disgaea: Afternoon of Darkness regala divertimento e anche soddisfazione per mezzo di una struttura inattaccabile dal punto di vista delle meccaniche di gioco.

L'ARMATA DI LAHARL

L'aspetto tecnico superlativo quadra il cerchio di un titolo impeccabile sotto tutti i punti di vista, i valori di produzione sono elevati, il design dei personaggi è semplicemente strepitoso e le animazioni sono curate fin nei minimi dettagli. L'accompagnamento sonoro è anch'esso superlativo, con musiche che spaziano dall'orchestrale sinfonico allo scanzonato, sempre mantenendo intatta l'altissima qualità, e un doppiaggio in lingua inglese da lode e bacio accademico. L'unica critica che ci sentiamo di muovere riguarda la sostituzione della doppiatrice "originale" in favore di colei che ha prestato la voce ad Etna nel secondo capitolo della saga su PlayStation 2, che seppur dotata dal punto di vista interpretativo perde qualche punto in termini di timbro vocale.
Disgaea: Afternoon of Darkness, insomma, è uno strategico a turni meraviglioso, un vero e proprio gioiello che non può mancare nella collezione di un qualsiasi appassionato del genere.

Voto 5 stelle su 5
Voto dei lettori
Ottimo lavoro, Nippon Ichi! Disgaea: Afternoon of Darkness è un'ottima conversione, con numerose aggiunte, del classico comparso alcuni anni fa per PlayStation 2 e il livello qualitativo è sempre lo stesso. Dotato di una notevole complessità e ricco di elementi in cui l'appassionato può letteralmente perderci mesi interi, il gioco di Nippon Ichi è un vero caposaldo degli strategici a turni, una pietra miliare che chi ama questo genere non può lasciarsi sfuggire. Lasciatevi coinvolgere da Laharl e la sua strampalata compagnia, ne vale veramente la pena.