Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Disney Infinity

Disney Infinity Vai al forum Aggiungi alla collezione
Anteprima

Disney… verso l’Infinity e oltre

di Claudio Magistrelli, pubblicato il

Il fulcro del gioco tuttavia, quello che rappresenta nelle intenzioni Disney la vera idea rivoluzionaria, è costituito dalla modalità Toy Box in cui sarà possibile riversare tutti gli elementi sbloccati nella avventure e far interagire tra loro i personaggi più disparati. Ogni singolo elemento è editabile e il potenziale lasciato in mano al giocatore è virtualmente illimitato. Dei tutorial mascherati aiuteranno il giocatore a padroneggiare i meccanismi dell'editing. Delle mini avventure predefinite (le cui ambientazioni cambiano a seconda del personaggio scelto) spiegheranno come creare modalità di gioco, mentre nella modalità Building sarà possibile sfruttare dei modelli virtuali predefiniti per ricostruire elementi famosi della mitologia Disney e non, come il famoso castello riprodotto nel logo della compagnia, il faccione di Topolino o addirittura una replica fedele della pista di Bowser's Castle ripresa da Mario Kart! Una volta padroneggiato il sistema di editing si può arrivare infine a creare interi giochi andando a modificare inquadrature, spawn point e criteri di vittoria.

VIENI A GIOCARE DA ME?
Ovviamente, se giocare da soli in cameretta è divertente, poter contare sulla collaborazione di un amico è quasi sempre meglio. Disney Infinity prevede due modalità multiplayer: una in split screen in due sulla stessa console, e un multiplayer locale fino a un massimo di quattro giocatori attraverso cui è possibile in ogni momento entrare nel Toy Box di un amico e condividere con lui creazioni e sfide.

La qualità dei pupazzi è più che buona, e senza dubbio farà leva sugli istinti collezionistici dei fan - Disney Infinity
La qualità dei pupazzi è più che buona, e senza dubbio farà leva sugli istinti collezionistici dei fan

Tutti i contenuti creati inoltre possono essere sottoposti alla Disney che, previa moderazione, li renderà poi disponibili agli altri giocatori. Sono già previsti inoltre tornei e competizioni per premiare la fantasia e la creatività degli utenti.

PER BAMBINI E BAMBINI CRESCIUTI
Infinity, ovviamente, è pensato per un pubblico di adolescenti e pre-adolescenti, andando a inserirsi in quella nicchia di mercato particolarmente remunerativa che Activision ha saputo ritagliarsi grazie a Skylander. I punti di forza dell'iniziativa sono numerosi. Innanzi tutto, le action figure da posizionare sulla Infinity Base sono estremamente curate, al punto da poter diventare l'oggetto del desiderio dei collezionisti a prescindere dal loro utilizzo videoludico. Da quanto si è potuto vedere il lavoro di design operato per assicurare uno stile omogeneo a personaggi provenienti da diversi contesti è stato più che pregevole, puntando su una stilizzazione in grado comunque di preservare gli elementi distintivi che rendono Sparrow o Buzz riconoscibili a prima vista. Il bacino da cui pescare per la realizzazione dei pupazzi è già virtualmente illimitato e, come lasciato intendere da Lasseter, potrebbe ampliarsi in occasione delle prossime uscite cinematografiche. Inoltre, il sistema di potenziamento dei personaggi, gestito attraverso dischi da posizionare tra l'Infinity Base e l'action figure, potrebbe essere un'idea particolarmente geniale, in grado di trasformarsi in volano pubblicitario attraverso la distribuzione dei dischi in edicola o allegati ai prodotti più disparati, dalle copie dei Blu-ray alle patatine.

Mischiare mondi Disney diversi nelle maniere più disparate è adesso alla portata di chiunque disponga di un minimo sindacale di immaginazione - Disney Infinity
Mischiare mondi Disney diversi nelle maniere più disparate è adesso alla portata di chiunque disponga di un minimo sindacale di immaginazione

L'unica riserva che ci sentiamo di avanzare al momento riguarda la profondità, forse eccessiva, della modalità Toy Box, probabilmente troppo difficile da padroneggiare nella sua interezza per il target a cui si riferisce il gioco. Ma se c'è una cosa che Pixar ha insegnato al mondo è che un prodotto di intrattenimento può solo trarre giovamento da contenuti dotati di diversi livelli di profondità fruibili sia da bambini che da adulti, e visto che molti genitori saranno costretti a giocare a Infinity coi figli, la scoperta di qualcosa pensato (anche) per loro sarà probabilmente una piacevole sorpresa. Disney Infinity rischia dunque di rappresentare un grosso grattacapo per Activision e un imminente pericolo per il portafoglio dei genitori di piccoli videogiocatori.


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!