Genere
MMORPG
Lingua
Italiana
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Dofus 2.0

Dofus 2.0 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Sviluppatore
Ankama Games
Genere
MMORPG
Lingua
Italiana

Link

Speciale

Un progetto multimediale

Non solo PC: giochi per console, giocattoli, fumetti e...

di Stefano Castelli, pubblicato il

Aspettando la pubblicazione della versione definitiva di Wakfu, prevista anche in versione italiana entro fine anno e già provabile liberamente visitando il sito ufficiale, vale la pena gettare un'occhiata agli altri prodotti che sono nati attorno al mondo di Dofus.

Cartoni animati e fumetti

Lo stile grafico simil-manga adottato per Dofus e Wakfu si sposa benissimo con i cartoni animati: l'arrivo di una serie animata sembra dunque un'appendice decisamente naturale per l'universo creato da Ankama. Animata interamente in Flash e dotata di una qualità visiva piuttosto notevole, la serie TV di Wakfu è andata in onda anche in Italia sul canale digitale Boing, ottenendo un buon successo di pubblico. Ankama ha anche prodotto una seconda serie già trasmessa lo scorso febbraio, mentre una terza è già in lavorazione. Di fianco ai cartoni animati sono stati prodotti anche volumi di fumetti fra i quali spicca decisamente la trilogia di Pandala, basata su arti marziali di stampo "animale" e caratterizzata dalla totale assenza di testi nelle vignette.

La serie TV di Wakfu è andata in onda anche in Italia riscuotendo un buon successo - Islands of WAKFU
La serie TV di Wakfu è andata in onda anche in Italia riscuotendo un buon successo

Giochi e giocattoli

Un altro ambito in cui Ankama si è letteralmente scatenata è quello dei giocattoli: tra action-figure, peluche e gadget di varia natura il mondo di Dofus e Wakfu è stato letteralmente "spremuto" a dovere. In particolare, la linea di peluche realizzati basandosi sui personaggi dei giochi è davvero ampia e in occasione di Lucca Games 2011 occupava scaffali di diversi metri di lunghezza. Parallelamente è stato anche creato un gioco di carte collezionabili sullo stile di Magic: The Gathering, pubblicato nel 2009 e attualmente non disponibile in lingua italiana.

Una panoramica di parte dei giocattoli e gadget presso lo stand Ankama a Lucca Games 2011 - Islands of WAKFU
Una panoramica di parte dei giocattoli e gadget presso lo stand Ankama a Lucca Games 2011

Ankama su console

Chiudiamo la panoramica sul mondo dei giochi Ankama tornando a parlare di videogame e citando il primo titolo indirizzato all'universo delle console da gioco: Islands of Wakfu, pubblicato su Xbox LIVE Arcade per Xbox 360. Si tratta di un action-RPG bidimensionale ambientato (ovviamente) nel mondo Wakfu e che riprende stile grafico e trama del MMORPG, applicandoli però ad una formula di gioco interamente differente. Per 800 Microsoft Point i giocatori possono avventurarsi - in coppia, se vogliono - nel mondo di Wakfu combattendo nemici e risolvendo enigmi, godendosi al tempo stesso il particolare stile grafico del gioco. Purtroppo Islands of Wakfu non ha incontrato grandi successi di pubblico e critica, principalmente perché si distacca sin troppo dalle caratteristiche che hanno decretato il successo di Dofus e che molto probabilmente faranno anche la fortuna di Wakfu (prima fra tutti il gioco online), risultando alla fin fine un semplice action-RPG dotato di bella grafica. Questo significa che l'esperimento di Ankama in ambito console finisce qui? Tutto da vedere: quello che è certo che nel prossimo futuro c'è il lancio della versione finale di Wakfu e sarà quello probabilmente il prossimo appuntamento qui su Videogame.it con questo singolare mondo virtuale.


Commenti

  1. link900

     
    #1
    Su Dofus ci ho passato tanto di quel tempo che ho perso il conto, forse anche più di quello che ho passato su FFXI.. peccato non ci sia un contatore delle ore di gioco.. ora che ci penso ormai è un bel pò che non attivo, saran passati 7 mesi..
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!