Genere
Sparatutto
Lingua
ND
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
10/6/2011

Duke Nukem Forever

Duke Nukem Forever Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
2K Games
Sviluppatore
Gearbox Software
Genere
Sparatutto
PEGI
18+
Distributore Italiano
Take2
Data di uscita
10/6/2011
Data di uscita americana
14/6/2011
Giocatori
8

Link

Notizia

Duke Nukem tornerà con "numerosi" progetti

3D Realms guarda a un futuro pieno di giochi in via di sviluppo.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Come riassunto in Rete da Shacknews, il primo numero della rivista Gamesauce contiene un'interessante intervista a Scott Miller, CEO degli ormai "deserti" studi 3D Realms, la cui quasi totalità dei dipendenti è stata licenziata mesi fa quando la società era sull'orlo della bancarotta.

Miller vuole rassicurare i fan di Duke Nukem sul futuro di questa serie, a dispetto del fatto che Duke Nukem Forever è ormai ostaggio della causa legale che vede opposti 3D Realms e il publisher Take-Two Interactive, annunciando "numerosi" altri progetti in via di sviluppo, la maggior parte dei quali ancora ignoti al grande pubblico.

Il pensiero va subito ai promessi giochi per iPhone, a Duke Nukem Trilogy per PSP e DS nonché al misterioso Duke Begins che pare fosse in lavorazione presso Gearbox fino alla scorsa estate.

In ogni caso, a costo di strappare una sana risata a chi segue il progetto sin dai suoi esordi, Miller afferma che Duke Nukem Forever è ancora in via di sviluppo grazie all'ausilio di sviluppatori esterni.




Commenti

  1. Bigboss87

     
    #1
    "E' ora di basta!" [cit.]
  2. osmium76

     
    #2
    Credo che il decennale pesce d'Aprile di DNF sia in fase di trasformazione... mentre prima veniva usato per tenere alta l'attenzione degli appassionati su 3DRealms, adesso la farsa di DNF - a parer mio progetto mai realmente varato ma semplicemente bugia molto ben orchestrata - viene mantenuta in vita per l'eco ridicola che suscita: alla fin fine parlar male basta che se parli, sistema che in TV è un vero e proprio dogma. Per farsi pubblicità mentre prima abbindolavano il pubblico con promesse adesso lo fanno ridere, in quanto ormai sono sempre di più i videogiocatori che iniziano a nutrire dubbi sulla genuinità delle dichiarazioni che in dieci anni hanno propinato, spargendo informazioni e materiali eterogenei. Io continuo a sostenere che l'unico antidoto contro questi bugiardi è l'erezione di un cordone sanitario intorno alle loro chiacchiere, riportando le loro boiate si fa il loro gioco.
  3. babalot

     
    #3
    ho capito osmium, sostieni questi tesi da sempre, legittima per carità. ma noi siamo qui per riportare le notizie, non per oscurarle, punto. ripetere ossessivamente questa tua richiesta del cordone sanitario, in questa sede, è abbastanza inutile :)
  4. osmium76

     
    #4
    Fateme sfogà vi prego!!! Ho portato il a lutto per un anno per DNF!!! Quei maledetti!!! Se li prendo li menooo!!!
  5. babalot

     
    #5
    osmium76 ha scritto:
    Fateme sfogà vi prego!!! Ho portato il a lutto per un anno per DNF!!! Quei maledetti!!! Se li prendo li menooo!!!
     ok, se è per sfogarti hai tutta la mia comprensione. cmq la tua tesi che il progetto non sia mai esistito è fortemente confutata dal fatto che A) parecchia gente ci ha giocato in questi anni e può confermare che il gioco c'è B) tutta quella gente in 3D Realms, che adesso è stata mandata a casa, ha confermato che il gioco c'è.
    .
    semplicemente broussard è un pazzo con pessimo senso degli affari, tutto qui. tra l'altro, facendo quattro calcoli e basandomi su quello che ha detto in questi giorni scott miller, negli ultimi dieci anni 3D Realms ha fatto almeno cento milioni di dollari grazie allo sfruttamento dell'IP di duke nukem, la pubblicazione e la successiva vendita dell'IP di Max Payne più varie operazioni di borsa ben riuscite. con gli stessi soldi una persona seria - quindi non broussard, evidentemente - avrebbe sviluppato almeno due o tre titoli tripla-A di sicuro successo. dovrebbero scrivere un manuale su come dilapidare una fortuna nel modo più insulso possibile perché, davvero, credo che chiunque al posto loro non avrebbe saputo fare di peggio.
  6. linopacoloco82

     
    #6
    duke nukem???? ma è ancora vivo??:))
  7. osmium76

     
    #7
    Allora seriamente, lasciando da parte l'amarezza per un gioco sicuramente tra i più attesi e l'umorismo, io credo da un lato i testimoni che hanno detto di aver giocato, abbiano giocato a del materiale affastellato ad hoc, almeno i filmati che ho visto (e li ho visti tutti) non mi davano l'impressione di appartenere ad un gioco vero e proprio ma sembravano più dei mod, molto brevi per giunta; questa impressione oltretutto non l'ho avuta solo io. Dall'altro credo che i dipendenti licenziati abbiano, come spesso succede in America, firmato un contratto col quale s'impegnavano a non screditare la società, non divulgare notizie interne, e così via. Questa è una pratica molto diffusa e non mi stupirebbe affatto l'importanza di blindare la bocca a coloro che potevano con cognizione di causa svelare che di fatto di DNF al massimo se ne parlava durante le pause caffè ma niente più di progetti molto ma molto vaghi.
    Del resto francamente mi pare incredibile che un gioco possa trascinarsi per 10 anni senza arrivare nemmeno alla fase di alpha. Con tutta l'incompetenza di questo mondo immaginare un soggetto come Broussard che riesce a dilungare i tempi  tanto senza essere sostituito o costretto a cambiare politica mi pare davvero fantascienza!
    Secondo me questi avranno anche pensato di farlo il gioco ma poi hanno preferito non mettere in opera un progetto che non avevano neanche abbozzato più di tanto preferendo portare avanti una semplice pantomima a scopo pubblicitario. Ricordo anche quando hanno costretto a fermarsi i modder che coll'editor di Half Life 2 stavano rifacendo DN3D ex novo!!! Se l'avessero concluso avrebbero portato via a DNF molta eco mediatica. Pur essendo solo speculazioni penso sia più credibile una ricostruzione simile.
  8. Andreabbondanza

     
    #8
    Questa sta diventando una gratuita e garantita minaccia a beautiful :asd:
  9. Stefano Castelli

     
    #9
    Andreabbondanza ha scritto:
    Questa sta diventando una gratuita e garantita minaccia a beautiful :asd:
    Che poi mi viene da chiedere... con il proliferare di eroi e anti-eroi del mondo dei videogame, quanto spazio c'è ancora per un personaggio come il Duca? (no, TMO, non David Bowie, stai buono...).
  10. logoff

     
    #10
    Stefano Castelli ha scritto:
    Che poi mi viene da chiedere... con il proliferare di eroi e anti-eroi del mondo dei videogame, quanto spazio c'è ancora per un personaggio come il Duca? (no, TMO, non David Bowie, stai buono...).
    Considerando poi che quelli che ne erano fan ormai sono quasi tutti attempati  ex gamer o neocasual (persone che da hard gamer non smettono del tutto ma si prendono una console, seguono poco il mercato, e si prendono qualche titolo usato/budget tanto per svagarsi senza pensieri) e l'attuale generazione di hard non ha il duca nel cuore.
Continua sul forum (14)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!