Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
6 2009

E3 Expo 2009

E3 Expo 2009 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Data di uscita
6 2009

Link

Speciale

E3 Expo 2009: si parte!

Le valigie sono pronte, ci trasferiamo a Los Angeles.

di Simone Soletta, pubblicato il

ESA ha deciso di contrattaccare. Dopo due anni in cui la più importante fiera videoludica del mondo si è presentata in modo più raccolto e dimesso, contribuendo a rendere ancora più importanti le altre manifestazioni (Games Convention in primis), si torna al passato. Un ritorno, almeno potenzialmente, allo sfarzo: grandi stand organizzati all'interno dell'enorme show-floor del Convention Center di Los Angeles, in date meno problematiche per tutti (i costi per una trasferta a fine maggio sono ben diversi rispetto a quelli necessari per trasferirsi a luglio), accrediti meno cervellotici, migliore accoglienza. Sarà la scelta giusta?

i "grandi" ci sono tutti

A scorrere la lista degli appuntamenti che si sta via via intensificando, si direbbe che la partecipazione da parte dei publisher non manca. Ci sono praticamente tutti con il loro stand, anche se non manca qualcuno (come NC Soft) che ha deciso nuovamente di privilegiare l'evento europeo (quest'anno, com'è noto, ci si sposta a Colonia per il GamesCom).
Ciononostante restano molti spazi liberi in uno schedule che, fino a due anni fa, vedeva costantemente tre-quattro appuntamenti in contemporanea: nel nostro caso, per esempio, l'ultimo giorno di fiera è ancora abbastanza "libero", ma in fondo non è un problema. Se non altro la nostra presenza "in forze" (grazie allo sforzo del nostro editore di riferimento, Edizioni Master) ci permetterà di provare con più attenzione i giochi presenti agli stand dei produttori, un'esperienza che in passato era necessario "incastrare" tra un appuntamento a porte chiuse e l'altro.
Non ci sono più publisher che invitano gli inviati a uscire dal contesto-fiera per mostrare titoli nella stanza di un albergo (l'anno scorso, per fare un nome eclatante, è capitato con Nintendo, che mostrava il suo Wii Motion Plus in una suite del Marriott) e quindi potremo concentrarci su una singola location, con gli ovvi vantaggi che questo comporta.

prepararsi alle code, ma ne vale la pena

Lo svantaggio di questo tipo di organizzazione, di solito, riguarda i tempi. Provare i giochi in uno show-floor affollato può diventare un'esperienza davvero negativa, specialmente quando troppi visitatori sono in coda. Si rischia di dover attendere un'ora per provare un gioco per cinque minuti, un'esperienza che definire "limitante" e irrispettosa per il lavoro degli sviluppatori è un eufemismo. Eppure, anche così si riescono sempre a cogliere gli spunti da proporre ai nostri lettori nei tanti articoli che, al solito, proponiamo durante i nostri coverage.
Soprattutto, fa piacere "esserci", perché comunque un evento di ampio respiro come l'E3 Expo è sempre foriero di occasioni. La possibilità di incontrare un gran numero di sviluppatori, di sedersi per una ventina di minuti a chiacchierare, di partecipare agli appuntamenti con i leader del settore ci aiutano a capire con anticipo la direzione che il mondo dei videogiochi sta seguendo, e in tal senso - per fare solo un esempio - siamo molto curiosi di verificare se e come il grande successo del Wii andrà a influenzare le strategie degli altri produttori, affamati anch'essi di ampliare la propria quota d'installato in un mercato che - forse - sta cominciando a riprendere un po' di ottimismo dopo le sofferenze causate dalla ben nota situazione economica internazionale.

l'aereo aspetta

È quindi con rinnovato ottimismo e molta curiosità che ci avviciniamo a questo nuovo E3 Expo, in un momento in cui l'offerta generale sembra avere rallentato un pochino dopo un 2008 semplicemente sensazionale. Ci aspettiamo nuovi annunci da parte di tutti i grandi attori presenti sulla scena del videogioco, e qualche idea interessante giungere da chi, più piccolo, deve necessariamente provare a differenziarsi per guadagnare un posto al sole. Saremo là per questo, e ve ne riferiremo su Nextgame.it a partire dal primo di giugno con i nostri articoli, le news, le gallerie di immagini, i video e il blog. Restate sintonizzati!


Commenti

  1. Magallo

     
    #1
    Eccoci! Evviva, le danze stanno per avere inizio. Le premesse per un grande E3 ci sono tutte, non vedo l'ora.
    PS: Da PAURA le foto delle stendiste che hai messo nell'articolo.
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!