Electronic Entertainment Expo 2011

Speciale

Francesco “Falinovix” Alinovi

Ritorno di fiamma o fuoco di Sant'Antonio?

di La redazione, pubblicato il

Videogame.it: Innanzitutto: Chi sei? Che ruolo hai in Videogame.it? Prima volta all'E3?

Francesco “Falinovix” Alinovi: Sono nato che i videogiochi erano ancora una novità e ne scrivo dai tempi del Commodore 64 (ma il mio quaderno delle recensioni è andato distrutto, quindi niente prove). Ogni tanto mi interrogo sul perché continui a farlo… E il mio ruolo principale in Videogame.it è proprio questo: cercare di ricordare perché valga la pena (o meno) perdere del tempo con i videogiochi. Mi occupo anche di recensire quei giochi che fanno il giro dell’intero parco collaboratori ma tutti fanno finta di avere già altri impegni improrogabili, tipo il battesimo della figlia della cugina del vicino di casa. Mi sono già fatto diverse edizioni di E3 in altre vesti, prima che diventasse uno squallore, e sono molto felice di ritornare, soprattutto in un anno di fermento come questo.

Videogame.it: Vi siete già divisi i compiti? Di che cosa ti occuperai alla fiera? E di che vorresti (o NON vorresti) occuparti?

Francesco “Falinovix” Alinovi: Mi auguro che la suddivisione dei compiti vada per anzianità, così potrei avere ancora qualche chance di seguire roba interessante. Le mie specialità sono Tomb Raider e Resident Evil (e così metto già le mani avanti), che dovrebbero essere in fiera con una presenza massiccia. Poi sono un esteta dei beat’em-up (che vuol dire che sono una sega al controller, ma mi piacciono tutti) e quindi mi prenoto già per i vari giochi Capcom e Namco. Se mi tocca un’altra anteprima dei Sims, va a finire che invece metto davvero le mani addosso a qualcuno e, soprattutto, vorrei evitare di assistere a lunghe presentazioni di strategici in tempo reale per PC realizzati da team cecoslovacchi, a meno che non siano in prossimità di ricchi buffet o di ragazze particolarmente svestite.

Falinovix riflette sui peccati che deve aver commesso per ritrovarsi a lavorare di nuovo nel settore dei videogiochi - Electronic Entertainment Expo 2011
Falinovix riflette sui peccati che deve aver commesso per ritrovarsi a lavorare di nuovo nel settore dei videogiochi

Videogame.it: A che serve tutto quello spazio extra in valigia? Che stai pensando di portarti a casa da Los Angeles?

Francesco “Falinovix” Alinovi: Considerate le mie attuali condizioni finanziarie, penso che mi limiterò a riportare a casa dei panni sporchi che, come risaputo, fanno più volume in valigia… Ma non escludo pazzie favorite dal cambio economico, da rivendere su ebay la settimana successiva al rientro (dopo aver metabolizzato la follia dell’acquisto d’impulso). Tenete d’occhio le mie aste!

Videogame.it: Solo qualche anno fa, l'E3 sembrava uno show sulla via del tramonto. Ora è un evento forte come non mai. Che è successo secondo te? Meglio così?

Francesco “Falinovix” Alinovi: Stavano solo aspettando che ritornassi.

Videogame.it: A raffica: i tre "highlight" di E3 2011, la sorpresa che sicuramente NON ci troverai e l'aspetto più temibile della fiera.

Francesco “Falinovix” Alinovi: Non so perché, ma mi aspetto qualche sorpresa da parte di Microsoft: dovranno pur tirar fuori qualcosa di interessante per Kinect, o no? Giocando in casa, non lasceranno che Nintendo rubi loro lo show… Attendo poi la prova d’orgoglio di Sony, che deve rimontare dalla figuraccia internazionale del PSN. Ovviamente gli occhi sono puntati sulle nuove tecnologie, la piccola di Sony e l’ammiraglia di Nintendo.
Mi piacerebbe vedere i nuovi talenti di THQ già all’opera, ovvero Mikami, Itagaki e Desillets, ma temo che sia ancora presto per toccare con mano i loro progetti.
L’aspetto più temibile di questa fiera (ma di qualsiasi fiera, in linea di massima) è quello di avere un fitto calendario di appuntamenti fissati con largo anticipo senza conoscere le distanze reali tra gli stand, per ritrovarsi a percorrere come disperati chilometri di moquette ogni giorno. Quest’anno mi porto dietro il cardiofrequenzimetro: se corsa contro il tempo deve essere, che corsa sia!


Commenti

  1. babalot

     
    #1
    hahahaha, almeno uno strategico per pc ceco o slovacco a falinovix dovete darlo! (e cmq tengo a precisare che io non fui uno dei consumatori dei tre monster burgher dell'anno scorso, chi mi conosce sa che non avrei mai potuto nemmeno concepire di ordinare una cosa simile al ristorante).
  2. link74

     
    #2
    Che spettacolo che siete!Manca veramente poco ormai.Siete semplicemente sensazionali
  3. fogman

     
    #3
    Pure Pocoto!? Belin, ma se sapevo che quest'anno l'E3 era una copertura mi pigliavo una settimana di ferie e venivo pure io!
  4. |Sole|

     
    #4
    Fogacci, avrei dovuto drogarti per farti salire su un aereo. Ad ogni modo, sei ancora in tempo, abbiamo ancora un posto letto libero :D
  5. SixelAlexiS

     
    #5
    |Sole|Fogacci, avrei dovuto drogarti per farti salire su un aereo. Ad ogni modo, sei ancora in tempo, abbiamo ancora un posto letto libero :D
  6. utente_deiscritto_30839

     
    #6
    se volete vengo io!! costo poco, quasi nulla! mangio insalata, bevo l'acqua della fontana e posso andare in ostello!!
  7. the TMO

     
    #7
    Se viene Fogacci veramente potrebbe essere l'E3 più bello mai concepito.
  8. Stefano Castelli

     
    #8
    the TMOSe viene Fogacci veramente potrebbe essere l'E3 più bello mai concepito.

    Roba che i leak li farebbero su questo.

    "Rumor: Fogacci all'E3. Forse. Rumor secondario: Half Life III, IV e V confermati".
  9. Zendo

     
    #9
    Minchia che squadrone...in bocca al lupo! :toghy:
  10. |Sole|

     
    #10
    SixelAlexiS

    LOL, se riesci ad arrivare a L.A. in qualche modo ti piazziamo tranquillamente in un letto singolo con Teokrazia.
Continua sul forum (43)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!