Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Electronic Arts

Electronic Arts Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts

Link

Notizia

EA dichiara il suo amore per i DLC

Tutti i giochi del 2010 sfrutteranno la connettività online.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Nell'ambito della conferenza di ieri rivolta agli investitori, Electronic Arts ha annunciato che tutte le sue principali uscite per il prossimo anno fiscale (da marzo in poi) sfrutteranno la connettività online per offrire ai giocatori la possibilità di acquistare contenuti addizionali - ovvero i cosiddetti DLC.

A quanto pare la risposta del pubblico alle proposte del publisher americano, in questo settore, è stata molto positiva, sin dall'introduzione della funzionalità Dynamic DNA in NBA Live e, soprattutto, con il recente Dragon Age: Origins, i cui DLC hanno fruttato un milione di dollari soltanto nella prima settimana dopo l'uscita del gioco nei negozi.




Commenti

  1. XESIRROM

     
    #1
    io direi: ce ne'eravamo accorti lol
  2. Bruciatore

     
    #2
    Quoto....
  3. SixelAlexiS

     
    #3
    babalot ha scritto:
    EA dichiara il suo amore per i soldi facili.
     non è l'unica eh...
  4. Great75

     
    #4
    Il problema non sono i DLC, ma la tempistica con cui vengono annunciati e poi rilasciati che è scandalosa! L'ultimo esempio è dato proprio da Dante's inferno: mancavano alemno 5 giorni al D-1 e già era stato bello che presentato il DLC con S. Lucia!
  5. linopacoloco82

     
    #5
    .......e dire che alcuni mesi fa mi criticavano quasi tutti sui DLC..........aumentare un fatturato mettendo tutti i dlc a pagamento oramai è una prassi che fanno tutti (non solo EA)....ed è palese che molti siano già pronti prima dell'uscita del gioco in commercio...quindi doppia fregatura......io non mi meraviglio più ma fin tanto questa situazione va bene ai più c'è poco da fare, il coltello dalla parte del manico lo avranno sempre le SH e chi per loro.......quindi dopo non venite a lamentarvi dei dlc quando "per fatti vostri o per i giochi che a voi piacciono" li comprate....il compromesso (imho) giusto sarebbe:

    * o mi fai pagare 70euro il gioco completo anche di futuri dlc a gratise

    * o te lo pago 30 e se voglio i dlc te li pago......se non li voglio ho giocato per quel poco che mi hai offerto
    ps: menomale che a volte con le demo ci facciamo un'idea di base!:-|
  6. genomakiller

     
    #6
    I DLC sono la più grande fregatura accettata con il sorriso sulle labbra...cioè invece di fare un gioco di base già di suo, ci inchiappettano che ci allungano il sugo rilasciando livelli e cose in più (che potevano benissimo essere inserite prima, ma il piacere di inculcarvi è doppio)*

    * tutto ciò è riportato con inchiostro simpatico al momento dell'acquisto...
  7. babaz

     
    #7
    beh EA in merito a DLC ha piazzato una mossa mica da poco (in senso negativo, ma poi spiego) proprio col recentissimo (e meraviglioso, si badi bene) Mass Effect 2: qualcuno ha capito bene la sottile differenza del Cerberus Network e del suo "esatto" funzionamento? esatto, è una sorta di "assicurazione" sull rivendibilità del gioco da parte di EA. Il codice per accedere al cerberus network è presente in ogni copia nuova del gioco, e va a legarsi in modo univoco ed indissolubile al primo utente/fruitore. Attraverso il network, EA distribuisce e distribuirà diversi DLC gratuiti (2 iniziali) ma anche a pagamento... quando avrebbe potuto farlo direttamente da XBLA.
    .
    in questo modo chi acquisterà ME2 usato, se vorrà accedere ai DLC gratuiti (ma anche a quelli a pagamento!) dovrà scaricarsi "la chiave d'accesso" ovvero il Cerberus Network, presente a sua volta come DLC a pagamento sin dalla pubblicazione del gioco (1200 ms points, quindi circa 15 euro a prezzo normale microsoft)
    .
    ovviamente finora i DLC di ME2 paiono delle aggiunte vere e proprio e non parti del gioco "tolte appositamente" per far cassa o chissà che...
    .
    però la strada intrappresa è molto più vicina a chiavi univoche alla STEAM di quanto non sembri
  8. ito

     
    #8
    :X
  9. Solidino

     
    #9
    ito ha scritto:
    :X

    quoto.
  10. P-Dave

     
    #10
    babaz ha scritto:
    beh EA in merito a DLC ha piazzato una mossa mica da poco (in senso negativo, ma poi spiego) proprio col recentissimo (e meraviglioso, si badi bene) Mass Effect 2
    [CUT]
     La cosa potrebbe anche lontanamente andarmi bene se e solo se i contenuti post-acquisto del codice CN fossero gratuiti; in questo modo infatti si supporterebbe sia lo sviluppo dei DLC sia la vendita del nuovo.
Continua sul forum (12)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!