Genere
Strategico
Lingua
Tutto in italiano
PEGI
16+
Prezzo
€ 51,90
Data di uscita
4/3/2009

Empire: Total War

Empire: Total War Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Sega
Sviluppatore
Creative Assembly
Genere
Strategico
PEGI
16+
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
4/3/2009
Lingua
Tutto in italiano
Prezzo
€ 51,90
Soluzione

ALLA CONQUISTA DELL’ IMPERO

di Massimiliano Braile, pubblicato il

Empire: Total War è un gioco abbastanza peculiare nel panorama videoludico, un titolo nel quale albergano due anime: una STRATEGICO/GESTIONALE e un’altra più votata all’AZIONE BELLICA vera e propria e nel corso di questa guida verrà spiegato come accostarsi a ognuna di esse.

Comincia col prendere dimestichezza con i tanti MENU e le molte OPZIONI (foto 01) che il gioco offre. Impratichisciti un po’ con il TUTORIAL (foto 02) per prendere confidenza con i comandi di base. Una delle prime cose da padroneggiare è la gestione della visuale (foto 03), che ti tornerà estremamente utile una volta sceso sul campo di battaglia, quando sarà il momento di comandare le TRUPPE del tuo ESERCITO. Un altro aspetto a cui devi prestare attenzione è la gestione del SISTEMA A TURNI durante le fasi di gioco “strategiche” , dove non puoi percorrere la MAPPA DEL MONDO (foto 04) sulla quale si muovono i tuoi ESERCITI spostando il tuo PERSONAGGIO (foto 05) come faresti in un qualsiasi RTS. Il tuo ESERCITO (foto 06) viene visualizzato sulla mappa di gioco da una miniatura che di solito ha le fattezze di un soldato che imbraccia la bandiera della tua nazione. Questo ha lo scopo di renderlo subito identificabile sia da te che da eventuali altri giocatori umani durante le partite in MULTIPLAYER. Allo stesso modo, questo sistema ti permette di identificare la primo colpo eventuali movimenti compiuti dagli ESERCITI NEMICI e dai loro ALLEATI.

Durante il proprio TURNO (foto 07) ogni giocatore (umano o controllato dalla CPU) può muovere il proprio ESERCITO entro i limiti di una certa area. Per sapere l’estensione di tale area è sufficiente cliccare con il TASTO SINISTRO sul personaggio e osservare quali sono i confini della ZONA VERDE (foto 08). Se ordinerai alle tue TRUPPE di raggiungere un punto dell’area all’interno di questo limite esse esauriranno il loro compito entro un TURNO, viceversa ne saranno necessari di ulteriori. Attenzione: se la cosa può sembrare abbastanza banale, in realtà non lo è. La pianificazione delle azioni da compiere entro un turno (azioni che, come vedremo, vanno al di là dei soli movimenti) va studiata con attenzione: gli effetti di una scarsa avvedutezza, infatti, possono essere devastanti. Se si abbandona la difesa di una CITTÀ (foto 09), ad esempio, si rischia di allontanarsi troppo perché si possa tornare indietro in tempo per contrastare l’attacco a sorpresa di un NEMICO che bazzicava in zona. Il risultato? Perdere i propri possedimenti, dover rinunciare a parte del proprio ESERCITO perché divenuto troppo costoso da mantenere e, infine, capitolare di fronte al nemico a causa di una potenza militare ormai ridimensionata.

Avere sempre la MAPPA sotto controllo, ad ogni modo, è molto importante. Uno strumento utile per muoversi sulla MAPPA nella maniera più efficiente possibile consiste nell’identificare dei punti preferiti da memorizzare. Per fare questo, basta posizionare il PUNTATORE DEL MOUSE sull’area desiderata e premere, contemporaneamente, MAIUSC più un tasto a scelta tra F9, F10, F11 o F12. Così, avrai memorizzato le posizioni preferite (foto 10) e potrai spostarti da un punto all’altro semplicemente premendo il tasto corrispondente.

Anche per quanto riguarda le battaglie vere e proprie, Empire: Total War richiede l’acquisizione di una certa dimestichezza. In questi frangenti, il gioco passa da una struttura a TURNI a una in TEMPO REALE, come quella di Command & Conquer o Warcraft III, seppur conservando qualche sostanziale differenza. Quella principale è che non dovrai preoccuparti di gestire le tue RISORSE sul campo: non ci sono basi o strutture da costruire né ricchezze da approvvigionare. Tutto questo avviene durante la fase GESTIONALE del gioco. Quello che conta, in questi casi, è adottare una STRATEGIA di gioco vincente. Impara dunque, fin da subito, a raccogliere i diversi tipi di unità (foto 11) che compongono il tuo esercito in GRUPPI in modo da poterle richiamare più facilmente durante lo scontro: la corretta gestione dei propri mezzi è una delle chiavi per la vittoria.

Impratichisciti anche a cambiare e ruotare la VISUALE il più in fretta possibile in modo da riuscire a controllare agevolmente tutte le zone della MAPPA, che spesso è assai estesa. Non puoi permetterti di dimenticare nemmeno uno dei tuoi UOMINI, lasciandolo in un angolo a farsi massacrare (foto 12)...

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!