Genere
Azione
Lingua
Sottotitoli in Italiano
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
25/7/2002

Enclave

Enclave Aggiungi alla collezione

Datasheet

Genere
Azione
Distributore Italiano
Take2
Data di uscita
25/7/2002
Lingua
Sottotitoli in Italiano
Giocatori
1

Hardware

Nessuna specifica tecnica è stata rilasciata per la versione PC del gioco, sebbene appaia chiara la necessità di un PC da gioco di ultima generazione. Per le versioni su console non ci sono richieste particolari al di fuori della macchina stessa.

Multiplayer

Enclave supporterà diverse modalità multiplayer a seconda dei differenti formati.

Link

Anteprima

Enclave

Da un promettente team tedesco sta arrivando una feroce ondata di violenza fantasy pronta a travolgere il mondo dei videogame. In un bizzarro mondo separato in due da un profondo crepaccio bene e male si scontrano in una lotta all'ultimo sangue: uomini, orchi, elfi e mostri di ogni genere se le daranno di santa ragione su PC, Xbox e PlayStation 2.

di Stefano Castelli, pubblicato il

Sul fronte del multiplayer si segnalano invece una serie di modalità di gioco molto elaborate che potrebbero avvicinare Enclave ad una versione fantasy di Tribes, incorporando sia opzioni orientate al massacro tra più giocatori che sezioni di stampo cooperativo. Confermata la presenza di gioco online e tramite LAN per PC (per un massimo di sedici giocatori) ed è probabile, ma non certa, una modalità per LAN e split-screen su Xbox (sebbene gli sviluppatori abbiano espresso vivo interesse per l'inserimento di gioco online anche sulla console Microsoft). Nessuna notizia relativa alle modalità multiplayer è stata ancora resa nota per la versione PlayStation 2, per cui si può solamente ipotizzare l'utilizzo dello split screen (vista l'attuale inconsistenza di una politica per il gioco online sulla console Sony).

UN MONDO INTERATTIVO

Un altro aspetto di Enclave fortemente enfatizzato dagli sviluppatori riguarda l'alto tasso di interattività con il mondo di gioco. Nel gioco sarà infatti possibile (e spesso necessario) interagire con molti elementi delle ambientazioni per portare a termine le varie missioni.
Notevolmente interessante è l'annunciata presenza di macchine da assedio come catapulte, arieti e balliste che ricopriranno un ruolo di primaria importanza durante gli assalti a castelli e roccaforti (molto frequenti, a quanto sembra). Intere sezioni dello scenario di gioco potranno essere distrutte dalle azioni del giocatore: muri e ponti abbattuti, porte divelte e così via. Tutto questo acquista particolare importanza nelle modalità multiplayer in cui la cooperazione tra più giocatori viene accentuata dalla possibilità di compiere elaborate azioni di gruppo.
Ad esempio, un giocatore potrebbe attirare dei nemici su un ponte che verrà poi fatto saltare in aria da un compagno dinamitardo: le possibilità offerte dal gioco in questo senso potrebbero essere innumerevoli. Nel corso delle missioni del gioco gli sviluppatori hanno inserito anche una serie di eventi predefiniti (un po' come avviene in Half Life o Medal of Honor: Allied Assault) che contribuiranno allo sviluppo della trama senza spezzare l'azione vera e propria.

SPLENDORE FANTASY

Dal materiale disponibile su Enclave (foto e filmati) si evince subito come la qualità grafica del gioco sia di altissimo livello. Sia i personaggi che le ambientazioni del gioco vantano un grande livello di dettaglio, difficilmente riscontrabile in altri giochi simili. Colpisce in particolare la cura riposta nella realizzazione delle texture, tante e ben diversificate tra loro. La resa dei fattori puramente naturali come acqua e scorrere del tempo (da giorno a notte, dinamicamente) sembra ugualmente di primissima qualità e si accosta bene al sistema di illuminazione dinamica mostrato. Gli amanti della violenza saranno ben felici di sapere che sangue e altre amenità verranno introdotte in abbondante qualità nel gioco completo, sebbene il livello di violenza contenuto in Enclave sia personalizzabile a seconda delle esigenze.
Il tallone di Achille di tanta bontà visiva potrebbe essere una fluidità non all'altezza della situazione, fattore che dovrebbe venire verificato al più presto dato l'avvicinarsi della data di pubblicazione. Non sono state rese note informazioni riguardo a differenze grafiche fra le diverse versioni di Enclave. Il sonoro del gioco dovrebbe invece basarsi su un sistema totalmente dinamico capace di mixare diverse melodie per adattarsi alle diverse situazioni, riuscendo anche a sottolineare efficacemente (si spera) eventi improvvisi. Alcune confortanti dichiarazioni dal team di sviluppo riguardano inoltre la gestione della telecamera (aspetto spesso trascurato in questo tipo di giochi), che è al momento oggetto di particolari cure al fine di garantire sempre una visione dell'azione ottimale.
Enclave sembra avere le caratteristiche adatte per imporsi sul mercato come un videogame di alta qualità, focalizzando l'attenzione di un gran numero di giocatori: la data di uscita del gioco è relativamente vicina (si parla di un'uscita nel prossimo mese di luglio, almeno per quel che riguarda la versione Xbox) per cui non resta che attendere sperando che tanti sforzi produttivi sul gioco si tramutino in un'esperienza memorabile e divertente.