Genere
Sportivo
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
3+
Prezzo
65,00 Euro
Data di uscita
28/9/2007

FIFA 08

FIFA 08 Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
28/9/2007
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
10
Prezzo
65,00 Euro

Hardware

Per giocare a FIFA 08 nell'edizione qui recensita avrete bisogno di una console Xbox 360 munita di relativo pad e di una confezione originaale del gioco. Sono supportate le HDTV con risoluzioni sino a 1080p, schermo in 16:9 e impianto sonoro Dolby Digital 5.1. Sono presenti diverse visuale di gioco tra cui scegliere e la colonna sonora è una delle migliore sentite in un titolo calcistico.

Multiplayer

Oltre alle classiche sfide offline sino a quattro giocatori, FIFA 08 sfrutta i server Electronic Arts e il network di Xbox Live per proporre una grande quantità di modalità, personalizzazioni e aggiornamenti di rose e formazioni in tempo reale. È possibile entrare in campo per sfide veloci, ma anche organizzare tornei e campionati articolati.

Link

Recensione

Un FIFA pieno di contenuti

Campionati, individualità, allenamenti e... Xbox Live.

di Andrea Focacci, pubblicato il

Vecchi ritorni e interessanti novità completano una proposta di gioco che, mai come quest'anno, Electronic Arts ha saputo arricchire di variabili e contenuti.

IL RITORNO DI LIBERO GRANDE?

Accanto alla tradizionale modalità allenatore - già apprezzata nelle precedenti edizioni - che permette un controllo pressoché totale su tutti i mille aspetti che interessano una società di calcio (allenamenti, contratti con gli sponsor, scouting dei nuovi talenti, crescita dei propri calciatori), la vera novità di questa edizione è rappresentata dalla cosidetta "Be a Pro" dove, così come accadeva nel vecchio Libero Grande (titolo pioniere ma di scarso successo), si potrà controllare sempre e solo lo stesso giocatore durante tutto lo svolgimento della partita: il fine è quello di prendere dimestichezza con i compiti che derivano da un determinato ruolo, ricevendo giudizi e punteggi in tempo reale a seconda dell'operato messo in mostra sul campo.

SHOPPING CHE PASSIONE

Pur ancora largamente da sviluppare come idea - al momento, pare più un esercizio di stile fine a se stesso che non una vera e propria sezione di gioco - il risultato finale è abbastanza divertente, assaporando sulla propria pelle la responsabilità che deriva dal poter giocare pochi palloni nel corso di un incontro e, possibilmente, sprecarne il meno possibile.
La pagella finale che il gioco conferisce può essere uno simolo per fare meglio o un modo come un altro per accumulare appositi punti da spendere nel negozio Electronic Arts. Negozio davvero ricco di gadget e amenità assortite - esultanze bizzarre, scarpini personalizzabili, vari tipi di pallone, ma anche le terze divise delle squadre di mezzo mondo e tanto ancora - che possono tornare utili durante la creazione del proprio giocatore personalizzato, attraverso il buon editor presente nel gioco.

ONLINE LA PAROLA D'ORDINE

Inutile dire, tuttavia, che la parte senza dubbio più interessante è quella dedicata ai campionati interattivi online, dove è possibile "reinterpretare" i massimi campionati europei scontrandosi con i tifosi di altre squadre e godendo degli aggiornamenti che Electronic Arts invia a ogni account grazie al network di ESPN: aggionamenti delle rose, formazioni dell'ultimo minuto, squalifiche... persino i nuovi tagli di capelli dei giocatori, tutto si riflette sulla formazione della squadra prescelta in tempo reale.
Per chi ha una cerchia di amici bella folta, invece, esiste la possibilità di creare tornei personalizzati e campionati privati sino ad un massimo di trentadue giocatori, ma anche di operare veloci partite classificate con avversari scelti a caso o attraverso criteri personalizzati. Insomma, un apparato davvero completo e che trasmette la sensazione di comunità, valorizzata anche dalla possibilità di caricare sui server di Electronic Arts brevi filmati relativi a spezzoni di partita o replay del gol più spettacolari. Peccato per l'interfaccia dei menu, non sempre chiarissima e che risulta un po' laboriosa prima di essere assimilata.
In ogni caso è indubbio che FIFA 08 dia il meglio di sé stesso proprio nelle sessioni di gioco online, dove migliaia di giocatori si traducono in una miriade di stili e approcci alla partita sempre differenti.