Genere
Sportivo
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
3+
Prezzo
€ 69,99
Data di uscita
1/10/2010

FIFA 11

FIFA 11 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
EA Sports
Sviluppatore
EA Canada
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
1/10/2010
Lingua
Tutto in Italiano
Prezzo
€ 69,99
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Dolby Surround

Hardware

FIFA 11 sarà come al solito pubblicato su svariati formati, ma per realizzare questo articolo abbiamo provato le versioni Xbox 360 e PlayStation 3. Da sottolineare che EA annunciato che quest'anno la versione PC sarà molto vicina a quelle console, anche se sprovvista di alcune caratteristiche specifiche che saranno approfondite più avanti.

Multiplayer

Prevedibilmente torneranno tutte le modalità di FIFA 10, con qualche miglioramento e sicure novità. Probabile che vengano annunciati dettagli nello specifico a Colonia.

Link

Hands On

Faccia a faccia col campione

Secondo appuntamento col dominatore del calcio virtuale.

di Andrea Maderna, pubblicato il

Lo sforzo profuso nel creare animazioni più complesse e varie è poi evidente in ogni occasione, con uomini che si affaccendano a cercare il pallone in tutti i modi, sbananano in maniera impacciata o si esibiscono in giocate di livello a seconda della situazione e della propria abilità, contribuendo a generare un calcio molto realistico e convincente.
E in più c'è il nuovo corredo di opzioni, con cui abbiamo giocherellato un po'. Per esempio il già annunciato fallo di mano, che come impostazione di base rimane non attivo – e quindi non presente nei match classificati – ma può essere attivato in maniera completa o parziale (solo fuori dall'area di rigore). Si tratta di un accadimento del tutto involontario e abbastanza raro (si è verificato un paio di volte in tre partite), ma certo iniziare un match con la punta che si inserisce con uno splendido movimento, servirla con un preciso lancio alto e vedersi fermare dall'arbitro perché la palla è rimbalzata sul braccio senza che potessimo farci nulla, beh, non fa piacere. D'altra parte c'è un motivo se si tratta di un'opzione facoltativa.

opzioni e modalità

Se il fallo di mano può essere attivato o disattivato solo prima di avviare un match, il sistema di controllo può ovviamente essere modificato in corsa. E questo vale anche per nuove opzioni come l'assistenza sul movimento, che tende a far muovere in automatico il calciatore verso la palla, e la selezione automatica del giocatore limitata alle palle alte.
La prima è senza dubbio un'opzione pensata per facilitare il compito ai giocatori meno esperti, mentre la seconda si è rivelata ottima per chi vuole avere il controllo totale nelle azioni veloci, ma trova comunque comoda la selezione automatica su lanci, cross e palle vaganti assortite. Ma le novità in termini di opzioni sono anche tante altre, soprattutto fuori dal campo, a cominciare dal rinnovato editor. Vi abbiamo già parlato di come sia possibile modificare l'accompagnamento sonoro del gioco, utilizzando i propri MP3 al posto delle musiche e dei cori da stadio presenti nel gioco. Ma gli editor permetteranno ovviamente di modificare calciatori, divise, stemmi e bandiere a ogni livello, dalle skill alla pura estetica, e di creare anche uomini e squadre da zero. La vera novità, però, sta nel fatto che sarà possibile eseguire il tutto con la comodità di mouse, tastiera e scrivania, lavorando sull'apposita sezione del sito ufficiale e scaricando poi le proprie creazioni nel gioco.
Un grosso lavoro è stato infine dedicato agli aspetti manageriali, che già l'anno scorso erano stati migliorati ma da questa edizione dovrebbero iniziare a mostrare davvero il frutto del grosso sforzo profuso in termini di motore e opzioni. Tanto per cominciare, scompaiono la modalità manageriale e quella professionista che abbiamo visto in passato, per andare a unirsi sotto un unico ombrello. Si potrà scegliere se affrontare una carriera da singolo calciatore, da allenatore-giocatore o da manager, con le ovvie conseguenze del caso in termini di gameplay. La struttura, fra l'altro, sarà molto fluida, perché permetterà di passare dall'una all'altra carriera con il succedersi delle stagioni (se ne possono affrontare fino a quindici consecutive). Il nuovo motore alla base della simulazione ci è stato garantito come estremamente realistico nel calcolo dei risultati, oltre che ampio e versatile, dato che permetterà di simulare contemporaneamente lo svolgersi di svariate leghe, appartenenti a nazioni diverse, e di consultare gli avvenimenti giorno per giorno, tramite un apposito calendario. Chiaramente, poter seguire lo sviluppo di più campionati aumenterà la profondità delle trattative di calcio mercato, che andranno gestite – anche qui tramite un nuovo motore – sia sul fronte della contrattazione fra squadre, sia su quello del contratto da far firmare al singolo calciatore.
A conti fatti, questo FIFA 11, pur non portando rivoluzioni sconvolgenti, sembra in grado di garantire novità, conferme, belle notizie e qualche sorpresa. D'altra parte, come detto, a Colonia dovremmo sapere qualcosa di più su altri aspetti. Per esempio l'online, o la più volte suggerita, ma mai confermata fino in fondo, opportunità di controllare direttamente il portiere. Non vediamo l'ora!


Commenti

  1. Great75

     
    #1
    O-T-T-I-M-O...gran belle news! Ci sarà da divertirsi quest'anno.
  2. Bruce Campbell87

     
    #2
    quest'anno lo volevo prendere per pc, ma come al solito ea fa la cazzata. Ma perchè non fare un porting preciso alla controparte console?Che cosa sperano di ottenere così, o essere al riparo da cosa? Mah.
  3. livio-86

     
    #3
    Bene bene ottime notizie! Sembra che quest'anno EA abbia voluto dare una bella svolta alla serie! Non vedo l'ora di utilizzare i miei "falegnami" della Samp! :D Comunque chiedo a Giopep se si sa nulla sulla possibilità che quest'anno la Serie A sia licenziata..qualche indiscrezione?
  4. Great75

     
    #4
    livio-86 ha scritto:
    Bene bene ottime notizie! Sembra che quest'anno EA abbia voluto dare una bella svolta alla serie! Non vedo l'ora di utilizzare i miei "falegnami" della Samp! :D Comunque chiedo a Giopep se si sa nulla sulla possibilità che quest'anno la Serie A sia licenziata..qualche indiscrezione?
      Io la vedo dura utilizzare la Juve quest'anno...altro che falegnami...:(
  5. auron2002

     
    #5
    Non so che cosa si intenda per rivoluzioni (come scritto nell'anteprima), ma, da quello che ho letto e capito, di novità importanti e consistenti ce ne sono da far indigestione, a livello di gameplay.
    Ho visto una video/intervista, e dietro c'erano dei tizi che ci giocavano.
    Il ritmo era davvero più lento, e il manto erboso era strepitoso.
    :sbav:
  6. auron2002

     
    #6
    Tra l'altro ci sono nuovi settaggi per il manuale che paiono davvero eccezionali.
  7. Great75

     
    #7
    auron2002 ha scritto:
    Tra l'altro ci sono nuovi settaggi per il manuale che paiono davvero eccezionali.
         Spero si riduca il gap con l'assistito...:sbav:
    .
    P.S.: ho letto l'articolo riguardante queste novità: :O...sbalorditivo! Addirittura possiamo decidere noi i movimenti in campo dei giocatori senza palla (ma anche la CPU)...:sbav:...sarà difficilissimo giocare quest'anno ma credo anche più appagante...

    [Modificato da Great75 il 23/07/2010 10:10]

  8. Great75

     
    #8
    auron2002 ha scritto:
    Non so che cosa si intenda per rivoluzioni (come scritto nell'anteprima), ma, da quello che ho letto e capito, di novità importanti e consistenti ce ne sono da far indigestione, a livello di gameplay.
    Ho visto una video/intervista, e dietro c'erano dei tizi che ci giocavano.
    Il ritmo era davvero più lento, e il manto erboso era strepitoso.
    :sbav:
        L'importante è che abbiano saputo bilanciare bene le caratteristiche tecniche e fisiche, in modo da non trovarsi on-line sempre ad affrontare solo Barcellona, Inter e compagnia cantante...se si riuscisse a contrappore il fisico alla tecnica allora ci sarà da divertirsi...
    Prendo sempre come esempio la Juve che quest'anno avrà più scarpari che mai...però magari sul piano della corsa potrebbe avere qualche chances...:-|
  9. giopep

     
    #9
    Great75 ha scritto:
    L'importante è che abbiano saputo bilanciare bene le caratteristiche tecniche e fisiche, in modo da non trovarsi on-line sempre ad affrontare solo Barcellona, Inter e compagnia cantante...se si riuscisse a contrappore il fisico alla tecnica allora ci sarà da divertirsi...
    Prendo sempre come esempio la Juve che quest'anno avrà più scarpari che mai...però magari sul piano della corsa potrebbe avere qualche chances...:-|


    Ma sai, online troverai sempre comunque Barcellona e Inter, perché per quanto il gioco possa essere bilanciato e realistico quelle comunque saranno le squadre forti e la gente le usa. Del resto, se il database è realistico, è pure normale che sia così.

    L'importante è che lo squilibrio non sia esagerato e che un'Olanda possa rischiare di vincere una finale coi calci volanti e qualche contropiede della madonna. :D
  10. auron2002

     
    #10
    Great75 ha scritto:
    Spero si riduca il gap con l'assistito...:sbav:
    .
    P.S.: ho letto l'articolo riguardante queste novità: :O...sbalorditivo! Addirittura possiamo decidere noi i movimenti in campo dei giocatori senza palla (ma anche la CPU)...:sbav:...sarà difficilissimo giocare quest'anno ma credo anche più appagante...

    Esatto!
    Tra i settaggi ci sono anche quelli per cui si può decidere di far eseguire i movimenti ai giocatori senza palla manualmente.
    Settaggi per calibrare la pressione dei tast e l'angolazione dell'analogico.
    Tanta carne al fuoco
    :sbav:
Continua sul forum (5269)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!