Genere
Sportivo
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
3+
Prezzo
€ 69,99
Data di uscita
1/10/2010

FIFA 11

FIFA 11 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
EA Sports
Sviluppatore
EA Canada
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
1/10/2010
Lingua
Tutto in Italiano
Prezzo
€ 69,99
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Dolby Surround

Hardware

Creation Centre è un editor per la creazione di giocatori e squadre cui si accede via Web, tramite il sito ufficiale EA, e che offre quindi la comodità di lavorare attraverso un'interfaccia PC, con mouse e tastiera. Le proprie creazioni possono essere condivise con gli altri utenti, ma soprattutto scaricate sulle versioni PS3 e Xbox 360 di FIFA 11. Non è supportato l'utilizzo di periferiche esterne, quindi il download deve per forza avvenire tramite la connessione a Internet.

Multiplayer

Giocatori e squadre possono essere salvati come creazioni private o libere. Nel secondo caso, chiunque può accedervi e scaricarli sulla propria console.

Link

Hands On

Creation Centre!

Tutti stilisti con l'editor di FIFA 11

di Andrea Maderna, pubblicato il

Fra le novità più interessanti proposte da FIFA 11 in versione PlayStation 3 e Xbox 360 c'è il Creation Centre, una versione “cloud” dello strumento per la creazione di calciatori e squadre. Oltre ad essere ancora pienamente accessibile dall'interno del gioco, l'editor è stato realizzato anche su piattaforma Web ed è già utilizzabile in versione beta per chiunque abbia prenotato la sua copia del gioco. Per poterlo utilizzare è infatti necessario inserire un codice fornito al momento dell'acquisto. Solo al momento dell'uscita di FIFA 11 nei negozi sarà quindi disponibile per chi ha preferito aspettare.

mezzo destro e mezzo sinistro

Il sito da cui si accede al Creation Centre è perfettamente integrato con le funzionalità online di FIFA e richiede infatti l'utilizzo dell'account EA Sports che già da qualche anno permette la creazione di avatar personalizzati e l'utilizzo di un punteggio cumulativo per l'acquisto di varie merci virtuali sul negozio online. Una volta inseriti tutti i dati, è possibile accedere al tool e scegliere se dedicarsi alla creazione di un giocatore o di una squadra. L'editor dei calciatori è piuttosto completo e permette di definire tutte le variabili del caso in piena libertà: nulla vieta di dare vita a un campionissimo con ciascuna skill potenziata a quota 99 e non a caso questi uomini non saranno utilizzabili online in partite classificate.
Si parte dai classici dati base (nome e cognome, nazionalità, numero di maglia, nome letto dal commentatore...) e si prosegue con il definire i tratti fisici ed estetici del calciatore. Numerose – anche se un po' meno di quanto sperassimo – la variabili per ciò che concerne i dettagli del viso, le caratteristiche della corporatura e motivi e colori di eventuali accessori. Si passa poi alle singole abilità ai fondamentali e all'assegnare doti specifiche (leadership, abilità nei calci di rigore e via dicendo), che definiscono gli ultimi punti fermi nel dare vita al proprio pargolo. Non manca nulla, insomma, anche se non si vede nulla di particolarmente più approfondito rispetto a quel che è ormai lecito attendersi dall'editor di un qualsiasi gioco sportivo, FIFA compreso.

l'allenatore nel pallone

Anche l'editor delle squadre permette di definire una serie di dettagli, assegnando al proprio mucchio selvaggio un nome, uno stadio di appartenenza (che può essere personalizzato) e altre caratteristiche. Ma il cuore del lavoro, qui, sta ovviamente nella scelta e organizzazione dei calciatori. Si possono utilizzare gli uomini creati con l'editor, ma è anche possibile andare a pescare nel mucchio degli atleti partoriti dalla fantasia di altri utenti. A settimane dal lancio, il database è già carico di calciatori basati sulla realtà, giocatori storici ritirati da tempo, personaggi mitologici tratti magari da Holly & Benji e assurdità aliene con tutte le caratteristiche sparate al massimo.
Mescolando fra loro gli uomini è possibile impostare l'intera rosa e decidere ogni singolo ruolo in campo, il modulo, l'assegnazione dei compiti per i calci piazzati e tutta una serie di dettami tattici tramite cui dare un indirizzo “base” alla propria compagine. Ovviamente nulla vieta di andare in un secondo tempo a modificare queste stesse componenti dall'interno del gioco. Non manca infine una sezione piuttosto approfondita in cui si può intervenire su motivo e scelte cromatiche delle uniformi, con tanto di personalizzazione delle scritte e dei numeri in colori, font e stile.

shaolin soccer

Super uomini del pallone o riproduzioni accurate di atleti del passato, personaggi della letteratura e amici di quartiere... tutto è possibile in un editor che si rispetti e il Creation Centre non delude di certo. Ogni singola creazione può essere salvata come bozza o può al contrario ricevere l'approvazione definitiva, soggetta però a un'ulteriore scelta: la rendiamo pubblica o ce la teniamo solo per le nostre squadre? Al di là delle ovvie potenzialità di condivisione, che potranno diventare elemento fondamentale e irrinunciabile, oltre che vero tratto distintivo del Creation Centre, un netto vantaggio di questo nuovo approccio all'editing è rappresentato dall'interfaccia. Controllare il tutto tramite mouse e tastiera fa guadagnare davvero tanto in termini di semplicità, comodità e velocità d'utilizzo. A questo si aggiunge la praticità del potersi mettere a ritoccare le proprie creazioni in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo, per poi creare un file che sarà comodamente scaricabile in seguito sulla propria console. Peccato solo che tutto questo non sia supportato dall'edizione PC. È quasi paradossale che elementi di gioco creati su computer debbano necessariamente essere trasferiti altrove per l'utilizzo, ma...

Andrea Maderna


Commenti

  1. Delafondia

     
    #1
    Ma cosa mi dite dei cori personalizzati?
  2. MirkoFifaea

     
    #2
  3. luka

     
    #3
    Sbaglio ho , vedendo i vari filmati in rete, c'è ancora il Delle Alpi per la Juve??:-\
    Vedrete che in Fifa 12 finalmente inseriranno il vecchio Olimpico di Torino... peccato però che sarà già pronto il nuovo stadio della juve...
    Comunque a parte questo ( il Delle Alpi non lo sopporto non si vedeva niente...) non vedo l'ora di provare la demo:)
  4. luka

     
    #4
    MirkoFifaea ha scritto:
    OGGI SI STA BENE:)):)):)) http://www.fifaitalia.net/2010/09/fifaitalia-nella-sede-ea-il-resoconto.html LEGGETE BENE :sbav::sbav::sbav::sbav::sbav::sbav::sbav:
      Letto l'articolo... e devo dire che se le impressioni non si rivelano solo suggestioni siamo davanti ad un gioco se non perfetto molto vicino alla realtà... soprattutto quando si legge lil particolare della triangolazione al volo con Pepe che rispecchia effettivamente la realtà.
    Per la grafica non parla dei campi di gioco, ma spero siano simili a quelli di fifa sud Africa che mi parevano molto convincenti cromaticamente... quelli fi Fifa 10 erano fosforescenti:-\
    Speriamo che, da come si intuisce alla fine dell'articolo, esca prima del 1 OTTOBRE....
  5. richi_one

     
    #5
    Un anticipo dell'uscita non sarebbe male... :sbav:
  6. sirex

     
    #6
    luka ha scritto:
    Sbaglio ho , vedendo i vari filmati in rete, c'è ancora il Delle Alpi per la Juve??:-\
    Vedrete che in Fifa 12 finalmente inseriranno il vecchio Olimpico di Torino... peccato però che sarà già pronto il nuovo stadio della juve...
    Comunque a parte questo ( il Delle Alpi non lo sopporto non si vedeva niente...) non vedo l'ora di provare la demo:)
      mamma mia,certo che sta storia ha proprio rotto
    cavoli,almeno prima di sparare smepre le solite cose,prego informarsi del perchè e del come:DD
  7. SniperX 78

     
    #7
    sirex ha scritto:
    mamma mia,certo che sta storia ha proprio rotto
    cavoli,almeno prima di sparare smepre le solite cose,prego informarsi del perchè e del come:DD
      In che senso? ;) Anche io vorrei capire perchè nelle varie edizioni di Fifa continuano a propinare lo stadio delle Alpi al posto del gloriosissimo Comunale! Problemi di diritti?
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!