Genere
Sportivo
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
3+
Prezzo
€ 69,99
Data di uscita
1/10/2010

FIFA 11

FIFA 11 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
EA Sports
Sviluppatore
EA Canada
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
1/10/2010
Lingua
Tutto in Italiano
Prezzo
€ 69,99
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Dolby Surround

Link

Soluzione

LE SCELTE DELL’ALLENATORE

di Massimiliano Braile, pubblicato il

Prima di scendere in campo è necessario scegliere quale schema adottare, sia in base all’avversario che si deve affrontare che al proprio stile di gioco preferito. Ricorda sempre che il rendimento dei calciatori sarà al massimo solamente se li utilizzerai nei propri ruoli preferiti.

FORMAZIONI OFFENSIVE Utilizzare uno schema offensivo è particolarmente utile quando affronti formazioni più deboli. In questo modo riuscirai a sfruttare il potenziale offensivo e a creare numerosi occasioni da goal.
3-4-3 Tre giocatori fissi in attacco ti permettono di dare libero sfogo alla tua fantasia nella fase offensiva. Sono disponibili due varianti, una con una punta centrale e due ali abbastanza larghe (A), l’altra con i tre attaccanti più vicini.
3-4-2 Anche in questo caso, la presenza della difesa a tre suggerisce l’utilizzo di questa formazione contro squadre più deboli. La mezzapunta posizionata tra la difesa e il centrocampo degli avversari può sfruttare questa posizione per eseguire passaggi filtranti, inserimenti e conclusioni dalla distanza.
3-5-2 Simile alla formazione precedente, con un’unica differenza relativa al quinto centrocampista. Rispetto alla mezzapunta, il centrale si trova in una posizione più arretrata e fornisce copertura oltre a partecipare alla manovra offensiva.

FORMAZIONI EQUILIBRATE Formazioni basate sulla difesa a quattro, studiate per garantire una buona copertura e per offrire un buon numero di soluzioni offensive. Ideali per le squadre di medio-alto livello.
4-4-2 La formazione più famosa e più utilizzata della storia del calcio. Dispone di due varianti, una con i centrocampisti in linea e una con una disposizione a rombo, con un centrale in posizione difensiva e l’altro in posizione offensiva.
4-3-3 Lo stile di gioco adottato dal Barcellona di Guardiola. Con quattro difensori e un centrale di centrocampo di contenimento, i restanti cinque giocatori possono dedicarsi principalmente alla fase offensiva.
4-2-3-1 Una formazione ideale per le squadre che dispongono di trequartisti veloci e di una punta centrale abile nel gioco di sponda e nelle conclusioni aeree. I due centrocampisti garantiscono copertura e costruzione della manovra.
4-1-4-1 Una sola punta e un centrocampista difensivo con il compito di impostare la manovra prendendo palla direttamente dai difensori. Consigliabile per le squadre che annoverano tra le proprie fila una punta centrale molto forte.

FORMAZIONI DIFENSIVE Se hai scelto di controllare una squadra non particolarmente forte, potrebbe essere una buona idea optare per una formazione coperta. Il tuo obiettivo sarà infatti quello di non prendere gol, e dovrai affidare le tue sortite offensive quasi esclusivamente a contropiedi e ripartenze.
4-5-1 Quattro difensori e cinque centrocampisti per una formazione studiata per chiudere tutti gli spazi alle squadre avversarie. Il posizionamento dei giocatori in campo permette anche di creare un discreto numero di occasioni in attacco.
5-2-1-2 I cinque difensori e i due centrocampisti si dedicano prettamente alla fase difensiva, mentre la creazione di azioni d’attacco è lasciata interamente nelle mani dei restanti tre giocatori.
5-3-2 L’ampio spazio tra centrocampo e attacco costringe le due punte a un duro lavoro. Una formazione esclusivamente difensiva, in cui le possibilità di segnare sono limitate a iniziative personali, contropiedi e situazioni da palla ferma.
5-4-1 La chiave di questa formazione è costituita dal centrocampo. Se la mezzapunta riesce a compiere il doppio ruolo di rifinitore e interditore, le possibilità di ottenere buoni risultati aumentano in maniera considerevole.

CAPACITÀ SPECIALI I migliori giocatori di ogni squadra (quelli con una valutazione media superiore a 75-80) sono dotati di caratteristiche speciali che permettono loro di primeggiare. Si tratta di abilità sia difensive che offensive, che abbracciano ogni genere di giocata. Nella fase di creazione del proprio calciatore è possibile scegliere quali abilità attivare per il proprio giocatore.

ABILITÀ OFFENSIVE

Regista I giocatori dotati di questa caratteristica sono in grado di servire i propri compagni in qualunque situazione e possono creare occasioni da rete in ogni momento.
Crossatore Potenza, precisione e capacità di crossare il pallone sia con una traiettoria tesa che con una a effetto sono alla base di questa abilità. Importante soprattutto per le ali.
Funambolo I calciatori con questa caratteristica sono capaci di giocare palloni difficili grazie alla propria coordinazione e alle superiori capacità tecniche.
Dribbling La capacità di eseguire anche le finte più difficili è la peculiarità principale dei giocatori dotati di questa caratteristica.
Centrocampisti Completi Giocatori versatili, capaci di disimpegnarsi con ottimi risultati sia in fase di interdizione che di costruzione della manovra.
Cecchino Caratteristica fondamentale per i grandi attaccanti. I cecchini sono letali nell’area di rigore e sono dotati di un invidiabile fiuto del goal.
Attaccante Completo Una punta che eccelle in ogni fondamentale della fase offensiva, capace di tramutare qualunque pallone in goal.
Tiro Dalla Distanza Giocatori particolarmente abili nei tiri da lontano, capaci di concludere con potenza e precisione da qualunque distanza.
Specialisti Punizioni Calciatori che, dopo lunghi allenamenti, si sono specializzati nelle conclusioni da calcio piazzato.
Motore Giocatori infaticabili, capaci di correre per tutta la durata della partita e di sacrificarsi in fase di copertura.
Minaccia Aerea I giocatori dotati di questa caratteristica sono dotati di elevazione e di tempismo invidiabili, sia in fase difensiva che offensiva.
Rapace Un calciatore capace di sfruttare ogni palla vagante, che riesce sempre a trovarsi nel posto giusto al momento giusto.

ABILITÀ DIFENSIVE

Tackle Un giocatore molto abile a recuperare palla, con ottima reattività ai dribbling. Elevata capacità nel gioco di interdizione.
Tattico Un calciatore capace di leggere lo sviluppo della manovra e, di conseguenza, di anticipare le giocate della squadra avversaria.
Forza La mole dei giocatori dotati di questa caratteristica li rende particolarmente difficili da superare nelle situazioni in cui è richiesta forza fisica.
Velocista Uno scatto fulmineo e una notevole velocità di punta sono le caratteristiche dei giocatori dotati di questa abilità.
Difensore Completo Pochi calciatori possono fregiarsi di questa abilità, che contraddistingue i difensori con caratteristiche di ruolo eccellenti.

ABILITÀ APPLICABILI A GIOCATORI CREATI

Abilità Talento naturale, Forte di testa, Tira punizioni potenti e tese, Passaggi a effetto, Rimessa lunga, Crossatore d’anticipo, Dribbling in velocità, Tiro di precisione, Passaggi lunghi, Tiri con l’esterno del piede, Rimessa laterale lunga, Tiro da lontano.
Mentale Litiga con l’arbitro, Carisma, Egoista.
Fisico Evita di usare il piede più debole, Tuffatore, Si tuffa nei contrasti, Infortunio facile, Resistente agli infortuni.
Senso Della Posizione Regista, prova a superare la difesa.

TATTICHE PERSONALIZZATE Se le tattiche disponibili non sono adatte al tuo stile di gioco, puoi modificarle nell’apposita schermata. Puoi impostare diversi parametri che riguardano l’organizzazione di gioco (velocità, passaggi, posizione), oltre che le preferenze in fase d’attacco (tirare, crossare) e di difesa (pressione, aggressività). Infine, puoi predisporre una marcatura a uomo per gli avversari più pericolosi.

TATTICHE VELOCI Se nel corso della partita senti la necessità di cambiare stile di gioco, puoi apportare delle semplici modifiche mediante le tattiche predefinite associate ai tasti direzionali. Puoi scegliere tra differenti opzioni (contropiede, pressing, gioco sulle fasce, possesso palla) mediante una semplice pressione del tasto corrispettivo. In situazioni di palla ferma è inoltre possibile richiamare gli schemi creati con l’apposito editor.

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!