Genere
Sportivo
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
28/9/2012

FIFA 13

FIFA 13 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
EA Sports
Sviluppatore
EA Sports
Genere
Sportivo
Data di uscita
28/9/2012
Giocatori
1-22

Hardware

Fifa 13 sarà disponibile nella seconda metà del 2012, presumibilmente tra settembre e ottobre. Ancora non sono state confermate le piattaforme su cui sarà lanciato il gioco.

Multiplayer

Fifa 13 disporrà di modalità multigiocatore sia in locale che in rete.

Modus Operandi

Abbiamo assistito a una presentazione organizzata da Electronic Arts nel corso di un evento dedicato alla presentazione della line-up in uscita nei prossimi mesi.
Eyes On

Intelligenza tattica

Scelte, conferme e perché i cheater devono morire tutti. Tutti.

di Marco Ravetto, pubblicato il

Pur mostrando costanti passi in avanti, FIFA 12 era comunque caratterizzato da alcuni problemi legati all’intelligenza artificiale dei giocatori controllati dalla CPU. Chiunque abbia giocato qualche partita si sarà trovato a maledire i compagni di squadra che non si sovrapponevano a dovere, che rimanevano impalati in una zona del campo e che tendevano a eseguire movimenti e cambi di direzione dettati spesso da fattori poco comprensibili. Consapevole di questi problemi, EA ha lavorato su un nuovo “positioning code” che migliorerà l’analisi degli spazi da parte della CPU. Non abbiamo avuto modo di toccare con mano questa novità, ma se il filmato che ci è stato mostrato è esemplificativo di quello che dovremo attenderci, possiamo tranquillamente affermare che ne vedremo delle belle. I nostri compagni di squadra non si limiteranno infatti a eseguire semplici movimenti di supporto ma, ad esempio, rallenteranno la velocità della corsa o eseguiranno il tipico movimento a mezzaluna per non finire in fuorigioco, si allargheranno per agevolare i passaggi in caso di pressing e sfrutteranno in maniera più adeguata gli spazi.
I miglioramenti apportati all’intelligenza artificiale non dovrebbero riguardare solamente i giocatori di movimento, ma anche i portieri. Il lavoro in questo campo, come ha confermato David Rutter, è particolarmente complesso ma l’obiettivo del team di sviluppo è quello di riuscire a trovare il giusto bilanciamento tra realismo e giocabilità; ci saranno quindi grandi parate e vedremo ancora errori clamorosi, ma sarà il comportamento globale del portiere ad essere più convincente.

Con uno stacco imperioso, Pazzini si prepara a spedire di testa la palla tra le braccia del portiere... - FIFA 13
Con uno stacco imperioso, Pazzini si prepara a spedire di testa la palla tra le braccia del portiere...

DRIBBLING E PUNIZIONI

L’elenco delle novità che caratterizzeranno FIFA 13 comprende anche dribbling e punizioni. Il Precision Dribbling, un’altra delle novità presentate in FIFA 12, subirà una ulteriore evoluzione che permetterà di eseguire movimenti più precisi e di essere più creativi. I cambi di direzione saranno più veloci e, mutuando un elemento caratteristico di FIFA Street, i giocatori nelle situazioni di uno contro uno si orienteranno in modo da fronteggiare i difensori avversari per permettere di affrontarli in maniera realistica.
Le punizioni saranno invece arricchite da nuove opzioni sia difensive che offensive. Per quanto riguarda l’attacco, sarà possibile posizionare fino a tre giocatori nei pressi del pallone ed eseguire delle finte di tiro, mentre la difesa potrà aumentare il numero di giocatori in barriera, scegliere il momento esatto in cui effettuare il salto ed eseguire dei piccoli passetti per ridurre la distanza dal punto di battuta; quest’ultima operazione può essere rischiosa dato che, avvicinandosi troppo, l’arbitro potrebbe intervenire ammonendo un giocatore. Sarà questa l’unica possibilità per “infrangere le regole” a disposizione dei giocatori dato che, come ha confermato lo stesso David Rutter, non è stata presa in considerazione la possibilità di inserire tasti che permettano di tuffarsi per ingannare l’arbitro; oltre a un discorso “morale” (David ha definito i passetti “soft cheating”, mentre i tuffi “hard cheating”), dare la possibilità di provare una giocata del genere avrebbe creato non pochi problemi soprattutto nel gioco online, già ampiamente colpito dalla piaga delle disconnessioni.

Al di là di alcune nuove animazioni, non è stato fatto accenno durante la presentazione ad alcuna miglioria grafica. Bocche ancora cucite anche sul fronte modalità di gioco. C'è tempo - FIFA 13
Al di là di alcune nuove animazioni, non è stato fatto accenno durante la presentazione ad alcuna miglioria grafica. Bocche ancora cucite anche sul fronte modalità di gioco. C'è tempo

TUTTI IN CAMPO

L’enorme mole di informazioni fornite da David Rutter & company dimostra come il team di EA non si sia seduto sugli allori. Le modifiche apportate sembrano destinate a rendere ancora più ricca l’esperienza di gioco, anche se per poter esprimere un giudizio a riguardo sarà necessario attendere di poter “scendere in campo” per qualche incontro. I punti interrogativi su FIFA 13 sono comunque ancora molti, anche in considerazione del fatto che nel corso della presentazione sono state illustrate novità relative esclusivamente alle meccaniche di gioco. Nulla è stato svelato per quanto riguarda migliorie a livello grafico (eccezion fatta per l’inserimento di nuove animazioni), così come non sono state fornite informazioni riguardo modalità di gioco e opzioni. Considerando il tempo mancante all’uscita del gioco, prevista presumibilmente tra settembre e ottobre, è comunque facile immaginare che EA rilascerà nuovi comunicati stampa e organizzerà nuovi eventi per trattare a fondo anche questi argomenti. Non vi resta quindi che rimanere sintonizzati su queste pagine per ulteriori (e costanti) aggiornamenti.


Commenti

  1. geomalx1977

     
    #1
    Molto interessante direi...
  2. killzone97

     
    #2
    hmm... considerando che sono un fan di fifa,e amo i giochi di calcio,penso che se konami non farà miracoli con PES,quest'anno prenderò ancora fifa... dall'edizione 2011 che prendo fifa,e in 2 anni non me ne sono mai pentito... rispetto a PES è un altro livello... :D
  3. Gdr_man

     
    #3
    si ma una cosa che piu banale non si puo continua a mancare: la simulazione
  4. Manu__96

     
    #4
    Gdr_mansi ma una cosa che piu banale non si puo continua a mancare: la simulazione
    Sai quante polemiche nelle partite online ?
  5. killzone97

     
    #5
    Manu__96Sai quante polemiche nelle partite online ?
    gia... infatti proprio di questo ha parlato Rutter... che se inserissero la simulazione nelle partite online ci sarebbero dei casini pazzeschi ;)
  6. Kingcesare

     
    #6
    Speriamo bene :)
  7. Gdr_man

     
    #7
    beh in pes c'è e mi pare non sia mai venuto fuori questo problema....

    inoltre si potrebbe benissimo eliminare dall'online
  8. Manu__96

     
    #8
    Gdr_man
    inoltre si potrebbe benissimo eliminare dall'online

    E allora che lo mettono a fare ? .-.
  9. killzone97

     
    #9
    in effetti... e comunque simulazione o no,non mi dite che preferite pes solo perchè c'è la simulazione...
  10. Gdr_man

     
    #10
    io preferivo pes fino al 2009...poi sono passato a fifa....ma se ci fosse la simulazione sarebbe ancora meglio
Continua sul forum (398)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!