Genere
Gioco di Ruolo
Lingua
Inglese
PEGI
12+
Prezzo
ND
Data di uscita
20/4/2006

Final Fantasy XI

Final Fantasy XI Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Square Enix
Sviluppatore
Square Enix
Genere
Gioco di Ruolo
PEGI
12+
Distributore Italiano
Ubisoft Italia
Data di uscita
20/4/2006
Lingua
Inglese
Giocatori
1

Lati Positivi

  • Un'avventura senza fine
  • Un mondo virtuale ricco di possibilità
  • Curva di apprendimento ben studiata

Lati Negativi

  • Richiede un canone di abbonamento aggiuntivo
  • Comparto grafico vetusto

Hardware

Per giocare a Final Fantasy XI dovremo disporre di una copia originale del gioco e di una Xbox 360. Assolutamente essenziale una connessione a Internet a banda larga e l'abbonamento a Live, oltre all'abbonamento mensile ai servizi di gioco dopo il mese di prova gratuito compreso nella confezione. È possibile utilizzare una tastiera USB al posto del joypad.

Multiplayer

Final Fantasy XI è un gioco esclusivamente dedicato all'online, facendo parte della categoria MMORPG. Il giocatore verrà inserito in un mondo virtuale caratterizzato da un numero pressoché infinito di altri giocatori.

Link

Recensione

Per molti, ma non per tutti

Battaglie, lotte, amicizie, avventure senza fine.

di Nikola Togut, pubblicato il

Affrontato il discorso basilare dell'importanza della relazione scaturito in Final Fantasy XI, rimangono da prendere in esame gli aspetti più action del videogioco, mettendo in luce tutti gli avvenimenti che influenzeranno il grande viaggio nella terra di Vana'Diel. Fra scontri contro incredibili mostri, avventure ai confini dei regni e gloriose battaglie per l'onore e la gloria del proprio popolo, Square Enix dimostra di aver messo in campo un MMORPG studiato per console, ma che ben poco ha da invidiare ad altre celebri saghe del genere.

CHI NON LAVORA NON FA... NULLA

Il proprio mestiere, in Final Fantasy XI, rappresenta senz'ombra di dubbio un elemento fondamentale di gioco. Acquisire esperienza attraverso le battaglie, le ricerche o le avventure fuori e dentro il regno, non risulta solamente importante, ma a lunghi tratti determinante. Maggiori saranno le nostre credenziali, altrettanto maggiori diverranno le possibilità di gioco reali facilitando l'accesso a nuove situazioni di lotta e di rapporto con gli altri.
Nelle numerose battaglie che ci vedranno protagonisti assieme ai compagni scelti, risulterà di importanza vitale l'omogeneità del gruppo, dove i vari ruoli fra guerrieri, maghi e via dicendo faranno al differenza fra una vittoria e una sconfitta. Ma non solo: a differenza di altri giochi del genere il titolo Square Enix riesce a porre su un piedistallo l'importanza della collaborazione durante i turni di battaglia, dove la coordinazione fra le mosse effettuate dovranno risultare il più possibile efficaci.
In poche parole non dovremo agire da singoli in gruppo, ma da singoli come parte di un gruppo. Una bella differenza capace di amplificare in modo sostanziale la profondità degli scontri con i classici mostri e gli avversari di turno, rendendo di fatto il gioco uno dei più interessanti nel panorama del genere.

CUOCHI, BAZAR E AVVENTURIERI

Malgrado i combattimenti e le relazioni rappresentino la base di gioco necessaria ad avanzare nell'avventura e a rendere meno nebulosa la storia delle terre di Vana'Diel, non meno importante risulta l'aspetto legato alla cura del proprio alter ego e delle sue attività commerciali. Il solito meccanismo dell'acquisto di nuove potenzialità ed equipaggiamenti non può certamente venir messo da parte dal giocatore, nel tentativo di giostrare al meglio il proprio tempo nel regno.
Guadagnare le monete necessariem però, non sarà affatto semplice, anche se il gioco propone una serie di attività in grado di farci guadagnere delle buone somme di denaro: potremmo così decidere di spezzare l'azione di gioco mettendoci a vendere oggetti, oppure cercando di dar vita a delle vere e proprie aste. Tutti diversivi, oltre a quello di poterci specializzare in praticamente qualsiasi attività, assolutamente utili a ritagliare il ritmo di gioco a nostra misura e a seconda del nostro umore quotidiano. Ma a loro volta incredibilmente stressanti: come nel mondo reale la concorrenza si dimostrerà spietata, ponendoci spesso e volentieri nella situazione di voler sbattere il joypad contro il muro... prima di rimetterci di nuovo, e inevitabilmente, in pista.
Perché è proprio da questo punto di vista che Final Fantasy XI dimostra tutte le sue qualità: malgrado il disorientamento, le umiliazioni e una lunga sequela di frustrazioni non diverrà facile staccarsi dal gioco. Un giro con i chocobo, un'avventura epica ai confini del mondo, un successo ottenuto sul campo e una buona risata con i compagni di gioco riusciranno ad appagarci di tutta la fatica fatta. Come accade nella vita reale, del resto...

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
Final Fantasy XI su Xbox 360 porta in dote due grandissime qualità: la possibilità di interfacciarsi con i giocatori PC e PlayStation 2, usufruendo di una community ben avviata, e un'infinita varietà di gioco. Malgrado si tratti di una trasposizione di un titolo già uscito, non tutti i mali vengono per nuocere e la particolarità del genere finisce con l'influenzare pesantemente il giudizio finale di un titolo che, a conti fatti, rappresenta un paradigma nel mondo delle console. Da provare, almeno una volta nella vita....