Genere
Gioco di Ruolo
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
3/2/2012

Final Fantasy XIII-2

Final Fantasy XIII-2 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Square Enix
Genere
Gioco di Ruolo
Data di uscita
3/2/2012
Data di uscita americana
31/1/2012
Data di uscita giapponese
15/12/2011

Lati Positivi

  • Epico e commovente. Graficamente splendido

Lati Negativi

  • Tutorial anche qui lunghissimo
  • Il finale (almeno quello canonico) farà storcere qualche naso di troppo...

Modus Operandi

Abbiamo terminato il gioco su PlayStation 3 grazie a un codice recensibile fornito dal distributore italiano. Nessun chocobo è stato maltrattato durante la stesura di questa recensione.

Link

Recensione

Una gioia per gli occhi

I chocobo, lo splendore grafico, la pazienza.

di Francesco Sica, pubblicato il

L’esplorazione dei livelli, poi, è stata resa più dinamica grazie a piccoli ma significativi accorgimenti, come la possibilità di saltare in qualsiasi momento (non solo nelle zone segnalate da appositi indicatori), oppure la cura riposta nell’animazione dei personaggi, che si inclinano leggermente verso la direzione in cui li state indirizzando in corsa. Anche il quantitativo di NPC che animano le scene contribuisce a generare ambientazioni molto piacevoli da esplorare. Oltretutto non è raro che, parlando con qualcuno, vi vengano assegnate missioni secondarie da portare a compimento nel contesto di quel particolare livello. Certo, la profondità delle stesse resta relativa (per lo più si tratta delle solite mansioni da corriere espresso), ma rispetto alla piattezza denunciata su questo fronte dal prequel il passo in avanti è notevole. Gli appassionati della serie sappiano che, come da tradizione, potranno contare inoltre di sovente sui servigi dei Chocobo, stavolta utilizzati come cavalcature a basso costo (appena un po’ di Erba Ghisal sarà sufficiente ad imbonirli) utili a spostarsi indisturbati per i livelli, evitando temporaneamente qualsiasi combattimento.

BELLO COME UN FILM, ANZI DI PIÙ!
Ad ogni nuova sessione di gioco, un breve riassunto degli eventi precedenti vi introdurrà nuovamente nel mondo magico di Final Fantasy, facilitando i processi di sospensione dell’incredulità e di immedesimazione, proprio come avviene per i serial televisivi. Una soluzione propria di un altro linguaggio, quello filmico, ma che ultimamente è molto in voga anche nel mondo dei videogiochi. Parlando di filmati è inevitabile citare la lunga sequenza dei titoli di testa (la medesima che vi accoglierà a inizio avventura), la quale presenta una qualità visiva sconvolgente. Ormai Square Enix e Yoshinori Kitase ci hanno abituato a virtuosismi estetici che eguagliano e talvolta superano persino la resa visiva di capolavori cinematografici come Final Fantasy: The Spirits Within e Final Fantasy: Advent Children, partoriti ormai diversi anni fa dalle medesime capaci mani degli artisti Square.

Sono richieste all'incirca sessantacinque ore per completare il gioco al 100% - Final Fantasy XIII-2
Sono richieste all'incirca sessantacinque ore per completare il gioco al 100%

Chi ha avuto il piacere di guardare questi capolavori di regia e di tecnologia (pur con tutti i limiti dovuti all’età di tali lungometraggi), aveva potuto assaporare e presagire quali sarebbero stati gli standard audiovisivi dei videogiochi del futuro… e quel futuro è oggi, con la crescita e la piena maturità di una delle saghe JRPG più amate. Una serie che per la seconda volta torna sia su 360 che su PS3, definendo un nuovo apice evolutivo per il genere in sé, ma anche per la serie stessa. L’impatto audiovisivo, non c’è da discuterne, è superiore nei dettagli a Final Fantasy XIII, segno che Square Enix non ha lavorato unicamente sul versante narrativo, ma si è data da fare anche nell’aggiornare il suo ottimo motore grafico, denominato Crystal Tools. La lavorazione dei modelli tridimensionali e la qualità degli effetti di luce è così elevata che difficilmente ci si rende conto subito della transizione tra i filmati pre-renderizzati e le sessioni di gioco in real time. Solo un occhio molto attento e allenato può cogliere d’emblée i piccoli nei della grafica in-game, come, ad esempio, la presenza di alcuni elementi (vedi i capelli) per i quali è stato fatto uso della tecnica del dithering per simulare le trasparenze, oppure qualche piccola indecisione nel frame rate… Ma di piccolezze per l'appunto si tratta, che non intaccano l'eccellenza audiovisiva del gioco. Epico e commovente, Final Fantasy XIII-2 non potrà mancare nella ludoteca di ogni buon videogiocatore, soprattutto se possessore di PlayStation 3, console sulla quale il tiolo Square Enix riesce ad esprimere completamente il suo potenziale. Perché allora quattro stelle e non cinque? Perché, pur non arrivando agli estremi del prequel, anche FF XIII-2 entra nel vivo solo dopo dopo diverse ore di gioco, e non tutti avranno la pazienza di sciropparsi un tutorial lungo diverse ore, come detto. La complessa struttura narrativa, inoltre, tende sul finale a diventare eccessivamente ingarbugliata. La domanda, di conseguenza, è: quanto siete pazienti?

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
Evoluzione pura del concept di J-RPG sia nella forma che nella sostanza. Capace di emozionare con una trama avvincente e una veste grafica sontuosa, e di incollare allo schermo con un sistema di gioco complesso e appagante, che tuttavia si svela al giocatore fin troppo gradualmente. Concedetegli fiducia, perché all’inizio potrebbe trarvi in inganno…

Commenti

  1. Avrel

     
    #1
    ottimo :)
  2. [P]erfo

     
    #2
    Quanto entusiasmo :P
  3. PaulVanDyk

     
    #3
    "si ha la sensazione che il classico sistema di combattimento in real time (basato sulla barra ATB e sugli slot di azione) sia stato ridotto ulteriormente all’osso, quasi automatizzato. In più, la presenza di QTE – ribattezzati per l’occasione Azione Istantanea – tende a dare la percezione di un'eccessiva semplificazione, votata alla massificazione e al raggiungimento di un bacino di utenza sempre più ampio, che comprenda anche casual gamer attirati solo dalla lucida e splendida scocca audiovisiva di Final Fantasy XIII-2. È facile lasciarsi tentare dalla casualità assoluta, affidando al comando Assalto la gestione automatica delle azioni, ma la realtà è ben diversa…"

    Occhei. Cestone a 10 Euro al massimo.
  4. [P]erfo

     
    #4
    PaulVanDykOcchei. Cestone a 10 Euro al massimo.
    Hai detto lo stesso del Battle System di Skyrim?
  5. PaulVanDyk

     
    #5
    [P]erfoHai detto lo stesso del Battle System di Skyrim?
    no, per niente.
  6. bigol

     
    #6
    Trama avvincente? E' lo stesso XIII-2 che Playstation Lifestyle ha recensito con un lapidario "la trama è la peggiore della serie Final Fantasy"?
  7. [P]erfo

     
    #7
    PaulVanDykno, per niente.
    Divertente.
  8. PaulVanDyk

     
    #8
    [P]erfoDivertente.
    e perchè mai?
  9. bibbi 76

     
    #9
    Venerdì è sempre troppo lontano....T__T
  10. [P]erfo

     
    #10
    PaulVanDyke perchè mai?
    Perché è un BS di merda? :rotfl:
Continua sul forum (447)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!