Genere
Gioco di Ruolo
Lingua
Sottotitoli in italiano
PEGI
16+
Prezzo
€ 69,90
Data di uscita
9/3/2010

Final Fantasy XIII

Final Fantasy XIII Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Square Enix
Sviluppatore
Square Enix
Genere
Gioco di Ruolo
PEGI
16+
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
9/3/2010
Data di uscita americana
9/3/2010
Data di uscita giapponese
17/12/2009
Lingua
Sottotitoli in italiano
Giocatori
1
Prezzo
€ 69,90
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Surround 5.1

Hardware

Final Fantasy XIII è in fase di sviluppo su PlayStation 3 e Xbox 360. Il nostro "hands on" al Tokyo Game Show 2009 si è svolto su PlayStation 3.

Link

Hands On

[TGS09] Tutti in fila per Lightning

Square Enix incanta il TGS con una doppia demo!

di utente_deiscritto_116, pubblicato il

Dopo un'attesa sembrata eterna, si avvicina sempre più l'uscita del tredicesimo capitolo della saga di GDR Square Enix, prevedibilmente uno dei titoli che ha raccolto il maggior interesse tra i partecipanti allo show, con file che, nella giornata di domenica, sono diventate così lunghe da costringere a bloccare più volte le prenotazioni.
La demo provata, divisa in due parti indipendenti dedicate a Snow e Lightning, ci ha dato modo di verificare ancora una volta l'incredibile livello tecnico del gioco, di prendere nota di alcuni cambiamenti nel design, e, cosa più importante, di familiarizzare con le varie opzioni disponibili in battaglia, tra cui la modalità Optima Change annunciata solo di recente.
Dopo una sequenza introduttiva in CG di qualità a dir poco eccelsa, la demo dedicata alla protagonista (la più breve delle due), ci ha trasportati nella città commerciale di Palom Pulum, occupata dalle truppe L'Cie. Il termine "trasportati" non è usato a caso: più che sottolineare la perfezione dei modelli poligonali o la ricchezza degli scenari, preme infatti applaudire la capacità di Square Enix di dare vita e sostanza, tramite il lavoro certosino dei suoi designer, alla Fantasia con F maiuscola. Creare un mondo alieno eppure credibile, tenendo in equilibrio realismo e meraviglia, è un'impresa che riesce a pochi giochi in ogni generazione di hardware. Chi si fosse chiesto il perché per creare un Final Fantasy ci voglia il tempo richiesto per creare 10 altri GDR avrà presto modo di capirlo.

Lightning strikes

Nel corso della sua esplorazione delle strade e delle condotte fognarie della città, Lightning era accompagnata dal piccolo Hope, uno degli ultimi personaggi annunciati, che si è mostrato utile in battaglia ben oltre le aspettative. I nemici combattuti, vista la breve durata della demo, sono stati principalmente soldati e ufficiali, ma non è mancata occasione di apprezzare il lavoro fatto sul design di mostri simili ai classici slime. Nonostante la scarsa resistenza dei nemici, abbiamo potuto farci un'idea sufficientemente chiara degli elementi principali del sistema di combattimento. Il principio di base è che ogni azione, offensiva o difensiva, è rappresentata da un singolo segmento, più o meno lungo, di una barra che presumibilmente andrà allungandosi con il livello raggiunto.
Di conseguenza, una combo di attacchi veloci conterà più colpi di una con attacchi potenti, mentre le evocazioni consumeranno interamente la barra. La scelta dei colpi che costituiscono una combo, effettuabile in real time tramite l'opzione Command, riveste un'importanza fondamentale in battaglia nel quadro della gestione della barra Break.
Questo indicatore ha una funzione simile a quella della barra della parata nei picchiaduro: si riempie in modo variabile con ogni colpo, e decresce lentamente. Una volta riempita, il nemico entrerà in "Break State" e subirà danni anche tripli da ogni attacco. Risulta quindi fondamentale, soprattutto durante gli scontri con i boss, usare un personaggio per caricare la barra con attacchi potenti, e uno degli altri per evitare che si svuoti nelle fasi di "ricarica" dell'action time.

Tutti ai vostri posti!

A organizzare gli attacchi è preposto il sistema Optima Change, accessibile in ogni momento con L1. A ogni personaggio, nella demo, era assegnabile un ruolo (di supporto, attacco dalla distanza...), e non è escluso che nel corso del gioco vengano resi disponibili ulteriori "ruoli" al fine di creare strategie più dettagliate. La demo è culminata in uno scontro con un veicolo da battaglia, contro il quale abbiamo potuto invocare l'aiuto di Odin. Dopo una sequenza prevedibilmente spettacolare (non skippabile, nella demo provata), lo spadaccino divino ha preso posto sul campo di battaglia facendo, in breve tempo, piazza pulita dei nemici. Avendo già avuto modo in passato di assistere all'evocazione di Odin, non abbiamo potuto fare a meno di notare che il design della summon è cambiato, e i dentoni da coniglio sfoggiati in precedenza sono fortunatamente spariti. Il lavoro sul gioco, insomma, continua, anche a poche settimane dal lancio nella terra del Sol Levante (previsto per il prossimo 17 dicembre 2009, mentre in Europa il gioco arriverà a primavera 2010).

Sei come la mia moto

La demo dedicata a Snow, ambientata in quello che sembrava una sorta di tecnologico tempio o base sotterranea, ci ha dato modo di gestire un intero party da tre personaggi, coordinando il supporto fornito dalle magie di Vanille, i colpi dalla distanza di Sazh, e gli attacchi ravvicinati di Snow. Pur nella sua relativa semplicità, il sistema di gioco offre già ora un decoroso numero di opzioni tattiche, e proprio l'evocazione di Shiva lanciata da Snow ce ne ha dato prova: una volta evocate, le sorelle dei ghiacci hanno attivato il comando Gestalt Mode, che abbiamo prontamente selezionato. Dopo una sinuosa danza, le creature si sono fuse dando vita a una motocicletta, e sbloccato un set di attacchi aggiuntivo per il biondo guerriero, tra cui una vorticosa sgommata che genera montagne di ghiaccio e colpisce tutti gli avversari in campo. Per quanto il sistema Optima Change consenta di dare a ciascuno un ruolo preciso, abbiamo notato che i personaggi hanno ovviamente un ruolo preferenziale. Usare il pistolero Sazh o la delicata Vanille per gli attacchi ravvicinati darà ovviamente risultati deludenti.


Commenti

  1. dis-astranagant

     
    #1
    Sono rimasto moderatamente freddo durante tutto lo sviluppo di questo titolo.

    Ma dopo l'ultimo trailer mi è venuta una strana febbre.
  2. Gidus

     
    #2
    dis-astranagant ha scritto:
    Sono rimasto moderatamente freddo durante tutto lo sviluppo di questo titolo.
    Ma dopo l'ultimo trailer mi è venuta una strana febbre.
      Idem.
    Poi ho rivisto Shiva ed è subito tornato il gelo.
    giuro che non voleva essere una specie di battuta :DD
  3. froks

     
    #3
    "Creare un mondo alieno eppure credibile, tenendo in equilibrio realismo e meraviglia, è un'impresa che riesce a pochi giochi in ogni generazione di hardware."
    E così poca gente apprezza... :(
    Ottimo lavoro... la fiducia piano piano viene ricambiata! :D
    L'ultimo grande punto interrogativo, rimane la trama...
  4. lucacat

     
    #4
    Dato che entro natale prendo una ps3 (e posseggo già un X360), si sa già qualcosa riguardo presunte differenze tra le due versioni? La prima dovrebbe essere legata al supporto, con più DVD su X360, ma per il resto?
    Lo so che è ancora presto per per decidere quale versione scegliere tra le due XD
  5. dis-astranagant

     
    #5
    lucacat ha scritto:
    Dato che entro natale prendo una ps3 (e posseggo già un X360), si sa già qualcosa riguardo presunte differenze tra le due versioni?
     No, anche perchè a dicembre esce solo su PS3.

    Spero che il bluray faccia la differenza per quanto riguarda il sonoro, tipo doppio audio per le versioni occidentali e.. glomp, non ci credo nemmeno io, inglese gia incluso nell'edizione jappa.
  6. lucacat

     
    #6
    dis-astranagant ha scritto:
    No, anche perchè a dicembre esce solo su PS3.
    Spero che il bluray faccia la differenza per quanto riguarda il sonoro, tipo doppio audio per le versioni occidentali e.. glomp, non ci credo nemmeno io, inglese gia incluso nell'edizione jappa.
      Per quanto riguarda i filmati in computer grafica (precalcolati), pensate che ci saranno differenze tra le due versioni? Che so, un 720p per X360 e un 1080p per PS3?
    Comunque, rimandiamo la discussione all'uscita jappo :))
  7. SixelAlexiS

     
    #7
    duffman ha scritto:
    [TGS09] Tutti in fila per Lightning:
    Si è data alla vita di strada ? :DD
  8. bibbi 76

     
    #8
    dis-astranagant ha scritto:
    No, anche perchè a dicembre esce solo su PS3.
    Spero che il bluray faccia la differenza per quanto riguarda il sonoro, tipo doppio audio per le versioni occidentali e.. glomp, non ci credo nemmeno io, inglese gia incluso nell'edizione jappa.
      L'audio jappo dovrebbe essere presente su tutte e due le versioni. ;)
  9. froks

     
    #9
    SixelAlexiS ha scritto:
    Si è data alla vita di strada ? :DD
      
    :DD
  10. [P]erfo

     
    #10
    bibbi 76 ha scritto:
    L'audio jappo dovrebbe essere presente su tutte e due le versioni. ;)


    ?
    A sentire Kitase e co. NON dovrebbe essere dual audio.

    Ma per una volta non me ne frega nulla, come per FFXII il doppiaggio nostro sembra ECCELLENTE e alcune voci le trovo anche più appropriate. Massima fiducia.
Continua sul forum (22)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!