Genere
MMORPG
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
2011

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Square Enix
Sviluppatore
Square Enix
Genere
MMORPG
Data di uscita
2011

Hardware

Le richieste minime di sistema per giocare prevedono un processore dual core da 2.0 GHz, 2 GB di memoria, una scheda video a partire da una GeForce 9600 o una ATI HD 2900, 15 GB di spazio libero su hard disc e, naturalmente, una connessione Internet a banda larga.

Multiplayer

Final Fantasy XIV è un MMORPG e per sua natura multiplayer. Per giocare è necessario pagare un abbonamento mensile di 9.99 euro più 3 euro per ogni personaggio.

Link

Hands On

Eorzea attende nuovi avventurieri

Impressioni dalla beta dell'atteso MMORPG di Square Enix.

di Tatiana Saggioro, pubblicato il

Terminate le quest disponibili, si può cercare qualcuno con cui ripeterle, sebbene solo il giocatore che l'attiva prende la relativa ricompensa, oppure dedicarsi a una professione o intraprendere un lungo, lunghissimo viaggio a piedi e per mare verso un'altra città per ottenere altre Levelquest. Altrimenti si può grindare... ma con calma, però, per non incappare nel Fatigue System. In pratica, il sistema sembra servire più a rallentare la corsa verso un end game che nessuno ha idea di cosa proponga più che aiutare i casual gamer a restare al passo. Ma è già buono che abbiano preso in considerazione l'esistenza dei casual gamer...

L'ARMORY SYSTEM

Il sistema di combattimento è mutuato dal classico ATB (Active Time Battle), caratteristica imprescindibile di ogni Final Fantasy, adattato però al genere MMORPG risultando così un ibrido fra azione in tempo reale e a turni. Una volta selezionato l'avversario, bisogna attendere che la barra dell'ATB si riempia prima di eseguire l'abilità, mentre nel frattempo l'avversario ci crocchia di mazzate. Ne risulta così un sistema di combattimento tutt'altro che frenetico che spesso e volentieri risente anche di una non felice gestione della telecamera. Sconfiggendo i mostri, oltre a ricompense in denaro o oggetti, si ottengono punti esperienza che vanno ad accrescere il Physical Level del personaggio e Skill Point che incrementano invece il rank della classe sbloccando nuove abilità.
Ma la peculiarità, e forse l'unica idea interessante di questo gioco, risiede nel sistema di gestione delle classi. Basta infatti cambiare arma o attrezzo di un mestiere per cambiare classe. Sviluppando più classi ne sblocchiamo le abilità peculiari, che possono anche essere mischiate fra loro, ottenendo così un combattente per certi aspetti unico (ad esempio potremmo dotare il nostro Gladiator di abilità curative).
Il sistema offre così non solo un maggior livello di personalizzazione, ma aggiunge profondità al sistema di combattimento. Purtroppo però manca di versatilità e invece di incentivare i giocatori a sperimentare più classi e combinazioni sembra più che altro condurli attraverso una corsa ad ostacoli. Il primo ostacolo da superare è quello dei punti da assegnare alle statistiche da riallocare ogni volta che si cambia classe. L'altro ostacolo è l'interfaccia: non esiste modo di salvare dei set, quindi ogni volta che si cambia classe non solo si deve cambiare equip pezzo per pezzo, ma rimettere anche le singole abilità nella barra. La qual cosa non sarebbe un problema in un qualsiasi MMO dove basta prendere l'abilità e trascinarla, lo diventa quando l'ufficio complicazioni affari semplici di Square Enix prende in mano la situazione. Qui bisogna andare nell'apposito menu, cliccare sullo spazio vuoto della barra che si intende riempire con l'abilità, andare nel menu della classe, selezionare l'abilità e dal menu a tendina indicare che si vuole equipaggiare, attendere qualche secondo e... ripete l'operazione per ogni singola abilità. Ci si può affidare a delle macro, ma la sola idea che qualcuno nel 2010 abbia ordito un simile sistema è sbalorditivo.
Peraltro il continuo ed eccessivo ricorso ai menu è una delle ultime cose che vorremmo vedere in un MMORPG, la penultima è l'eccessivo grind...
Ci sono poi tanti altri piccoli elementi (mappa, interfaccia, chat, mandanza di spiegazioni) che abbiamo gradito poco e che messi assieme hanno dato l'impressione di trovarci di fronte a un titolo vecchio come gameplay, reso lento da un'interfaccia troppo legata a una tradizione da titolo offline e soprattutto sviluppato da un team che ha poca dimestichezza sia con il genere che con il supporto. In beta poi non vi erano né mezzi di trasporto, i chochobo non mancavano ma non erano utilizzabili, né l'Auction House, che probabilmente verrà inserita con la pubblicazione della versione per PlayStation 3. Il commercio fra giocatori viene ora affidato ai Bazaar personali, cosa che per circa sei mesi rallenterà la crescita economica nel gioco, ma non gli affari dei gold seller.

GIOCARE A FINAL FANTASY XIV È DIVERTENTE QUANTO LEGGERE QUESTO ARTICOLO

Final Fantasy XIV offre un ambiente familiare per i giocatori del capitolo XI, e per quanto sia un pregio per il senso di continuità che crea fra i due titoli rischia però di dare una sensazione di “già visto”. Girando infatti per le diverse regioni, più che venir rapiti dalle novità, si faceva a gara a ricondurle agli scenari del predecessore. Per quanto poi queste fossero estese, risultavano spopolate ed estremamente simili, a tal punto che gli sviluppatori sono stati accusati di eccessivo ricorso al "copia e incolla". Certo, poi bastava un raggio di sole per esaltare ancora di più l’aspetto visivo del mondo...
Infatti, mentre le meccaniche del gioco ci sono sembrate tutt'altro che convincenti e Final Fantasy XIV risulti ancora oggi afflitto da problemi non indifferenti, come una pessimo controllo mouse-tastiera o crash se si fa Alt-TAB, almeno non delude nel comparto artistico. Visivamente il gioco offre paesaggi resi ancora più spettacolari dall'ottima resa di luci ed effetti, gli ambienti così come gli equipaggiamenti, poi, denotano un'estrema cura nei dettagli. Le musiche di Uematsu e gli effetti sonori rendono il tutto ancora più suggestivo e vivo, ma a un caro prezzo. Il gioco infatti risulta pesante e richiede, per essere goduto a pieno, di PC potenti, una scelta che può risultare penalizzante.
La beta si è conclusa lasciandoci la sensazione di aver provato un titolo lungi dall'essere pronto per la pubblicazione... ma nel mondo degli MMO son poche le software house che possono permettersi di pubblicare un titolo quando è pronto e con il tempo sicuramente gli sviluppatori andranno a ritoccare o aggiungere contenuti anche in base ai feedback dell'utenza. O almeno si spera.


Commenti

  1. bocte

     
    #1
    Vabbeh.
    Andrà semplicemente a far parte come soprammobile della mia 'collezione di Collector's di Mmorpg'.
  2. Dna

     
    #2
    Da quello che hai descritto sembra di un VECCHIO incredibile sto mmorpg: nel 2010 ancora un GRIND mmorpg? ma lol, poi con quest istanziate?

    ma l'end game cosa prevede? è solo pve o anche pvp?

  3. Sechs

     
    #3
    Dna ha scritto:
    Da quello che hai descritto sembra di un VECCHIO incredibile sto mmorpg: nel 2010 ancora un GRIND mmorpg? ma lol, poi con quest istanziate?

    ma l'end game cosa prevede? è solo pve o anche pvp?

    Non c'è nessun end-game, e dubito ci sarà per un bel po'.
    Il PVP per ora non c'è, sarà previsto in futuro ma come forma di competizione sportiva in-game, non un vero PVP dunque.

    E si, il gioco è decisamente bastato su meccaniche veeeeeeeecchie, però è anche vero che là fuori c'è ancora tanta gente che apprezza :)
    Le quest non sono veramente istanziate cmq, è un discorso + simile al target locking che non a vere e proprie instance, per quanto FFXIV faccia cmq uso dell'instancing in svariate circostanze, rimane cmq lontano da Instance/Phasing usati veramente troppo (opinione strettamente personale) in giochi come WoW.

    Io per ora aspetterò diversi mesi cmq, troppa roba mancante, troppa roba da ribilanciare/sistemare. Prevedo che il titolo diventi gradevole verso marzo, con l'uscita della versione PS3.
  4. Tifa Lockheart

     
    #4
    E' vecchio o per lo meno affronta il genere con soluzioni di vecchio stampo... ma a ben pensarci la serie Final Fantasy è una serie che è rimasta invariata negli anni, dove ogni capitolo apporta solo delle variazioni sul tema. In questo senso Final Fantasy XIV è coerente con la serie, purtroppo però se entri fai un mmorpg vai a scontrarti con un mercato diverso da quello dei J-RPG. E io in un titolo "nuovo" voglio vedere soluzioni migliori rispetto a quello che già c'è sul mercato. Invece a me sembra che abbiano più che altro preso Final Fantasy e lo abbiano traslato in un mondo persistente... senza però andare a ritoccare certe funzioni che ormai sono degli standard.
    Manca persino l'AH... e ho pure il sospetto che non sia stata una scelta, ma una contingenza. Solo a un menteccatto può venire in mente di privare il gioco di un'economia e non dare un'alternativa efficace. Se vuoi comprare qualcosa devi girare per i bazaar dei giocari, che sono stipati in un'unica area della città, senza un browsing, nulla. E solo adesso stanno pensando ad una soluzione (più che altro una toppa per coprire il buco)...
    L'end game no so cosa offra, però hanno già annunciato che stanno pensando di introdurre una forma di pvp... del resto c'era anche in FFXI: il ballista.
    Per il resto a me è sembrato un titolo che è stato pubblicato in fretta e non completo. Io avrei atteso marzo facendolo uscire in concomitanza con la versione ps3... ecco probabilmente chi comprerà la versione per console si troverà un prodotto meglio rifinito rispetto a chi lo sta giocando adesso.
  5. Sechs

     
    #5
    Tifa Lockheart ha scritto:
    E io in un titolo "nuovo" voglio vedere soluzioni migliori rispetto a quello che già c'è sul mercato.

    Frase corretta che non contesto, ma ci tengo a sottolineare la soggettività della stessa (peraltro una soggettività che immagino sia ampiamente condivisa dalla stragrande maggioranza del mercato, ma non mi permetterei cmq di fare un passo ulteriore e sostenere che debba univocamente essere condivisa da tutti ;) )


    Sull'AH ed il pessimo sistema dei bazaar (senza nemmeno uno straccio di motore di ricerca) non ho nulla da aggiungere, è una situazione scandalosa punto e basta.
    Il sistema dei bazaar è carino e può andare bene come sistema AGGIUNTIVO ed ALTERNATIVO a qualcos'altro, per cercarsi magari oggetti rari a prezzi buoni etc.
    Il problema è quando cerca di sostituire un AH nell'uso quotidiano. Pensa ad esempio ai materiali base usati in grosse quantità ogni giorno per il crafting, e dire che già le primissime ricette di FFXIV usano una quantità ENORME di materiali.
    La cosa è ridicola.

    Non so cosa intendi con "contingenza" ma è decisamente una scelta secondo me. Una PESSIMA scelta. Il motivo per cui non l'hanno messa (il motivo VERO, non quello che han detto nelle interviste ovviamente ;P ) è quello che disse Clappy nell'altro thread: voglio limitare quanto + possibile l'eccessivo stazionamento dell'economia prima del lancio della versione PS3.
    Non possono impedirlo del tutto, ma con un AH assente possono cmq limitare il fenomeno moltissimo.
    Son sicurissimo che l'AH arriverà prima o poi, sospetto anzi che saranno "costretti" a metterla ancora prima, per non far incacchiare ancora di + gli utenti.


    E a questo proposito... sono decisamente + di quanto mi aspettassi, e molto + "felici". Mi aspettavo casini immensi, invece aldilà di qualche polemicuzza qua e là c'è un sacco di gente che si accontenta felice. Mah? Che vi devo dire...
    Evidentemente SE conosce bene i suoi polli tossicodipendenti, e forse sapeva di potersi permettere certe leggerezze che invece utenti di altro tipo come me di certo non gli hanno fatto passare liscia.
  6. Tifa Lockheart

     
    #6
    Sechs ha scritto:
    Frase corretta che non contesto, ma ci tengo a sottolineare la soggettività della stessa (peraltro una soggettività che immagino sia ampiamente condivisa dalla stragrande maggioranza del mercato, ma non mi permetterei cmq di fare un passo ulteriore e sostenere che debba univocamente essere condivisa da tutti ;) )
    Sull'AH ed il pessimo sistema dei bazaar
    Non so cosa intendi con "contingenza" ma è decisamente una scelta secondo me. Una PESSIMA scelta.
    E a questo proposito... sono decisamente + di quanto mi aspettassi, e molto + "felici". Mi aspettavo casini immensi, invece aldilà di qualche polemicuzza qua e là c'è un sacco di gente che si accontenta felice. Mah? Che vi devo dire...
    Evidentemente SE conosce bene i suoi polli tossicodipendenti, e forse sapeva di potersi permettere certe leggerezze che invece utenti di altro tipo come me di certo non gli hanno fatto passare liscia.

    Ho scritto appunto "io" per sottolineare la soggettività del punto di vista, non pretendo certo che tutti la pensino come me e ci mancherebbe altro^^
    Intendo con contingenza che forse hanno avuto una qualche sorta di problema che ne hanno ritardato l'inserimento del gioco, magari stanno studiando una nuova forma di ah - ok forse sono ingenua - .
    Perchè se fosse una scelta fatta a tavolino, non mi capacito del fatto che non abbiano anche pensato alla ricaduta sul gioco della scelta stessa. Il sitema dei Bazaar personali non è una cattiva idea... come accade già in Aion. 
    Non dimentichiamoci però che FF14 punta fortemente sul crafting offrendo quasi più classi di crafting che non tradizionali. Per questo mi chiedo come sia possibile immaginare di non mettere un'ah già dal lancio. E tu che eri nella beta hai letto sul forum quanto la gente fosse inviperita su questo.

    Attualmente i bazaar sono stipati in una sola zona e se devi cercare qualcosa te li devi passare uno a uno... (e dire che in Aion potevi mettere uno script che indicava cosa vendivi eh). Adesso hanno annunciato che per agevolare le ricerche, incentiveranno i giocatori a mettere i bazaar in zone specifiche con riduzioni di tasse. Questo però cosa implica, che se io devo vendere materiali diversi, o rinuncio e metto in vendita chessò solo le pelli nell'area dei letherworker oppure spendo 1euro in più di abbonamento mensile per comprami un altro Retainer per far da Bazaar supplementare... o lascio il mio bazaar nelle vecchia zona sperando che qualcuno passi a controllare ancora...
    Ma alla fine quanto mi verrebbe a costare questo gioco... per avere poi in cambio la possibilità di vendere quel che produco che è una funzione che in ogni mmorpg è data per scontata...    
     
    Che ci sia una parte di utenza felice del gioco non mi stupisce (ma stiamo parlando cmq di 200.000-300.000 giocatori e non credo che oggi avverrà il merdaio accaduto ocn AION), del resto come scrissi altrove se uno si diverte passa sopra a qualsiasi difetto e poi è sempre Final Fantasy un franchise che ha una sua fan base che lo adora così com'è.
    Del resto c'è ancora gente che gioca a FFXI o a titoli ben più vecchi da UOL a Lineage o Everquest... Nei mmorpg entr ain gioco anche un altro fattore: il gruppo. Se trovi la compagnia giusta riesci a giocare pure alla peggior schifezza del mondo.  Io poi conosco gente che loda Metin2 come se fosse un capolavoro... quando sono andata a vedere di che cosa si trattava m'è venuto un colpo. Questo per dire solo che è quanto mai vero il detto: non è bello ciò che è bello ma è bello quel che piace.
    Però avendo io dei gusti molto precisi purtroppo so cosa mi piace e cosa no... e per ora FFXIV mi offre solo un bello scenario ma un gameplay che non mi convince per nulla. 
    Io comunque la Collector's me la sono comprata! ^^
  7. Sechs

     
    #7
    Si la collector's anche io (inscatolata :P), ho pure la normal's! lol
    Cmq secondo me sei ottimista. Altro che "AH innovativa", per me è proprio brutalmente come disse Clappy, e la cosa mi fa molto schifo se permetti.

    Problemi tecnici di sicuro ci son stati, questo lancio è stato rushatissimo. Infatti son riusciti a mantenere i tempi prestabiliti solo perchè hanno abbandonato (temporaneamente) la versione PS3 concentrandosi al 100% su quella PC, e con quest'operazione son riusciti a rispettare la data d'uscita prestabilita.


    Cmq son curiosissimo di vedere la tabella di marcia che Tanaka ha promesso qualche giorno fa. Dovrebbe uscire a breve, magari lì ci faremo un'idea + precisa di quello che prevedono di sviluppare e rilasciare sul medio termine.
  8. Tifa Lockheart

     
    #8
    Sechs ha scritto:
    Si la collector's anche io (inscatolata :P), ho pure la normal's! lol
    Cmq secondo me sei ottimista. Altro che "AH innovativa", per me è proprio brutalmente come disse Clappy, e la cosa mi fa molto schifo se permetti.
    Problemi tecnici di sicuro ci son stati, questo lancio è stato rushatissimo. Infatti son riusciti a mantenere i tempi prestabiliti solo perchè hanno abbandonato (temporaneamente) la versione PS3 concentrandosi al 100% su quella PC, e con quest'operazione son riusciti a rispettare la data d'uscita prestabilita.

    Cmq son curiosissimo di vedere la tabella di marcia che Tanaka ha promesso qualche giorno fa. Dovrebbe uscire a breve, magari lì ci faremo un'idea + precisa di quello che prevedono di sviluppare e rilasciare sul medio termine.
     
    E' che all'inzio le due versioni non dovevano uscire con uno scarto di 6 mesi...  quindi è probabile che non sapendo che pesci pigliare, il pesce lo abbanno dato agli utenti, levando l'AH... 
     
    Bè adesso nella tabella di marcia dovranno lavorare su due fronti... la versione PS3 e la fase di pulizia e i contenuti di questa, fra 6 mesi la gente sarà arrivata al cap... spero che nel gioco ci sia già qualcosa che non siano i soliti mob da ammazzare.   
  9. Sechs

     
    #9
    Tifa Lockheart ha scritto:
    E' che all'inzio le due versioni non dovevano uscire con uno scarto di 6 mesi...

    Appunto! Il mio ragionamento è che hanno preso il personale che era dedicato allo sviluppo PS3, e l'hanno messo a lavorare al 100% sulla versione PC, di fatto stoppando lo sviluppo PS3 (ritardandoli di diversi mesi) ma contemporaneamente "guadagnando" moltissimo tempo sullo sviluppo PC, e riuscendo a rispettare la data che si erano imposti.


    spero che nel gioco ci sia già qualcosa che non siano i soliti mob da ammazzare.

    Qualcosina da fare prima di marzo devono aggiungerlo per forza. Non spereranno mica di sopravvivere solo con Guildleve, Behest e il giochino stupido di carte?!
  10. mauriziorpg75

     
    #10
    Tifa Lockheart ha scritto:
    Per il resto a me è sembrato un titolo che è stato pubblicato in fretta e non completo. Io avrei atteso marzo facendolo uscire in concomitanza con la versione ps3... ecco probabilmente chi comprerà la versione per console si troverà un prodotto meglio rifinito rispetto a chi lo sta giocando adesso.
        :D spero che la versione ps3 sia "completa" e senza magagne riscontrate su versione pc... fretta non ne ho pero' leggendo l'articolo su molte cose sono rimasto:-O....
    grazie al cielo sulla grafica e' gia' stato confermato che il giocatore fara':sbav:
    per ora mi basta
Continua sul forum (15)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!