Genere
MMORPG
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
2011

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Square Enix
Sviluppatore
Square Enix
Genere
MMORPG
Data di uscita
2011

Hardware

Le richieste minime di sistema per giocare prevedono un processore dual core da 2.0 GHz, 2 GB di memoria, una scheda video a partire da una GeForce 9600 o una ATI HD 2900, 15 GB di spazio libero su hard disc e, naturalmente, una connessione Internet a banda larga.

Multiplayer

Final Fantasy XIV è un MMORPG e per sua natura multiplayer. Per giocare è necessario pagare un abbonamento mensile di 9.99 euro più 3 euro per ogni personaggio.

Link

Hands On

Eorzea attende nuovi avventurieri

Impressioni dalla beta dell'atteso MMORPG di Square Enix.

di Tatiana Saggioro, pubblicato il

A otto anni dalla pubblicazione di Final Fantasy XI Online, primo MMORPG basato sull'omonima serie di J-RPG sviluppato da Square Enix (ai tempi Squaresoft), esce il 30 settembre (ma i fortunati possessoria della Collector's Edition stanno già giocando) il nuovo capitolo online della saga. Noi abbiamo avuto modo di provarlo in fase di beta e vi raccontiamo com’è andata.

È UNA QUESTIONE DI CARATTERE

Prima di avventuraci nelle terre di Eorzea, abbiamo creato il nostro alter ego, di cui è necessario innanzitutto decidere la razza. Il gioco propone le medesime cinque razze del capitolo XI, chiamate in modo diverso, con in più però la possibilità di optare per una versione “oscura” di ciascuna, la cui differenza è espressa più che altro nella diversa palette di colori disponibile per caratterizzarla.
Per personalizzarne l’aspetto interveniamo per lo più sul volto, poiché sul fisico, a parte l’altezza e colore della pelle non vi è altro. Il sistema di creazione del personaggio, sicuramente più evoluto a livello di interfaccia e con maggiori variabili rispetto al capitolo XI, offre poca scelta, soprattutto se paragonato ai più recenti titoli in commercio (AION?). Per quanto sia ora possibile scegliere colore di pelle, occhi, capelli e relativi riflessi fra una tavolozza di colori predefinita, per voce, forma del naso, ovale del viso le variabili sono veramente pochine, le tipologie di volto nonché acconciature sono limitate e per particolari come sopracciglia o labbra le varianti proposte sono così minime da notare appena la differenza. Si possono poi aggiungere caratteristiche come nei o cicatrici, che scongiurano almeno il pericolo di trovarsi un esercito di cloni, ma francamente, alla luce dell’ottimo reparto artistico in forza a Square Enix, ci aspettavamo qualcosa di più. E forse non siamo gli unici, dato che hanno già annunciato che in futuro verranno aggiunte nuove acconciature...
Il passo successivo è definire la classe del nostro avventuriero. In FFXIV le classi comprendono anche le professioni e sono divise in 4 Discipline. Disciples of War propone carriere da combattimento corpo a corpo o ranged come Gladiator, Archer o Lancer, mentre Disciples of Magic offre la scelta fra solo due classi magiche, si aggiungono poi undici professioni divise in Disciples of the Land (Fisher, Miner e Botanist) e Disciples of the Hand. E se accettate un consiglio, non partite da una professione, poiché iniziare il gioco potendo solo scagliare un sasso è veramente triste. Una volta poi scelte la data di nascita, il segno zodiacale fra le dodici divinità che governarono Eorzea e che garantirà dei vantaggi al proprio personaggio (cosa che nel gioco non viene minimamente spiegata), nonché assegnato nome e cognome al nostro alter ego, l’ultimo passo è decidere la località in cui “nascere” fra le tre città-stato disponibili: l'attivo centro di commercio Ul'dah, la marittima Limsa Lominsa e la rigogliosa Gridania.

L'AVVENTURA HA INIZIO

L'avventura prende l'avvio con un prologo in computer grafica ottimamente realizzato, che varia secondo la città di partenza, e almeno in questo Square Enix non delude. La qualità delle animazioni è infatti di tutto rispetto e numerose cut-scene caratterizzeranno in seguito le missioni strettamente legate allo sviluppo della trama del gioco. Peccato dover attendere circa ogni dieci livelli per poter proseguire “il racconto” e le ricompense in denaro rispetto alla beta siano state drasticamente ridotte.
Gli NPC poi non hanno alcuna icona che ne indichi la possibilità di interazione (e dire che in FFXII le avevano), costringendoci così a tampinarli tutti prima di poter parlare con chi di dovere e venir introdotti finalmente nella Gilda degli Avventurrieri. Arriva quindi il momento di entrare in azione...
Prese le Levequest (massimo 8), ci rechiamo al campo più vicino, dove scopriamo che non basta avere le quest ma bisogna anche attivarle presso il cristallo di Aetheryte: se ne può attivare una per volta e vanno portate a termine entro 30 minuti, se si fallisce (e bastava anche una disconnessione) per ripeterle bisogna attendere 48 ore (ora ridotte a 36). Le missioni però sono solo grind-quest che richiedono di ammazzare 5 topi, 6 pipistrelli e via dicendo, senza nessuna varietà se non nel tipo di animale da eliminare. In un momento in cui persino i coreani cercano di superare il modello del classico titolo orientale basato sul grind, Square Enix sembra proprio non poterne fare a meno. Almeno si può decidere se fare le quest in solo, con qualche amico, in party o in alleanza, e la difficoltà cambia di conseguenza. Almeno in teoria, visto che in pratica capitava che la difficoltà fosse mal calibrata e alcune quest affrontate in solitaria conducessero alla morte dato che o i mostri attaccavano in tre contro uno o ameni bug concorrevano alla debacle. Normale in una beta, peccato che si sia conclusa pochi giorni prima della release. Almeno questa volta morire non fa perdere punti esperienza, ma danneggia l'equipaggiamento che per essere riparato necessita di materiali reperibili anche attraverso le professioni.
Una volta iniziata la Levequest, i mostri da eliminare appaiono sulla mappa, visibili solo a noi e i nostri compagni di squadra. Un'idea molto interessante, anche se, tuttavia, se ci trova in difficoltà nessun giocatore nei paraggi può soccorrerci, al massimo lanciare una cura, ammesso che nel frattempo riesca a selezionarci, aprire il menu, scegliere la cura e lanciarla per tempo. Anche perché uno dei tanti problemi che affliggeva la beta era il sistema di puntamento (usando il tasto TAB o F11) in grado di selezionare qualsiasi cosa tranne il mostro o l’NPC che avevamo di fronte. Conclusa con successo la quest, si viene teleportati automaticamente al cristallo di Aetheryte per attivare la successiva.


Commenti

  1. bocte

     
    #1
    Vabbeh.
    Andrà semplicemente a far parte come soprammobile della mia 'collezione di Collector's di Mmorpg'.
  2. Dna

     
    #2
    Da quello che hai descritto sembra di un VECCHIO incredibile sto mmorpg: nel 2010 ancora un GRIND mmorpg? ma lol, poi con quest istanziate?

    ma l'end game cosa prevede? è solo pve o anche pvp?

  3. Sechs

     
    #3
    Dna ha scritto:
    Da quello che hai descritto sembra di un VECCHIO incredibile sto mmorpg: nel 2010 ancora un GRIND mmorpg? ma lol, poi con quest istanziate?

    ma l'end game cosa prevede? è solo pve o anche pvp?

    Non c'è nessun end-game, e dubito ci sarà per un bel po'.
    Il PVP per ora non c'è, sarà previsto in futuro ma come forma di competizione sportiva in-game, non un vero PVP dunque.

    E si, il gioco è decisamente bastato su meccaniche veeeeeeeecchie, però è anche vero che là fuori c'è ancora tanta gente che apprezza :)
    Le quest non sono veramente istanziate cmq, è un discorso + simile al target locking che non a vere e proprie instance, per quanto FFXIV faccia cmq uso dell'instancing in svariate circostanze, rimane cmq lontano da Instance/Phasing usati veramente troppo (opinione strettamente personale) in giochi come WoW.

    Io per ora aspetterò diversi mesi cmq, troppa roba mancante, troppa roba da ribilanciare/sistemare. Prevedo che il titolo diventi gradevole verso marzo, con l'uscita della versione PS3.
  4. Tifa Lockheart

     
    #4
    E' vecchio o per lo meno affronta il genere con soluzioni di vecchio stampo... ma a ben pensarci la serie Final Fantasy è una serie che è rimasta invariata negli anni, dove ogni capitolo apporta solo delle variazioni sul tema. In questo senso Final Fantasy XIV è coerente con la serie, purtroppo però se entri fai un mmorpg vai a scontrarti con un mercato diverso da quello dei J-RPG. E io in un titolo "nuovo" voglio vedere soluzioni migliori rispetto a quello che già c'è sul mercato. Invece a me sembra che abbiano più che altro preso Final Fantasy e lo abbiano traslato in un mondo persistente... senza però andare a ritoccare certe funzioni che ormai sono degli standard.
    Manca persino l'AH... e ho pure il sospetto che non sia stata una scelta, ma una contingenza. Solo a un menteccatto può venire in mente di privare il gioco di un'economia e non dare un'alternativa efficace. Se vuoi comprare qualcosa devi girare per i bazaar dei giocari, che sono stipati in un'unica area della città, senza un browsing, nulla. E solo adesso stanno pensando ad una soluzione (più che altro una toppa per coprire il buco)...
    L'end game no so cosa offra, però hanno già annunciato che stanno pensando di introdurre una forma di pvp... del resto c'era anche in FFXI: il ballista.
    Per il resto a me è sembrato un titolo che è stato pubblicato in fretta e non completo. Io avrei atteso marzo facendolo uscire in concomitanza con la versione ps3... ecco probabilmente chi comprerà la versione per console si troverà un prodotto meglio rifinito rispetto a chi lo sta giocando adesso.
  5. Sechs

     
    #5
    Tifa Lockheart ha scritto:
    E io in un titolo "nuovo" voglio vedere soluzioni migliori rispetto a quello che già c'è sul mercato.

    Frase corretta che non contesto, ma ci tengo a sottolineare la soggettività della stessa (peraltro una soggettività che immagino sia ampiamente condivisa dalla stragrande maggioranza del mercato, ma non mi permetterei cmq di fare un passo ulteriore e sostenere che debba univocamente essere condivisa da tutti ;) )


    Sull'AH ed il pessimo sistema dei bazaar (senza nemmeno uno straccio di motore di ricerca) non ho nulla da aggiungere, è una situazione scandalosa punto e basta.
    Il sistema dei bazaar è carino e può andare bene come sistema AGGIUNTIVO ed ALTERNATIVO a qualcos'altro, per cercarsi magari oggetti rari a prezzi buoni etc.
    Il problema è quando cerca di sostituire un AH nell'uso quotidiano. Pensa ad esempio ai materiali base usati in grosse quantità ogni giorno per il crafting, e dire che già le primissime ricette di FFXIV usano una quantità ENORME di materiali.
    La cosa è ridicola.

    Non so cosa intendi con "contingenza" ma è decisamente una scelta secondo me. Una PESSIMA scelta. Il motivo per cui non l'hanno messa (il motivo VERO, non quello che han detto nelle interviste ovviamente ;P ) è quello che disse Clappy nell'altro thread: voglio limitare quanto + possibile l'eccessivo stazionamento dell'economia prima del lancio della versione PS3.
    Non possono impedirlo del tutto, ma con un AH assente possono cmq limitare il fenomeno moltissimo.
    Son sicurissimo che l'AH arriverà prima o poi, sospetto anzi che saranno "costretti" a metterla ancora prima, per non far incacchiare ancora di + gli utenti.


    E a questo proposito... sono decisamente + di quanto mi aspettassi, e molto + "felici". Mi aspettavo casini immensi, invece aldilà di qualche polemicuzza qua e là c'è un sacco di gente che si accontenta felice. Mah? Che vi devo dire...
    Evidentemente SE conosce bene i suoi polli tossicodipendenti, e forse sapeva di potersi permettere certe leggerezze che invece utenti di altro tipo come me di certo non gli hanno fatto passare liscia.
  6. Tifa Lockheart

     
    #6
    Sechs ha scritto:
    Frase corretta che non contesto, ma ci tengo a sottolineare la soggettività della stessa (peraltro una soggettività che immagino sia ampiamente condivisa dalla stragrande maggioranza del mercato, ma non mi permetterei cmq di fare un passo ulteriore e sostenere che debba univocamente essere condivisa da tutti ;) )
    Sull'AH ed il pessimo sistema dei bazaar
    Non so cosa intendi con "contingenza" ma è decisamente una scelta secondo me. Una PESSIMA scelta.
    E a questo proposito... sono decisamente + di quanto mi aspettassi, e molto + "felici". Mi aspettavo casini immensi, invece aldilà di qualche polemicuzza qua e là c'è un sacco di gente che si accontenta felice. Mah? Che vi devo dire...
    Evidentemente SE conosce bene i suoi polli tossicodipendenti, e forse sapeva di potersi permettere certe leggerezze che invece utenti di altro tipo come me di certo non gli hanno fatto passare liscia.

    Ho scritto appunto "io" per sottolineare la soggettività del punto di vista, non pretendo certo che tutti la pensino come me e ci mancherebbe altro^^
    Intendo con contingenza che forse hanno avuto una qualche sorta di problema che ne hanno ritardato l'inserimento del gioco, magari stanno studiando una nuova forma di ah - ok forse sono ingenua - .
    Perchè se fosse una scelta fatta a tavolino, non mi capacito del fatto che non abbiano anche pensato alla ricaduta sul gioco della scelta stessa. Il sitema dei Bazaar personali non è una cattiva idea... come accade già in Aion. 
    Non dimentichiamoci però che FF14 punta fortemente sul crafting offrendo quasi più classi di crafting che non tradizionali. Per questo mi chiedo come sia possibile immaginare di non mettere un'ah già dal lancio. E tu che eri nella beta hai letto sul forum quanto la gente fosse inviperita su questo.

    Attualmente i bazaar sono stipati in una sola zona e se devi cercare qualcosa te li devi passare uno a uno... (e dire che in Aion potevi mettere uno script che indicava cosa vendivi eh). Adesso hanno annunciato che per agevolare le ricerche, incentiveranno i giocatori a mettere i bazaar in zone specifiche con riduzioni di tasse. Questo però cosa implica, che se io devo vendere materiali diversi, o rinuncio e metto in vendita chessò solo le pelli nell'area dei letherworker oppure spendo 1euro in più di abbonamento mensile per comprami un altro Retainer per far da Bazaar supplementare... o lascio il mio bazaar nelle vecchia zona sperando che qualcuno passi a controllare ancora...
    Ma alla fine quanto mi verrebbe a costare questo gioco... per avere poi in cambio la possibilità di vendere quel che produco che è una funzione che in ogni mmorpg è data per scontata...    
     
    Che ci sia una parte di utenza felice del gioco non mi stupisce (ma stiamo parlando cmq di 200.000-300.000 giocatori e non credo che oggi avverrà il merdaio accaduto ocn AION), del resto come scrissi altrove se uno si diverte passa sopra a qualsiasi difetto e poi è sempre Final Fantasy un franchise che ha una sua fan base che lo adora così com'è.
    Del resto c'è ancora gente che gioca a FFXI o a titoli ben più vecchi da UOL a Lineage o Everquest... Nei mmorpg entr ain gioco anche un altro fattore: il gruppo. Se trovi la compagnia giusta riesci a giocare pure alla peggior schifezza del mondo.  Io poi conosco gente che loda Metin2 come se fosse un capolavoro... quando sono andata a vedere di che cosa si trattava m'è venuto un colpo. Questo per dire solo che è quanto mai vero il detto: non è bello ciò che è bello ma è bello quel che piace.
    Però avendo io dei gusti molto precisi purtroppo so cosa mi piace e cosa no... e per ora FFXIV mi offre solo un bello scenario ma un gameplay che non mi convince per nulla. 
    Io comunque la Collector's me la sono comprata! ^^
  7. Sechs

     
    #7
    Si la collector's anche io (inscatolata :P), ho pure la normal's! lol
    Cmq secondo me sei ottimista. Altro che "AH innovativa", per me è proprio brutalmente come disse Clappy, e la cosa mi fa molto schifo se permetti.

    Problemi tecnici di sicuro ci son stati, questo lancio è stato rushatissimo. Infatti son riusciti a mantenere i tempi prestabiliti solo perchè hanno abbandonato (temporaneamente) la versione PS3 concentrandosi al 100% su quella PC, e con quest'operazione son riusciti a rispettare la data d'uscita prestabilita.


    Cmq son curiosissimo di vedere la tabella di marcia che Tanaka ha promesso qualche giorno fa. Dovrebbe uscire a breve, magari lì ci faremo un'idea + precisa di quello che prevedono di sviluppare e rilasciare sul medio termine.
  8. Tifa Lockheart

     
    #8
    Sechs ha scritto:
    Si la collector's anche io (inscatolata :P), ho pure la normal's! lol
    Cmq secondo me sei ottimista. Altro che "AH innovativa", per me è proprio brutalmente come disse Clappy, e la cosa mi fa molto schifo se permetti.
    Problemi tecnici di sicuro ci son stati, questo lancio è stato rushatissimo. Infatti son riusciti a mantenere i tempi prestabiliti solo perchè hanno abbandonato (temporaneamente) la versione PS3 concentrandosi al 100% su quella PC, e con quest'operazione son riusciti a rispettare la data d'uscita prestabilita.

    Cmq son curiosissimo di vedere la tabella di marcia che Tanaka ha promesso qualche giorno fa. Dovrebbe uscire a breve, magari lì ci faremo un'idea + precisa di quello che prevedono di sviluppare e rilasciare sul medio termine.
     
    E' che all'inzio le due versioni non dovevano uscire con uno scarto di 6 mesi...  quindi è probabile che non sapendo che pesci pigliare, il pesce lo abbanno dato agli utenti, levando l'AH... 
     
    Bè adesso nella tabella di marcia dovranno lavorare su due fronti... la versione PS3 e la fase di pulizia e i contenuti di questa, fra 6 mesi la gente sarà arrivata al cap... spero che nel gioco ci sia già qualcosa che non siano i soliti mob da ammazzare.   
  9. Sechs

     
    #9
    Tifa Lockheart ha scritto:
    E' che all'inzio le due versioni non dovevano uscire con uno scarto di 6 mesi...

    Appunto! Il mio ragionamento è che hanno preso il personale che era dedicato allo sviluppo PS3, e l'hanno messo a lavorare al 100% sulla versione PC, di fatto stoppando lo sviluppo PS3 (ritardandoli di diversi mesi) ma contemporaneamente "guadagnando" moltissimo tempo sullo sviluppo PC, e riuscendo a rispettare la data che si erano imposti.


    spero che nel gioco ci sia già qualcosa che non siano i soliti mob da ammazzare.

    Qualcosina da fare prima di marzo devono aggiungerlo per forza. Non spereranno mica di sopravvivere solo con Guildleve, Behest e il giochino stupido di carte?!
  10. mauriziorpg75

     
    #10
    Tifa Lockheart ha scritto:
    Per il resto a me è sembrato un titolo che è stato pubblicato in fretta e non completo. Io avrei atteso marzo facendolo uscire in concomitanza con la versione ps3... ecco probabilmente chi comprerà la versione per console si troverà un prodotto meglio rifinito rispetto a chi lo sta giocando adesso.
        :D spero che la versione ps3 sia "completa" e senza magagne riscontrate su versione pc... fretta non ne ho pero' leggendo l'articolo su molte cose sono rimasto:-O....
    grazie al cielo sulla grafica e' gia' stato confermato che il giocatore fara':sbav:
    per ora mi basta
Continua sul forum (15)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!