Genere
Gestionale
Lingua
Italiano
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
21/10/2011

Football Manager 2012

Football Manager 2012 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Sega
Sviluppatore
Sports Interactive
Genere
Gestionale
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
21/10/2011
Lingua
Italiano
Importanza della lingua
Media

Lati Positivi

  • Grande quantità di opzioni
  • Gestione tattica arricchita
  • Maggiore possibilità di interazione con i giocatori

Lati Negativi

  • Malgrado i tutorial è ancora un po' ostico per i novizi

Hardware

Football Manager 2012 richiede un PC dotato di sistema Operativo Windows XP/Vista/7. I requisiti hardware prevedono almeno un Processore Intel Pentium IV 1.4 GHz per XP (2.0 GHZ per Vista/7) con 512MB RAM per XP (1 Gb per Vista/7) e una scheda video compatibile DirectX9 con almeno 128MB Bi Ram. Richiesti 2GB di spazio libero su hard disk.

Multiplayer

In Football Manager 2012 è presente un'opzione di gioco in rete. Purtroppo non abbiamo avuto modo di testarla causa assenza di altri giocatori online.

Modus Operandi

Abbiamo ricevuto un codice per scaricare il gioco. Una volta installato, abbiamo preso parte a un campionato scegliendo una squadra di medio livello.
Recensione

Tecnica, tattica e mercato

Una squadra di calcio nelle nostre mani.

di Marco Ravetto, pubblicato il

Un elemento di gioco che non ha subito stravolgimenti ma che, dal suo inserimento in Football Manager 2009, continua a mostrare in ogni edizione evidenti segni di miglioramento è il motore tridimensionale per la visualizzazione della partita. L’edizione 2012 offre un impatto visivo decisamente apprezzabile, con una maggiore quantità di dettagli negli elementi a bordo campo e un potenziamento delle animazioni dei calciatori. Seguire una partita nella sua interezza è quindi sempre più piacevole, oltre che importante per apportare eventuali modifiche agli schemi di gioco in base al risultato. Dal punto di vista “meccanico”, non si segnalano particolari cambiamenti in questo settore. Si possono attivare tutta una serie di finestre che segnalano su schermo varie statistiche e informazioni relative alla squadra e alla giornata in corso (valutazioni dei giocatori, risultati dagli altri campi, classifica), e in qualunque momento è possibile mettere in pausa l’incontro per effettuare sostituzioni e cambi tattici.

Per gli amanti della tradizione è presente anche la classica visuale dall'alto - Football Manager 2012
Per gli amanti della tradizione è presente anche la classica visuale dall'alto

Una volta conclusa la partita, prima di partecipare alla conferenza stampa di fine gara, si possono esaminare le statistiche di gioco e rivedere i momenti salienti. Proprio la visione del replay delle azioni principali è alla base di una nuova opzione, o per meglio dire, del potenziamento di un’opzione già presente nella passata edizione. Se già in Football Manager 2011 era possibile condividere gli highlight delle proprie partite tramite Youtube, l’edizione 2012 rende questa funzione ancora più completa, permettendo il caricamento di singoli gol e addirittura di spezzoni di partita scelti liberamente. Inoltre, ad ulteriore conferma della volontà di Sports Interactive di dare maggior peso alla componente “social”, è possibile linkare direttamente video e aggiornamenti sui propri profili Twitter e Facebook.

VENDO, COMPRO, SCAMBIO

Anche la gestione economica e finanziaria della squadra ha subito alcune modifiche: ora le entrate e le uscite sono calcolate con maggiore precisione e, fatto senza dubbio più importante, con maggiore realismo. Non sono presenti clamorosi stravolgimenti nelle fasi di contrattazione con giocatori e membri dello staff, mentre la ricerca di nuovi talenti è stata resa più snella e funzionale. L’incidenza degli osservatori è superiore e, nel corso di una stagione, si può essere letteralmente sommersi dai rapporti sui giocatori sparsi in giro per il mondo.

Oltre a parlare con i giocatori, è possibile anche scegliere il tono del dialogo - Football Manager 2012
Oltre a parlare con i giocatori, è possibile anche scegliere il tono del dialogo

Le novità presenti in Football Manager 2012 (sicuramente ne avremo dimenticata qualcuna) sono quindi tanto numerose quanto rilevanti. Sport Interactive ha unito ancora una volta quantità e qualità dando vita a quello che può essere tranquillamente considerato il miglior esponente del genere. Un titolo imperdibile per i fan della serie e per tutti i giocatori che vogliono vestire i panni di un allenatore e portare la propria squadra alla vittoria.

Voto 5 stelle su 5
Voto dei lettori
Il miglior esponente della categoria. Ricco e completo, Football Manager 2012 è un titolo che non dovrebbe mancare nella collezione di tutti gli appassionati del genere.

Commenti

  1. tab

     
    #1
    io ho giocato al 11 (patch 1.3) e sono rimasto abbastanza deluso.
    innanzitutto il calciomercato era da sistemare, un giocatore non in vendita lo pagavi 4 volte il suo prezzo, (e quindi solo col barcellona riuscivi a fare degli acquisti degni di nota); inoltre le partite erano frustranti, 6/7 ammoniti, esplusioni, infortunati... a volte finivo le sostituzioni solo per far uscire gli infortunati...
    speriamo che il 12 sia molto meglio
  2. utente_deiscritto_18604

     
    #2
    Condivido le critiche sulla gestione della partita dell'11, mi ricordo partite dove nel giro di dieci minuti mi si infortunava il titolare, lo sostituivo e mi si infortunava la riserva... insomma può succedere, ma quante volte? Due in vent'anni di carriera forse...


    Alla fine si comprerà pure questo, magari non subito ma entro gennaio.
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!