1. andando via  
        Mi trovi su: Homepage #1774518
    Anticipo di tre giorni il centenario granata di Domenica, volevo essere sicuro di essere il primo :D

    Non a tutti voi starà simpatico il Toro. Non starà simpatico ai Mantovani, ai Catanesi o ai Perugini per la ruggine degli ultimi anni. Non starà simpatico agli Juventini (soprattutto a quelli torinesi, non credo che gli altri sentano la rivalità) per la storica rivalità cittadina. Non starà simpatico alle squadre "forti" di Serie B o alle "deboli" di serie A perchè, negli ultimi anni ha sempre rivaleggiato con loro.
    Magari sarà invece guardato con simpatia dai tifosi delle squadre "grandi" che ricordano scontri e confronti storici con una squadra che faceva della grinta, del sudore e della voglia di combattere il proprio credo. Una squadra che, anche quando ha messo in campo una cifra tecnica decente, si è sempre distinta più per la voglia di combattere, per le sciabolate che per i tocchi di fioretto.
    Una squadra che, sarete tutti d'accordo, ha dovuto combattere con una sfortuna ed una serie di eventi che non trovano eguali nel mondo del calcio. Una sfortuna ed una serie di eventi che, se avessero colpito la maggior parte delle "grandi" e tutte le "piccole" avrebbero probabilmente portato alla scomparsa totale della società.
    Una squadra che, dulcis in fundo è fallita e risorta dalle sue ceneri solo un anno e 3 mesi fa.
    Una squadra che è un pezzo di storia del calcio. Una storia sofferta, la "plebea" delle grandi squadre, la "combattente" del calcio. Una squadra che mai si è arresa, ma si deve arrendere perchè sarebbe la sua fine vera.
    Il vecchio cuore granata, storico, antesignano di tutti i "vecchi cuori" che si sentono declamare negli stadi di tutta italia. Il vecchio cuore che tutt'ora ogni tifoso del Toro vuol sentire battere dentro di sè.

    Nessun tifoso del Toro desidera faville dalla propria squadra, desidera solo che esca dal campo solo dopo aver tirato fuori tutto quello che aveva, dopo aver sputato un polmone e mezzo. Chissà se l'attuale allenatore 'sta cosa l'ha capita. Noi di sicuro.
    Ma non voglio qui rivangare rivalità sportive più o meno accese, voglio solo fare gli auguri a quella squadra che tanto mi ha dato (nonostante le pochissime vittorie) e tanto mi ha fatto soffrire
    Buon compleanno mio caro vecchio Toro.

    Citando Sportitalia
    "Auguri, Toro, porti addosso i segni di 100 anni di battaglie, senza le quali non saresti tu"

    [Modificato da AlexBi - 30/11/2006 18:51]
    Codice amico 3DS: 3566-1520-1330
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1774519
    AlexBi:


     Non starà simpatico ai Mantovani
    Dio mio quanto ti quoto ;P

    tu però..... SI!!! ;)
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  3. in bagno  
        Mi trovi su: Homepage #1774520
    AlexBi:
    Anticipo di tre giorni il centenario granata di Domenica, volevo essere sicuro di essere il primo :D

    Non a tutti voi starà simpatico il Toro. Non starà simpatico ai Mantovani, ai Catanesi o ai Perugini per la ruggine degli ultimi anni. Non starà simpatico agli Juventini (soprattutto a quelli torinesi, non credo che gli altri sentano la rivalità) per la storica rivalità cittadina. Non starà simpatico alle squadre "forti" di Serie B o alle "deboli" di serie A perchè, negli ultimi anni ha sempre rivaleggiato con loro.
    Magari sarà invece guardato con simpatia dai tifosi delle squadre "grandi" che ricordano scontri e confronti storici con una squadra che faceva della grinta, del sudore e della voglia di combattere il proprio credo. Una squadra che, anche quando ha messo in campo una cifra tecnica decente, si è sempre distinta più per la voglia di combattere, per le sciabolate che per i tocchi di fioretto.
    Una squadra che, sarete tutti d'accordo, ha dovuto combattere con una sfortuna ed una serie di eventi che non trovano eguali nel mondo del calcio. Una sfortuna ed una serie di eventi che, se avessero colpito la maggior parte delle "grandi" e tutte le "piccole" avrebbero probabilmente portato alla scomparsa totale della società.
    Una squadra che, dulcis in fundo è fallita e risorta dalle sue ceneri solo un anno e 3 mesi fa.
    Una squadra che è un pezzo di storia del calcio. Una storia sofferta, la "plebea" delle grandi squadre, la "combattente" del calcio. Una squadra che mai si è arresa, ma si deve arrendere perchè sarebbe la sua fine vera.
    Il vecchio cuore granata, storico, antesignano di tutti i "vecchi cuori" che si sentono declamare negli stadi di tutta italia. Il vecchio cuore che tutt'ora ogni tifoso del Toro vuol sentire battere dentro di sè.

    Nessun tifoso del Toro desidera faville dalla propria squadra, desidera solo che esca dal campo solo dopo aver tirato fuori tutto quello che aveva, dopo aver sputato un polmone e mezzo. Chissà se l'attuale allenatore 'sta cosa l'ha capita. Noi di sicuro.
    Ma non voglio qui rivangare rivalità sportive più o meno accese, voglio solo fare gli auguri a quella squadra che tanto mi ha dato (nonostante le pochissime vittorie) e tanto mi ha fatto soffrire
    Buon compleanno mio caro vecchio Toro.

    Citando Sportitalia
    "Auguri, Toro, porti addosso i segni di 100 anni di battaglie, senza le quali non saresti tu"



    Auguri.
    ps sono juventino e di Torino, proprio perchè sento di più la rivalità mi mancano i derby. per quanto rancore si possa portare è sempre una partita superiore a tutte quelle che si possono disputare in Italia. Al prossimo anno; cercate solo di stare in A quest'anno, almeno quest'anno. ;) ;P

    pace
    Nessuno elegge il male vedendolo, ma vi casca come in trappola lasciandosi prendere all'esca di considerarlo un bene rispetto al male che egli considera maggiore.
  4. andando via  
        Mi trovi su: Homepage #1774522
    sillkill:
    Dio mio quanto ti quoto ;P

    tu però..... SI!!! ;)

    Apro un OT:
    Non mi far dire che tutte le volte che vedo il Mantova in B penso al
    cazzotto di Doudou a Cioffi che l'arbitro, per fortuna nostra, non ha
    visto.
    Lo considero lo "scheletro nell'armadio" del Toro targato Cairo.  La
    cosa che mi ha amareggiato (solo un po' eh..) la festa promozione.
    Perchè non è da Toro vincere con un'ombra (sia pure piccola, perchè
    quella partita fu strepitosa e il Mantova la perse nella testa prima
    ancora che sul campo). Sono abituato a vedere i meriti prima che un
    errore arbitrale... e lì' i meriti del Toro ci furono... il tuo Mantova
    venne a Torino convinto di dover difendersi senza affanni e impostando
    la partita solo per quello.

    Però avrei preferito che quella cosa non ci fosse stata, che magari
    avesse dato il rigore e Graziani si ricordasse di che sbagliatore era
    suo padre e lo emulasse. Allora lì' sarebbe stato godimento puro.
    Codice amico 3DS: 3566-1520-1330
  5. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #1774525
    La mia ragazza è riuscita a trovare un piccolo spazio anche per i colori granata nel mio cuore nerazzuro! :D

    quindi... AUGURI TORO anche da parte mia! :))
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR

  Buon Compleanno Caro Toro

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina