1.     Mi trovi su: Homepage #1779659
    Qui sotto, link a un articolo assolutamente interessantissimo sui limiti e i problemi del Wii e la sua interfaccia.
    Concordo al 100% sulle osservazioni di Matt di IGN.
    Le  caselle dei canali disponibili sono 48: non e' possibile creare "directories", cosi' chi dovesse acquistare molti giochi virtual console vedrà rapidamente riempite tutte le caselle. Estrema lentezza nella navigazione tra canali.
    Sono davvero fastidiose le limitazioni di 20 al giorno del numero di
    Mii che potremo scambiare, il fatto che non si possono modificare i Mii
    scaricati, che non si possono trasferire liberamente alla SD e c'è il
    serio rischio di saturare la memoria di 512 mega; i giochi virrtual
    console non hanno l'opzione  4:3 o 16:9; è folle il limite di
    dimensione di 4 righe nelle mail da spedire e alla necessità che ci sia
    l'ok reciproco per poterlo fare e nel fatto che potremo connetterci ad
    altre console solo dopo aver inserito reciprocamente i codici. Tutti
    problemi risolvibili con futuri upgrade del firmware, ma nascondono una
    filosofia del "mi piace la rete, ma meglio non esagerare che c'e'
    pericolo". Ho capito che i bimbi possono incontrare l'orco cattivo e quindi alla N stanno ponendo limitazioni, ma
    allora quando sarà disponibile Opera, come impediranno ai
    bimbi di navigare su internet e i affrontare i suoi "pericoli"?

    http://wii.ign.com/articles/748/748526p1.html



    [Modificato da Tengolapalla - 4/12/2006 16:35]
  2. faccio il giocatore a tempo perso  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #1779660
    Tengolapalla:
    Qui sotto, link a un articolo assolutamente interessantissimo sui limiti e i problemi del Wii e la sua interfaccia.
    Concordo al 100% sulle osservazioni di Matt di IGN.
    Le  caselle dei canali disponibili sono 48: non e' possibile creare "directories", cosi' chi dovesse acquistare molti giochi virtual console vedrà rapidamente riempite tutte le caselle. Estrema lentezza nella navigazione tra canali.
    Sono davvero fastidiose le limitazioni di 20 al giorno del numero di
    Mii che potremo scambiare, il fatto che non si possono modificare i Mii
    scaricati, che non si possono trasferire liberamente alla SD e c'è il
    serio rischio di saturare la memoria di 512 mega; i giochi virrtual
    console non hanno l'opzione  4:3 o 16:9; è folle il limite di
    dimensione di 4 righe nelle mail da spedire e alla necessità che ci sia
    l'ok reciproco per poterlo fare e nel fatto che potremo connetterci ad
    altre console solo dopo aver inserito reciprocamente i codici. Tutti
    problemi risolvibili con futuri upgrade del firmware, ma nascondono una
    filosofia del "mi piace la rete, ma meglio non esagerare che c'e'
    pericolo". Ho capito che i bimbi possono incontrare l'orco cattivo e quindi alla N stanno ponendo limitazioni, ma
    allora quando sarà disponibile Opera, come impediranno ai
    bimbi di navigare su internet e i affrontare i suoi "pericoli"?

    http://wii.ign.com/articles/748/748526p1.html

    [Modificato da Tengolapalla - 4/12/2006 16:31]

    [Modificato da Tengolapalla - 4/12/2006 16:34]
    meglio così,
    pensa cosa accadrebbe se un povero e indifeso fanciullo dovesse incontrare Meno di Zero :DD
    meglio limitare i poteri a quest'ultimo.
  3. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #1779661
    Tengolapalla:
    Qui sotto, link a un articolo assolutamente interessantissimo sui limiti e i problemi del Wii e la sua interfaccia.
    Concordo al 100% sulle osservazioni di Matt di IGN.
    Le caselle dei canali disponibili sono 48: non e' possibile creare "directories", cosi' chi dovesse acquistare molti giochi virtual console vedrà rapidamente riempite tutte le caselle. Estrema lentezza nella navigazione tra canali.
    Sono davvero fastidiose le limitazioni di 20 al giorno del numero di
    Mii che potremo scambiare, il fatto che non si possono modificare i Mii
    scaricati, che non si possono trasferire liberamente alla SD e c'è il
    serio rischio di saturare la memoria di 512 mega; i giochi virrtual
    console non hanno l'opzione 4:3 o 16:9; è folle il limite di
    dimensione di 4 righe nelle mail da spedire e alla necessità che ci sia
    l'ok reciproco per poterlo fare e nel fatto che potremo connetterci ad
    altre console solo dopo aver inserito reciprocamente i codici. Tutti
    problemi risolvibili con futuri upgrade del firmware, ma nascondono una
    filosofia del "mi piace la rete, ma meglio non esagerare che c'e'
    pericolo". Ho capito che i bimbi possono incontrare l'orco cattivo e quindi alla N stanno ponendo limitazioni, ma
    allora quando sarà disponibile Opera, come impediranno ai
    bimbi di navigare su internet e i affrontare i suoi "pericoli"?

    http://wii.ign.com/articles/748/748526p1.html



    [Modificato da Tengolapalla - 4/12/2006 16:35]


    La dimostrazione, se ce ne fosse ancora bisogno, che quando la N si butta fuori dai giochi ha ancora molto, molto da imparare.
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  4. conferenza  
        Mi trovi su: Homepage #1779662
    Tengolapalla:
    Qui sotto, link a un articolo assolutamente interessantissimo sui limiti e i problemi del Wii e la sua interfaccia.
    Concordo al 100% sulle osservazioni di Matt di IGN.
    Le  caselle dei canali disponibili sono 48: non e' possibile creare "directories", cosi' chi dovesse acquistare molti giochi virtual console vedrà rapidamente riempite tutte le caselle.
    Lo sapevo. Avevo visto che in alcune immagini diffuse su Internet della schermata di selezione dei canali, c'erano in uno schermino Super Mario World, in un altro Zelda: A Link to the Past. Da lì il mio dubbio: un canale per ogni gioco scaricato? Ricordo anche che postai una domanda in merito e qualcuno mi rassicurò che ci sarebbe stato un canale per ogni console....e invece così non è.

    Sinceramente dubito che IO possa comprare 40 giochi della VC, ma ci sarà sicuramente qualcuno che vorrà farlo....in quel caso sarà forse possibile trasferire i giochi della VC sulle SD e usarle a mo' di cartuccia multigioco?

    Se fosse così, non sarebbe poi tanto grave, credo, anche se non so quanto costano queste memorie SD... ^^'

    In ogni caso, è confermata la possibilità di riscaricare più volte lo stesso gioco?
    Estrema lentezza nella navigazione tra canali.
    questo non lo sapevo, ma se non erro è una cosa risolvibile con aggiornamenti.

    Sono davvero fastidiose le limitazioni di 20 al giorno del numero di Mii che potremo scambiare
    chissà perchè poi.... :\ a volte la Nintendo è proprio strana.... :-|
    il fatto che non si possono modificare i Mii scaricati
    i Mii scaricati? da dove? ^^
    O intendevi semplicemente che i Mii non si possono scambiare? Beh, in quel caso non credo sia poi un grosso problema, basterebbe usare il semplice editor, e cercare di farne una copia....Certo sarebbe stato meglio.
    che non si possono trasferire liberamente alla SD e c'è il serio rischio di saturare la memoria di 512 mega
    Ma i Mii non erano conservati nella memoria del Wiimote?
    i giochi virrtual console non hanno l'opzione  4:3 o 16:9
    :-\
    è folle il limite di dimensione di 4 righe nelle mail da spedire e alla necessità che ci sia l'ok reciproco per poterlo fare e nel fatto che potremo connetterci ad altre console solo dopo aver inserito reciprocamente i codici.
    cioè si possono spedire al massimo mail di 4 righe?? :O
    ma LOL.... 8-(
    Tutti problemi risolvibili con futuri upgrade del firmware, ma nascondono una filosofia del "mi piace la rete, ma meglio non esagerare che c'e' pericolo". Ho capito che i bimbi possono incontrare l'orco cattivo e quindi alla N stanno ponendo limitazioni, ma
    allora quando sarà disponibile Opera, come impediranno ai bimbi di navigare su internet e i affrontare i suoi "pericoli"?

    http://wii.ign.com/articles/748/748526p1.html

    quoto, e aggiungo che certi limiti non sono giustificabili neanche con la scusa della difesa dei bambini.
    Ad esempio, una mail di 5 righe non credo che abbia fatto mai male a nessuno.... -__-'
  5.     Mi trovi su: Homepage #1779663
    Riguardo ai problemi della gestione on-line del Wii è palese che il servizio soffra di diverse lacune, e non si potrà mai paragonare ad esempio a XBOX Live.
    Gli altri sono problemi che sicuramente risolveranno con gli aggiornamenti di firmware.

    [Modificato da sugar - 4/12/2006 16:40]
    Solo il Meraviglioso è reale.
  6.     Mi trovi su: Homepage #1779664
    sugar:
    Riguardo ai problemi della gestione on-line del Wii è palese che il servizio offra diverse lacune, e non si potrà mai paragonare ad esempio a XBOX Live.
    Gli altri sono problemi che sicuramente risolveranno con gli aggiornamenti di firmware.

    Non ho Xboxlive, e vorrei sapere perche' (=quali sono i limiti tecnici) insuperabili per rendere i servizi online del Wii qualitativamente identici a quelli del Live XBox.
  7.     Mi trovi su: Homepage #1779666
    Tengolapalla:
    Non ho Xboxlive, e vorrei sapere perche' (=quali sono i limiti tecnici) insuperabili per rendere i servizi online del Wii qualitativamente identici a quelli del Live XBox.


    Su XBOX Live hai un sistema comodissimo ed intuitivo per invitare amici a giocare e per inserirli in lista amici.
    Hai informazioni a non finire sull'utente, gli avvisi quando entra, a cosa sta giocando, da quanto è offline etc.
    Puoi chattare in tempo reale, inviare messaggi vocali, messaggi di testo con facilità.
    Puoi chattare utilizzando la live-cam.

    In più in ambito live arcade c'è la possibilità di provare un gioco prima di comprarlo.
    Infine citerei anche le demo dei giochi che su Wii non ci sono (almeno per ora, ma rimane comunque un problema salvarle).

    L'articolo di Sole evidenzia bene i limiti di Wii da questo punto di vista.

    [Modificato da sugar - 4/12/2006 16:46]
    Solo il Meraviglioso è reale.
  8.     Mi trovi su: Homepage #1779668
    mandarino:
    ma inizialmente c'è qualche gioco che va online?

    Per il mercato Pal e americano no, tutto rimandato al secondo trimestre 2007. In Jappo però è presente un titolo sui Pokemon che sfrutta il primo vero servizio on-line nintendo(non chiedermi come si chiama per piacere :'D).

    Edit: ma comunque c'è anche Elebits, ma dire che sfrutterà bene il servizio è un insulto. Poi non credo che abbia già una data precisa.

    [Modificato da Gordon Freeman - 4/12/2006 16:46]
    Il vecchio John è al lavoro. "Lui aspetta(o spera) solo lo psico e l'apostolo!"
    O)))
  9. Drugantibus...  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #1779669
    Gordon Freeman:
    Per il mercato Pal e americano no, tutto rimandato al secondo trimestre 2007. In Jappo però è presente un titolo sui Pokemon che sfrutta il primo vero servizio on-line nintendo(non chiedermi come si chiama per piacere :'D).

    Edit: ma comunque c'è anche Elebits, ma dire che sfrutterà bene il servizio è un insulto. Poi non credo che abbia già una data precisa.

    [Modificato da Gordon Freeman - 4/12/2006 16:46]

    ma che avatar.....?!? :sbav:

    fra poco mario e link cammineranno sulla terra e inizierà una nuova epoca........se giochi tutto l'ultimo zelda esci di senno!!!!!!!!!!!!!!!!
    Gordon dobbiamo andare a Kyoto per fermare questa follia, ma dobbiamo farlo in macchina, però guidi tu.....chissa chi alla fine si rivelerà un personaggio del gioco......e non ti fermare per quella fotuta bici!!!!
    "Loro hanno detto:"salviamo i coloni" lei ha capito:"vi diamo i coglioni" e si è arruolata subito!"
  10. eccomi  
        Mi trovi su: Homepage #1779670
    Tengolapalla:
    Non ho Xboxlive, e vorrei sapere perche' (=quali sono i limiti tecnici) insuperabili per rendere i servizi online del Wii qualitativamente identici a quelli del Live XBox.

    Zakimos:
    La dimostrazione, se ce ne fosse ancora bisogno, che quando la N si butta fuori dai giochi ha ancora molto, molto da imparare.

    piu semplicemente non aver fatto esperienza online nella passata generazione (dove Nintendo ha rinunciato all online gaming col gamecube) inevitabilmente comporta delle lacune e una serie di problemi in questa gen data la mancata esperienza....

    un servizio collaudato e completo di gioco online non si inventa in poco tempo se non si ha alle spalle una grande esperienza.

    il fatto stesso che hanno menzionato come data di inizio del gaming online su Wii addirttura nel 2Q del 2007 ne è una dimostrazione palese.
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1779671
    Per l'online a mio modesto avviso si tratta, più che di inadeguatezza/incapacità, di eccesso di protezione nei confronti dell'utenza che quasi sconfina nella paranoia.

    Dopotutto Nintendo è pur sempre la Disney dei videogiochi (a scanso di equivoci, NON intendo il solito luogo comune dei giochi per bimbetti, ma solo che si tratta di un produttore molto "politically correct" e attento alle esigenze dei suoi consumatori, tra i quali ci sono sicuramente molti minori), e su Internet sappiamo tutti che è molto facile avere a che fare con gente ben poco raccomandabile.

    Che il sistema del reciproco consenso sia scomodo chiaramente è fuor di dubbio, ma è altrettanto palese che sia un approccio che garantisce un minimo di sicurezza in più rispetto a quanto siamo abituati a fare ad esempio con il Live!.

    [Modificato da Turrican3 - 4/12/2006 17:03]
    Currently administering: Gamers4um
    pausacaffe on ebay.it
    Bren McGuire - Assault Suit Fighter since 1990
  12.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1779672
    DarkDREAMAN:
    piu semplicemente non aver fatto esperienza online nella passata generazione (dove Nintendo ha rinunciato all online gaming col gamecube) inevitabilmente comporta delle lacune e una serie di problemi in questa gen data la mancata esperienza....

    un servizio collaudato e completo di gioco online non si inventa in poco tempo se non si ha alle spalle una grande esperienza.

    il fatto stesso che hanno menzionato come data di inizio del gaming online su Wii addirttura nel 2Q del 2007 ne è una dimostrazione palese.
     Per me è palese che qui non si tratta di "esperienza" ma di scelta pura e semplice.

    non mi pare che microsoft, nonostante fosse la prima esperienza di console e online gaming (con xbox) abbiano incontrato "problemi" di questo tipo.

    Quando si progetta una cosa di questa portata di sicuro non si fa su due piedi...
  13.     Mi trovi su: Homepage #1779673
    Josuke:
    ma che avatar.....?!? :sbav:

    fra poco mario e link cammineranno sulla terra e inizierà una nuova epoca........se giochi tutto l'ultimo zelda esci di senno!!!!!!!!!!!!!!!!
    Gordon dobbiamo andare a Kyoto per fermare questa follia, ma dobbiamo farlo in macchina, però guidi tu.....chissa chi alla fine si rivelerà un personaggio del gioco......e non ti fermare per quella fotuta bici!!!!

    Non siam normali. :DD

    ... si andiamo nel regno di Miyamoto, lui ovviamente è il Sutter Cane della situazione!! Siamo tutte creazioni di Miyamoto(l'ho sempre saputo).
    Il vecchio John è al lavoro. "Lui aspetta(o spera) solo lo psico e l'apostolo!"
    O)))

  I problemi del Wii

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina