1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1796365
    |Sole|:
    Un analisi sul rapporto di giovani e adulti con il gioco elettronico.

    L'industria deve pubblicizzare il suo metodo di classificazione dei contenuti altrimenti la stampa generalista continuerà a gridare all'untore fino all'intervento di un authority.

    In questo gioco credo che l'utenza e la stampa specializzata non abbiano il minimo peso.
    "No gods or kings. Only Man"

    www.retro-gaming.it
  2.     Mi trovi su: Homepage #1796368
    Mi sono ricordato che volevo chiedere! :))


    Allora: dato il tipo di fiera, immagino che oltre a Nextgame ci fossero anche altre testate cartacee e non che parlano di videogiochi, e fin qui nulla di nuovo. Ma oltre alle testate specialistiche, c'erano anche altre fonti? TG e/o giornali regionali/nazionali si sono fatti vivi? O hanno fatto finta di niente e hanno preferito non menzionare il Gamecon, magari per paura di finire in un covo di gente traviata dai videogiochi con manie omicide e perverse? No perchè visto le ultime notizie dal mondo videoludico, mi sembra strano che NESSUN giornalista abbia avuto l'idea o la curiosità di chiedersi se effettivamente il mondo dei videogiocatori è malato o no. Insomma questa fiera era il modo migliore per farsi sentire tramite i canali di comunicazione più ampi.

    A questo punto, non sarebbe una buona idea mandare comunicato, magari tramite l'AEVSI, riguardo questa mancanza, ai più grandi giornali e ai TG nazionali? Insomma hanno spalato tanta di quella schifezza sui vg, che quando hanno la possibilità di confrontarsi a quattr'occhi non dicono nulla riguardo quest'evento.

    A me fa girare un po' (troppo) le bolas...
    http://www.flickr.com/photos/lorenzobasile/
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1796369
    Zellolo:
    Mi sono ricordato che volevo chiedere! :))


    Ok, ma mi sa che hai sbagliato thread. Che cavolo c'entra con Gamecon lo studio di AESVI?


    A questo punto, non sarebbe una buona idea mandare comunicato, magari tramite l'AEVSI, riguardo questa mancanza, ai più grandi giornali e ai TG nazionali?


    Chi dovrebbe mandare cosa tramite Aesvi? Aesvi è l'associazione degli editori di software videoludico italiana, se deciderà di prendere altre iniziative (e mi risulta che nei prossimi giorni ci sarà una campagna informativa sul PEGI), lo farà. Non è mica un ufficio stampa che faccia da tramite a qualcuno...

    [Modificato da |Sole| - 14/12/2006 23:15]
    http://www.facebook.com/VITSole
  4.     Mi trovi su: Homepage #1796370
    |Sole|:
    Chi dovrebbe mandare cosa tramite Aesvi? Aesvi è l'associazione degli editori di software videoludico italiana, se deciderà di prendere altre iniziative (e mi risulta che nei prossimi giorni ci sarà una campagna informativa sul PEGI), lo farà. Non è mica un ufficio stampa che faccia da tramite a qualcuno...

    [Modificato da |Sole| - 14/12/2006 23:15]
    edit: non so come, ma avevo associato direttamente questo studio al Gamecon :P

    Ecco il mio ragionamento:

    AESVI pubblica un suo studio sui videogiochi e sul rapporto che cè tra i giovani e i "vecchi", la difficoltà di quest'ultimi di capire a fondo i videogiochi e quindi a travisarne i contenuti o a sfruttarli a proprio piacere.

    "Senza una reale conoscenza del settore e la benché minima consapevolezza dei videogiochi immessi sul mercato, siamo divenuti il "capro espiatorio" di un disagio ben più profondo e grave che è la frattura tra il mondo degli adulti con quello dei giovani (nel suo piccolo dimostrata anche dalla ricerca IARD) e a questioni che attengono alla crisi del sistema valoriale della nostra società."

    Quindi usare i vg come capro espiatorio li rende soggetti a critiche di tutti i generi; l'articolo pubblicato su Panorama, tutte le altre critiche che abbiamo sentito, si rifanno a questo problema di "comunicazione" e malinformazione. E per me il momento migliore per chiarire questi aspetti era il Gamecon, solo che di quest'evento non mi pare ci sia stata molta informazione da parte dei giornali nazionali... anzi. Sembra quindi che, anche avendone la possibilità, ai giornalisti o a chicchessia non interessi avere un punto di dialogo o per lo meno di confronto tra le parti: preferiscono sfruttare a proprio piacimento le informazioni che reperiscono in giro.

    [Modificato da Zellolo - 15/12/2006 0:09]
    http://www.flickr.com/photos/lorenzobasile/
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1796371
    Zellolo:
    edit: non so come, ma avevo associato direttamente questo studio al Gamecon


    Ti si erano addormentate le scimmie urlatrici in un angolo del cranio? :)


    E per me il momento migliore per chiarire questi aspetti era il Gamecon, solo che di quest'evento non mi pare ci sia stata molta informazione da parte dei giornali nazionali...


    Sì, gli organizzatori hanno invitato tutti (Panorama, giornalista, varie associazioni nate proprio in seguito a quell'articolo...), ma ovviamente non si è presentato nessuno, per quanto ne so.
    http://www.facebook.com/VITSole
  6.     Mi trovi su: Homepage #1796372
    |Sole|
    Ti si erano addormentate le scimmie urlatrici in un angolo del cranio?


    Più che altro facevano troppo bordello X(

    |Sole|:
    Sì, gli organizzatori hanno invitato tutti (Panorama, giornalista, varie associazioni nate proprio in seguito a quell'articolo...), ma ovviamente non si è presentato nessuno, per quanto ne so.


    Capito... come scusa ufficiale (se la daranno) scommetto che diranno che non avevo personale o mezzi a disposizione... ma secondo me sapevano che li avrebbero spolpati vivi. Sono proprio curioso per il futuro...
    http://www.flickr.com/photos/lorenzobasile/
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1796373
    Zellolo:
    Più che altro facevano troppo bordello


    LOL

    Capito... come scusa ufficiale (se la daranno) scommetto che diranno che non avevo personale o mezzi a disposizione... ma secondo me sapevano che li avrebbero spolpati vivi. Sono proprio curioso per il futuro...


    Non so per le scuse, bisognerebbe chiedere a Metalmark che li ha invitati. Facile che non abbiano nemmeno risposto. Sul futuro, vedremo, tanto c'è qualche iniziativa in atto ed è già qualcosa.
    http://www.facebook.com/VITSole
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1796374
    Drone:
    L'industria deve pubblicizzare il suo metodo di classificazione dei contenuti altrimenti la stampa generalista continuerà a gridare all'untore fino all'intervento di un authority.


    Mi risulta che lo stiano facendo, ma secondo me serve a poco. Giusto a crearsi l'alibi "ma noi l'avevamo detto" di fronte alla prossima polemica.

    In questo gioco credo che l'utenza e la stampa specializzata non abbiano il minimo peso.


    Su questo sono d'accordo a metà. Nel senso che certamente utenti e stampa specializzata non contano nulla di fronte alle moltitudini disinformate della stampa generalista (spero che questa cosa possa cambiare), ma soprattutto non può nulla di fronte all'evidente disattenzione degli stessi genitori che poi gridano allo scandalo. Detto questo, certamente noi della stampa specializzata potremmo fare di più, invece di limitarci a riportare il PEGI cercare di comunicare meglio quali sono i motivi che possono aver causato certe limitazioni, in modo che tutti - anche chi di videogiochi non ne sa niente - possa capire se quel gioco è adatto o meno al proprio figlio/nipote/fratellino etc.
    http://www.facebook.com/VITSole
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1796375
    mai come ora il mondo dei videogame sta vivendo in maniera più o meno consapevole, la maturazione dei giocatori di un paio di decenni, che ora sono padri, ma continuano a giocare.
    Sinceramente trovo cicliche e stucchevoli certe critiche... continuo a pensare che basterebbe la minima tolleranza che possa permettere a un maggiorenne di giocare/leggere/guardare/ascoltare ciò che più gli garba.
    Un organo serio che delinea i limiti d'età, e un minimo di controllo.
    Final Fantasy TA2: L'abuso dell'uso del buso di Luso, porta al disuso dell'uso del buso di Luso. Poichè - me lo -, + abuso di Luso, non me lo - +, così, mancando l'abuso dell'uso del buso di Luso, il buso rimane - contuso. almeno credo.

  [Tutti] Speciale AESVI

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina