1. !"£$£%&££$!£  
        Mi trovi su: Homepage #1797676
    Memento_Mori:
    Che c'è di male in un 8.9?


    il problema, in questa come nell'altra, non è il voto.
    per le motivazioni che avevano portato all'8.8 sul wii questa versione avrebbe dovuto prendere quasi 10.
    Dare 0.1 in più alla versione classica (quando poi al lato c'è scritto che la versione wii è migliore avendo 0.1 in meno :\) vuol dire che le motivazioni come grafica non all'altezza per questa generazione, controlli e così via hanno influenzato il voto di solo 0.1, da che il gioco ha preso 1.2 punti in meno della perfezione (non dico che sia dovuta, ma i punti in meno dovrebbero derivare dalle mancanze) perché la serie non innova, da ciò gamespot come linea non dovrebbe dare mai un voto dal 9 in su se un gioco non è innovativo :toghy:

    [Modificato da Super Mario - 15/12/2006 11:04]
  2.     Mi trovi su: Homepage #1797677
    dopo averlo più che visto (20 e rotte ore con la versione Wii), ROTFL.
    Cosa non si farebbe per qualche click in più.
    Poveracci.

    E che non si inizi con "Nintendo è intoccabile, Zelda idem blablabla".
    Qui non è questione di bandiere e fanboysmi, ma di encefalo. Organo del quale il signor Jeff Gerstmann dimostra di non essere fornito.

    Anche perchè CHIUNQUE abbia provato Twilight Princess non può pensare ad un gioco da 8.9.
    Semplicemente penoso.

    [Modificato da Mdk7 - 15/12/2006 11:00]
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  3. !"£$£%&££$!£  
        Mi trovi su: Homepage #1797679
    Ribadisco, i motivi principali che avevano portato l'8.8 sul wii non ci sono sulla versione classica per gamecube, eppure il voto sale solo di 0.1, quindi il motivare il voto della versione wii in base a controlli, grafica e altro è stata una presa in giro provata dalla recensione per cubo.

    L'unico "difetto" che resta in comune è la "non innovazione della serie", se quindi un gioco che non innova ma per il resto va bene deve prendere minimo 1.1 punti in meno della perfezione, di conseguenza gamespot o almeno sto tizio-buffo dovrebbero riservare i voti dal 9 in su solo ai giochi che portano innovazione.

    Ripeto, il problema non è il voto ma la coerenza, e se questa manca è la prova lampante della malafede

    [Modificato da Super Mario - 15/12/2006 11:09]
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1797680
    Ciò che voleva dire era : "Gli do un decimo di punto in più, perchè cosi non devo fare la faticaccia IMMENSA di puntare direttamente alla tv, di pescare come si fa nella vita reale e sopratutto muovere di 5 centimetri il polso sinistro ogni volta che voglio fare un attacco rotante"
    "A un’altra vita".

    Bangkok
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1797681
    Super Mario:
    L'unico "difetto" che resta in comune è la "non innovazione della serie", se quindi un gioco che non innova ma per il resto va bene deve prendere minimo 1.1 punti in meno della perfezione, di conseguenza gamespot o almeno sto tizio-buffo dovrebbero riservare i voti dal 9 in su solo ai giochi che portano innovazione.
    [Modificato da Super Mario - 15/12/2006 11:09]
    Non è esatto: calcoli la "non innovazione" come differenza rispetto alla perfezione, mentre dovresti calcolarla rispetto al voto dell'altra versione.
    Fletto i muscoli e
    mov ah, 4Ch
    int 21h
  6. !"£$£%&££$!£  
        Mi trovi su: Homepage #1797682
    Hebola Maister:
    Non è esatto: calcoli la "non innovazione" come differenza rispetto alla perfezione, mentre dovresti calcolarla rispetto al voto dell'altra versione.


    No aspetta, la non innovazione è il difetto comune dato che alla fine il gioco è lo stesso, visto che gli altri aspetti "negativi" menzionati nella recensione per wii non sono presenti in questa versione.
    Quindi appurato che la grafica in linea con la generazione e i controlli hanno fruttato 0.1 in più alla versione gc, per quell'1.1 che manca resta solo l'aspetto della non innovazione
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1797683
    Super Mario:
    No aspetta, la non innovazione è il difetto comune dato che alla fine il gioco è lo stesso, visto che gli altri aspetti "negativi" menzionati nella recensione per wii non sono presenti in questa versione.
    Quindi appurato che la grafica in linea con la generazione e i controlli hanno fruttato 0.1 in più alla versione gc, per quell'1.1 che manca resta solo l'aspetto della non innovazione
    Quello che intendo dire è che un voto non si può calcolare come V = P -Udt
    V = Voto
    P = Perfezione
    Udt = Unico difetto trovato
    Se così fosse ridurremmo la critica ad una formula.
    Per assurdo: se la "non innovazione" fosse quantificabile, lo sarebbero anche gli altri difetti. E se la somma totale dei difetti è 10 (perchè è l'insieme completo) basterebbe fare una tabella Excel per calcolare il voto di ogni gioco.
    Dal tuo ragionamento manca la valutazione dei pregi.
    Fletto i muscoli e
    mov ah, 4Ch
    int 21h
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1797684
    Hebola Maister:
    Dal tuo ragionamento manca la valutazione dei pregi.
    Resta il fatto che i grossi "difetti" trovati dal tizio nella rece per Wii erano "ha la grafica da gamecube" e "i controlli non sono adatti".
    Questo poteva fare pensare che la versione GC (a cui non si puo' imputare, suppongo, di avere la grafica da GC) avrebbe dovuto prendere di più.

    Ma probabilmente si tratta semplicemente di politica redazionale, magari lui aveva dato 9.9 alla versione GC, e poi è stato deciso di allineare maggiormente il voto a quella Wii.

    Resta anche il fatto che un voto del genere a _questo_ Zelda fa un po' sorridere, sembra proprio una presa di posizione.
  9. !"£$£%&££$!£  
        Mi trovi su: Homepage #1797685
    Hebola Maister:
    Quello che intendo dire è che un voto non si può calcolare come V = P -Udt
    V = Voto
    P = Perfezione
    Udt = Unico difetto trovato
    Se così fosse ridurremmo la critica ad una formula.
    Per assurdo: se la "non innovazione" fosse quantificabile, lo sarebbero anche gli altri difetti. E se la somma totale dei difetti è 10 (perchè è l'insieme completo) basterebbe fare una tabella Excel per calcolare il voto di ogni gioco.
    Dal tuo ragionamento manca la valutazione dei pregi.


    Si ma abbi pazienza, se un gioco ti va bene a livello di grafica-controlli-longevità-ecc, insomma in tutto, è anche divertente, e l'unico "però" è la non innovazione, deduco che sia questo il parametro che non gli permette di essere definito perfetto, e restando solo questo elemento lo quantifico con i punti che mancano ad arrivare alla perfezione
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1797686
    mauz:
    Resta il fatto che i grossi "difetti" trovati dal tizio nella rece per Wii erano "ha la grafica da gamecube" e "i controlli non sono adatti".
    Questo poteva fare pensare che la versione GC (a cui non si puo' imputare, suppongo, di avere la grafica da GC) avrebbe dovuto prendere di più.

    Questo ragionamento sarebbe valido se e solo se noi considerassimo il voto come detrazione di punti dovuta alla quantificazione dei difetti.
    In realtà penso che ci siano dietro altre motivazioni dietro a qualunque voto, per esempio la relatività della piattaforma.
    Quindi "ha la grafica da GC" è un difetto imputabile solo alla versione Wii (ovviamente!), ma non è esatto dire che non determina detrazioni. E' esatto invece dire che la somma dei pregi e dei difetti determina 8.9.
    Tutto questo a prescindere dalla malafede del recensore ...
    Fletto i muscoli e
    mov ah, 4Ch
    int 21h

  Gamespot, la malafede e l'amico Jeff atto secondo (recensione zelda cubo)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina