1.     Mi trovi su: Homepage #1812595
    aleZ:
    Nè Sonic, nè Lost Planet raccolgono i favori del pubblico, interessato ai portatili.
    E' una tendenza del momento,la x360 non è amata,e la PS3 deve mostrare ancora i muscoli con titoli al top.
    Attenzione ai mezzi di distrazione di massa [Bergonzoni]
    http://www.youtube.com/watch?v=3_NUQQuOklk
  2.     Mi trovi su: Homepage #1812597
    aleZ:
    Nè Sonic, nè Lost Planet raccolgono i favori del pubblico, interessato ai portatili.


    Fanno benissimo. Li capisco e approvo al 100%. Tant'è che è il mio stesso atteggiamento...
    Il mercato è saturo, la gente non sente la necessità dell'ennesima solfa trita e ritrita: ho la mia Master League in PES6 per PS2, devo rifare tutto solo per una grafica migliore? Io mi diverto a sfidare gli amici anche se dovessi giocare ai capitoli sulla PS1...
    Questa next gen è la più "inutile" della storia dei videogiochi, solo Nintendo pare averlo capito (forse aveva avuto quest'impressione già ai tempi del Gamecube?). Ormai sono solo gli appassionati che corrono dietro alle novità hardware, i ragazzini di ogni parte del mondo (in particolar modo se hanno gli occhi a mandorla) si divertono a scambiarsi i Pokemon wireless con il DS, e non hanno tutti i torti.
    Ci sono due movimenti in corso: i casual gamers si sono fermati alla PS2, non hanno intenzione di spendere altro denaro, mentre sono solo gli appassionati che bramano l'alta definizione. In questo senso il mercato nipponico non fa altro che anticipare l'Occidente: presumo che la stessa saturazione da console domestica arriverà presto anche da noi.
  3.     Mi trovi su: Homepage #1812598
    aleZ:
    Nè Sonic, nè Lost Planet raccolgono i favori del pubblico, interessato ai portatili.
    Io sono felice di questa notizia. Perchè (pian pianino) il mercato giapponese sta diventando il terzo per importanza. Infatti tutte le maggiori sofwerehouse stanno iniziando a puntare molto di più sul mercato occidentale (quindi anche in Italia) con il risultato che stanno arrivando giochi sempre più vari ed interessanti. Se i giapponesi hanno gusti "astrusi" (sinceramente) non me ne frega niente, lasciamoli divertire con i vari Pokemon, Gundam o qualche altro titolo giappo (sinceramente) poco appetibile o adatto per un pubblico di giovanissimi, NON SANNO COSA SI PERDONO :->

    Sono anche stufo di leggere ste notizie: " i giappo di qua, i giappo di là" come se, dal mercato giapponese, dipendesse il futuro e la qualità dei giochi in America ed Europa. Invece non è così, pur non godendo di molta fortuna in Giappone il 360, sta regalando ottimi giochi come Gears of War, Dead Rising, Oblivion, Rainbow Six ecc.. giochi che non avrebbero sicuramente (probabilmente anche su Play3) troppi favori del pubblico nel paese del sol levante.

    E' vero che le più importanti case di videogiochi sono giappo, ma si stanno rendendo conto anche loro (giustamente) che il mercato giapponese è "fossilizzato" e dai gusti molto particolari. Meglio puntare (come sta avvenendo) su quello occidentale, più "aperto" e (a mio avviso) più maturo, con evidenti vantaggi per noi europei. Detto questo non mi meraviglio di queste notizie (conoscendo i giappo) e sono certo che Lost Planet avrà una sorta molto migliore quando uscirà in America ed Europa (come Dead Rising). LOST PLANET??' MIO AL LANCIO! :sbav:
  4. Andate a lavorare.....  
        Mi trovi su: Homepage #1812600
    Bah sembra che nessuno abbia più tempo per giocare. Magari una partitella tra uno spostamento e l'altro in metropolitana o magari durante le pause lavorative/scolastiche. Beh è così, una console portatile si presta proprio a questo tipo di utilizzo. La vita scorre veloce tra i vari impegni e non possiamo permetterci il lusso di "perderci" in un videogioco....Potrebbe essere un'interpretazione del fenomeno....Boh?! Chi li capirà mai questi jappo?!
    La grafica non è tutto.....Ci sono anche i 60fps costanti.

  [PS3/XBOX 360] Notizia Il Giappone snobba i titoli PlayStation 3 e Xbox 360

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina