1. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #1817305
    bando ai convenevoli e passiamo subito al sodo.

    toccherò solo in parte i difetti già ampiamente rilevati dalle recensioni dei soliti "blasonati" siti (mappa confusa e sistema di salvataggio poco funzionale e poco adatto a un gioco portatile) puntando più su quelli assurdamente non segnalati.

    Dal punto di vista grafico, ZX si presenta sicuramente bene. Il 2d è pulito e chiaro, gli sprite sono bellissimi. Il gioco è ricco di effetti di luce, di parallasse e tante piccole chicche come pioggia, neve, nuvole e tante altre belle cose.

    è vero però che se escludiamo questi effetti né le animazioni né i colori fanno gridare al miracolo. Gli effetti 3d sono pressoché assenti, le animazioni non superano i livelli della serie Zero, gli sprite sono più dettagliati ma non di tanto.
    insomma, dal DS mi aspetto molto, molto di più.

    gli sprites dei personaggi principali sono bellissimi. ZX è il MegaMan più cool mai creato e farà la gioia di chi non amava il design di Zero nella serie GBA.
    anche gli altri modelli sono perfettamente dettagliati e divertentissimi da usare.
    Lo stesso putroppo non si può dire per i boss, che sono a dir poco banali: un leone di fuoco, una talpa, un gorilla, un uccello di tuono... solita roba già vista e rivista, con pochi picchi di genio (il rinoceronte lanciarazzi e il primo boss acquatico Leurerre sono idee fantastiche!)

    I nemici sono il vero punto dolente di questo gioco: sono POCHI. 50 tipi di avversari, molti frutto di semplici cambi di colore, con alcuni esemplari che compaiono una/due volte e basta.

    come se non bastasse, sono all'80% statici: cannoni, torrette, ecc., facilmente abbattibili dalla distanza con il buster.
    rarissimi i nemici in grado di evitare gli attacchi del protagonista, e non a caso i livelli che li ospitano sono i più ostici del gioco.

    altro difetto è il level design decisamente poco ispirato: non si vedono MAI più di tre nemici a tempo sullo schermo.
    sembra di essere tornati al vecchio NES... con la differenza che su quella macchina i nemici non andavano giù con un colpo di spada, e che non potevano essere di più per evitare slowdown.
    Con la potenza di calcolo del DS, e visto cosa ha donato il GBA con la serie Zero, la penuria di avversari di ZX non può che dipendere da una scelta precisa, decisamente discutibile.

    I livelli in sé sono abbastanza banali e non esaltanti. le aree dei boss sono abbastanza divertenti, divise come nella serie Zero in 2 elettriche, 2 di fuoco (le migliori), 2 d'acqua e 2 neutre.

    il vero problema sono le zone di intermezzo che dovrete attraversare più o più volte per raggiungere le aree delle missioni (ZX ha infatti una struttura alla Metroid, con mappa esplorabile), enormi e VUOTE, e decisamente desolanti.

    Il free roaming non ha fatto bene alla serie. Avrebbe potuto farlo, se i programmatori si fossero impegnati a rendere ogni area interessante. Al contrario aree come la B o la A sembra che non siano state finite, con qualche nemico messo qua e là e poco altro.

    Le musiche sono carine, non al livello di Zero 2 e 4, ma direi al livello di Zero 3, quindi belle ma non eccezionali. Alcune tracce sono proprie belle (Area A, M, G e le boss battles musics su tutte), altre carine, solo una brutta (quella della città).

    Il vero problema del gioco, insieme al level design blando, sono gli effetti sonori.
    Sono ORRENDI.
    Da quando esiste il voice acting, MegaMan è sempre andato in picchiata. Non può essere un caso che gli episodi miglori della serie si abbiano quando l'omino blu non parla.

    Capcom infatti ha una passione assurda per gli urletti. In tutti i giochi su playstation, psp e qui DS (ma anche in Minish cap per GBA) MegaMan fa un verso OGNI VOLTA CHE VIENE PREMUTO UN PULSANTE.
    La cosa si fa, dopo pochi secondi di gioco, decisamente snervante. Perché (su PSP) devo sentire TAKE THAT a ogni singolo charged shot??? perché devo sentire AHHHHHHH!!! altissimo a ogni singolo salto?
    gli urletti, se ci sono, devono essere ogni tanto, come insegna bene la serie di castelvania.
    e se devono essere frequenti, devono essere non fastidiosi.
    se contiamo che diversamente dai belmont MegaMan viene sempre doppiato da ragazze giapponesi (e che in questo gioco uno dei protagonisti E' una ragazza) potete immaginare quanto siano acuti, fastidiosi e penetranti questi effetti sonori.
    ma una maledetta opzione per disabilitarli no????

    giocando con la musica spenta e del buon rock in sottofondo il gioco migliora sensibilmente. E questo è assurdo, dato che non accadeva dai tempi del GBC di dover mettere una console portatile in muto per non farsi venire i nervi.

    per quanto riguarda il livello di difficoltà, questo è certamente più basso rispetto alla serie zero. C'è una modalità easy di una facilità vergognosa (vi prego, se pensate di comprare il gioco per giocarlo in easy non fatelo. C'è Princess peache che vi aspetta) che permette di fare tutto a parte trovare il Biometal segreto.
    Il livello Normale, come detto, presenta stage decisamente facili, con pochi nemici, pochi spuntoni e fossi.
    questa facilità cozza con le battaglie con i boss, che sono invece sempre difficili e adrenaliniche, davvero la parte migliore del gioco (e meno male!). potrete semplificarvi la vita cercando i 4 powerup per la vita nascosti nella mappa e le 4 subtanks (anche se prendere una di queste è la cosa più difficile del gioco!), oppure fare come me e limitarvi a 2 tanks e nessun powerup per complicarvi la vita e rendere il gioco più interessante.

    quindi direi che il mio adorato livello di difficoltà di Zero è molto lontano, e che chiunque può affrontare questo gioco.
    Ma vi avverto. Il gioco subisce uno sbalzo di difficoltà assurdo nell'ultimo livello, che è orrendamente difficile. L'ultimo boss, in particolare, si piazza subito sotto Angelic X e poco sopra il Sigma di X4 come livello di bastardaggine. Uomo avvisato...

    un'ultima parola sulla censura. Anche questa mi ha impedito di godere appieno di questo gioco.
    Capcom, nel localizzare il gioco, ha eliminato tutti i dialoghi parlati, lasciando solo quelli nelle poche cutscenes animate. Il perché l'abbia fatto mi sfugge. Il perché abbia tolto le uniche cose belle del voice acting e abbia lasciato TUTTE le brutte (leggi urletti) mi puzza di odio nei confronti degli occidentali, già vessati in passato da Inti creates (chi ricorda Zero 4?).
    inoltre gli schizzi di sangue non sono stati eliminati come nella serie Zero, ma ricolorati di... giallo.

    e ogni volta che colpirete con una spada un nemico vedendolo schizzare liquido color oro vi ricorderete di quanto Capcom vi odia, e proverete l'ebbrezza di avere tra le mani l'ultimo esempio di ridicola censura su console, quando TUTTE le altre SH hanno ormai smesso di utilizzarla (vedi Castlevania).

    E ultimissima cosa: il sospetto che questo gioco sia stato creato con in testa un GBA è grosso.
    Lo schermo inferiore è quasi sempre statico o usato per funzioni di dubbia utilità.
    direte: amen. Non bisogna sempre usare il touch. vero. peccato che il non vedere usata una cosa che poteva essere usata con successo mi metta rabbia. Il dover mettere in pausa per vedere la mappa, mentre lo schermo inferiore è vuoto, non è accettabile.
    questa cosa, unita al level design così così, mi fa sinceramente pensare che Inti creates non abbia avuto i kit di lavorazione del ds fino all'ultimo.

    questo, oppure gli autori di giochi bellissimi come Zero 1-4 e MegaMan Grand Prix/Battle chip challenge si sono fumati il cervello.


    In definitiva, questo gioco è stato per me la prima vera delusione sul DS. Forse, da fan della serie, avevo aspettative troppo alte.
    In realtà l'unico vero difetto di ZX è quello di venire dopo la leggendaria Zero Saga, irraggiungibile e non replicabile per l'ottusità del mercato odierno.

    Riassumendo:

    PRO:
    Grafica 2d pregevole
    I modelli sono un'idea geniale
    le boss battles sono adrenaliniche
    Musiche piacevoli
    E' MegaMan: pur coi suoi difetti è comunque una spanna sopra gli altri platform per DS.

    CONTRO:
    il nuovo sistema esplorativo fa acqua da tutte le parti.
    level design blando.
    pochi nemici.
    livello di difficoltà sballato: troppo facile o troppo difficile.
    effetti sonori da isterismo
    censura ridicola.
    concepito con in testa il GBA: il DS è così poco sfruttato da rasentare l'insulto per l'utente.

    In definitiva si merita un bel 6, 7 se state giocando alla versione giapponese non censurata (cosa che senza una FAQ sarà impossibile, dato che sfiga vuole che questo sia l'unico MegaMan in cui serve capire i dialoghi per finire il gioco).

    NOTA BENE: il giudizio cambia molto se giocate all'Hard mode, sbloccabile purtroppo solo dopo aver finito il gioco.
    in questo caso, i nemici fanno MALISSIMO, e vengono eliminati tutti i power up, sub tanks comprese. Come se non bastasse, i boss hanno nuove mosse e sono più veloci. Il gioco diventa di una difficoltà mostruosa, forse superiore al già impossibile hard mode di MegaMan Zero 2.

    se siete fan dei giochi bastardi, vi consiglio di prendervi uno ZX usato e partire subito con l'hard mode: ne varrà la pena.
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  2.     Mi trovi su: Homepage #1817306
    Ottima recensione, quoto tutto a parte un appunto:
    I colori: confermo che sono smorti, ma è colpa del DS ciccio: sul Lite è tutta un'altra cosa (provato da me su entrambi).












    ...e perchè non riesco a smettere di giocarci?
    /!\ Il possessore di tutte le E-Cards di Rockman Zero 3 di NextGame /!\
  3. Felice  
        Mi trovi su: Homepage #1817308
    Colui³:
    Ottima recensione, quoto tutto a parte un appunto:
    I colori: confermo che sono smorti, ma è colpa del DS ciccio: sul Lite è tutta un'altra cosa (provato da me su entrambi).
    ...e perchè non riesco a smettere di giocarci?
    un motivo in piu' per prendermi il lite ! :DD
    (¯`º¤ø-|-\*\*\*La Guardia Nera del forum*/*/*/-|-ø¤º´¯)
    Cerco giocatori x Sacred , Mario Kart DS,Quake 4 e Guild Wars NightFall ! :->
    My PC:IntelCore2DuoE6400,X1900GT-->[url=http://blog.105.net/media/tsop02.jpg][b]LA MIA
  4. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #1817309
    Colui³:
    Ottima recensione, quoto tutto a parte un appunto:
    I colori: confermo che sono smorti, ma è colpa del DS ciccio: sul Lite è tutta un'altra cosa (provato da me su entrambi).












    ...e perchè non riesco a smettere di giocarci?



    confermo che lo gioco sul ciccio, e che giocare all'Hard mode con la Remastered Tracks di Zero 4 in sottofondo è un'esperienza da provare 8-)
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  5. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #1817310
    DrWily:
    Quindi è una "fortuna" che l'uscita europea sia stata cancellata (almeno credo, dopo tutto questo tempo) :'(



    fortuna no.
    come dice giustamente colui3, il gioco è tutt'altro che bello, ma non si riesce a smettere di giocarci.

    io stesso l'ho finito sia con Vent che con Aile (nel secondo caso la storia è più bella, ma gli urletti più penetranti), skippando tutte le side quests inutili e puntando solo all'azione, con zero powerups per rendere il gioco più adrenalinico.

    e ora sto smadonnando con l'Hard mode che è una cosa allucinante (e ho preso A nell'hard mode di Zero2, quindi non sono proprio un novellino).

    Insomma, è forse anzi di certo il più deludente primo capitolo di una nuova serie di MegaMan (io ancora spero che, visti i risultati, ZX resti uno spin off e che si torni alla buona vecchia azione).
    Ma è comunque il più difficile e adrenalinico platform su DS, e non è poco.

    diciamo che se vi capita di trovarlo in un negozio di usato vale la pena prenderlo, ma non merita la fatica dell'import.

    sulla versione europea anch'io sono propenso a pensare che sia stata cancellata, come ciliegina sulla torta del pessimo trattamento che Capcom ha riservato ai fan occidentali del Blue Bomber.

    [Modificato da Zakimos - 27/12/2006 12:15]
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  6. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #1817311
    Uppo la recensione perché mi sento in dovere di fare un paio di precisazioni.

    discorso censura: rimane la rabbia per le voci tolte, ma dopo un attento esame del DVD edizione limitata JAP che posseggo posso affermare che il sangue era giallo in origine :-O quindi nessuna censura è stata operata dagli adattatori in tal senso.

    Storia: non ho parlato della storia perché l'avevo letta solo con Vent. giocando con Aile, l'avevo saltata credendo che fosse schifida come quella del personaggio maschile.
    mi sbagliavo. La storia di Aile è bellissima.

    Non capisco per quale assurdo motivo ci sia una differenza del genere, ma la storia di Aile è totalmente diversa, anche i personaggi hanno identità diverse, la protagonista ha un motivo per cui combattere che lascia intravedere grandissimi sviluppi per il futuro.

    chiariamo le cose, non è un Jrpg, ma è la storia più bella che abbia mai visto in un platform di MegaMan. Da provare (anche se vorrà dire sopportare gli urletti di Aile :D)

    questione difficoltà: il gioco cambia davvero faccia in Hard Mode. in questa modalità TUTTI i powerup sono stati eliminati.

    quindi ancora peggio della Zero saga, dove almeno se eri una pippa potevi salvarti con i cyber elves. Qui no: nessuna sub tank (o meglio, una sola, difficilissima da ottenere), nessun power up per la vita.
    tre colpi e sei morto.

    non solo: anche i boss sono più veloci e ottengono nuove mosse. Al punto che sembra che il gioco sia stato sviluppato come hard mode, e poi downgradato al normale. Lottate contro Hivolt e ve ne accorgerete: le sue mosse sono molto più complete e credibili nell'hard mode.

    Anche riparare i biometals è praticamente impossibile: se volete usare le mosse speciali, dovete battere i boss a livello 4, non c'è altro da fare.

    dopo i 100% di Trauma center e Kirby ho ripreso in mano questo gioco e credetemi, sono bloccatissimo alla penultima missione, non oso immaginare l'ultima.

    ripeto il mio consiglio per chi ha amato la Zero saga: comprate questo gioco usato, partendo subito con l'Hard mode e selezionando Aile.

    non ve ne pentirete. ZX è ancora forse il peggior "numero 1" di una serie di MegaMan finora, ma resta comunque un gran platform.
    La Capcom difference si vede, in attesa di un ZX2 che elimini (o sistemi) la struttura esplorativa, usi meglio i due schermi e curi un po' di più il level design.

    contando l'abisso che c'è tra MegaMan Zero 1 e 2, la cosa è tutt'altro che impossibile.
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  7. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #1817313
    Mi toccherà prenderlo, spero mi faccia dimenticare il deludente Megaman Zero :P
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  8. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #1817314
    Sechs:
    Mi toccherà prenderlo, spero mi faccia dimenticare il deludente Megaman Zero :P



    credimi, se ritiene deludente MegaMan Zero ovvero LA SUMMA del gioco di MegaMan, l'apoteosi della violenza verbale contro se stesso e del sangue che pompa alla testa, la più bella serie di action platformer portatili (e forse anche no) che la memoria ricordi..

    mi sa che ti piacerà, e pure tanto :DD


    a parte gli scherzi, assomiglia molto più a X che alla serie Zero. se ti son piaciuti gli X su playstation (e mi sembra di ricordare sia così, giusto?) ti piacerà di certo. unico difetto: la struttura free roaming, ma giocando con una mappa stampata da internet diventa un difetto relativo.

    e poi ZX è molto più figo di Zero

    http://a248.e.akamai.net/f/248/5462/2h/images.gamezone.com/screens/29/7/58/s29758_nds_11.jpg
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  9. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #1817315
    Megaman Zero... non mi è dispiaciuto alla fine. Ma non mi piaceva il design, tante cosette, i Cyber Elves e tanti problemi del gameplay.

    Il 2 era migliorato in tutto ma continuava a non piacermi l'ambientazione, i personaggi e tanti altri elementi.

    Il 3 appena giocato.


    La serie X l'ho adorata, anche negli episodi patetici usciti su Playstation (beh dai l'8 su PS2 alla fine è gradevole, e il 4 su PSX era rulloso)



    Il nuovo design di Zero non mi piace tanto quanto lo Zero vecchio (serie X), ma decisamente MOLTO di + del design di Zero di Megaman Zero, che non sopportavo :P
    Prendo prendo và :D Peccato x la censura usa :'(
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  10. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #1817316
    Sechs:
    Megaman Zero... non mi è dispiaciuto alla fine. Ma non mi piaceva il design, tante cosette, i Cyber Elves e tanti problemi del gameplay.

    Il 2 era migliorato in tutto ma continuava a non piacermi l'ambientazione, i personaggi e tanti altri elementi.

    Il 3 appena giocato.


    La serie X l'ho adorata, anche negli episodi patetici usciti su Playstation (beh dai l'8 su PS2 alla fine è gradevole, e il 4 su PSX era rulloso)



    Il nuovo design di Zero non mi piace tanto quanto lo Zero vecchio (serie X), ma decisamente MOLTO di + del design di Zero di Megaman Zero, che non sopportavo :P
    Prendo prendo và :D Peccato x la censura usa :'(



    peccato si, però sinceramente, dopo aver sentito il parlato nelle cutscenes (volume bassissimo) il gioco non perde tanto.
    è più grande il fastidio di sapere che è stato censurato che altro.

    ti consiglio, se riesci a sopportare gli urletti (e ci riuscirai, se hai sopportato WHATAMAIFAITINGFOOOOOOORRRRR Zero in X4 e l'orrenda voce di X nello stesso gioco :D) di giocare come Aile per goderti la bella storia, però ti avverto: procurati un riassunto della serie Zero, perché questo gioco fa forti richiami al super mega finale di Zero 4.
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.

  [DS] MegaMan ZX: recensione

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina